I commenti degli utenti

  1. Una famiglia
    Ki

    Condivido i dubbi e le riserve espresse nell’articolo qui sopra, in effetti ci sono cose impensabili realisticamente, come ad esempio il momento del parto. Condivido anche il dubbio circa la scelta dell’attore francese (inoltre: perchè Vincenzo ha un nome italiano pur essendo francese? mah). In ogni caso è un film di forte impatto, che fa discutere e solleva questioni attuali, un pugno nello stomaco soprattutto nelle scene in cui si rivela la totale insensibilità di Vincenzo che ha tra le mani il proprio figlio e lo maneggia come un oggetto.

  2. Screwed
    Alessandro

    lo scarichi su emule

  3. Screwed
    Alessandro

    lo scarichi su emule

  4. Futuro Beach
    Endurro

    Ciao, posso sapere qual èil tuo blog dove poter visualizzare questo film ed altri film streaming a tematica lgbt?? Grazie anticipatamente.

  5. Screwed
    luca z

    per chi vuole vederlo c’è in finlandese con sottotitoli in inglese
    allego link
    https://www3.fmovies.se/film/screwed.z18zp/kll304

  6. Futuro Beach
    Hir

    Film d’impostazione ambiziosa che spesso rischia di definirne i propri limiti. Invece ammalia, oppure inganna, e lascia soddisfatti.

  7. Amori che non sanno stare al mondo
    Ki

    Flavio, non Claudio*

  8. Amori che non sanno stare al mondo
    Ki

    Chissà se il romanzo è meglio, in ogni caso non lo leggerò ormai. Un film insulso che ha il grande difetto di mostrare una protagonista troppo sopra le righe e dunque ridicola, oltre che antipatica. Per me è antipatico anche Claudio, tutto centrato intorno al suo fallo, tipica rappresentazione del maschio superficiale e incostante. La storia d’amore lesbica direi che è quasi offensiva, non si capisce nemmeno se e come finirà. Grande delusione

  9. Disobedience
    aldebaran

    Wow! Quando esce?

  10. A Touch of Fever
    Maurizio

    Bellissimo film. Ancora una volta il cinema giapponese dimostra una poetica che non ha eguali

  11. Moonlight
    Ki

    Fa sicuramente bene alla causa LGBT e la sua vittoria agli Oscar 2017 è stato un bello schiaffo all’America omofoba e razzista dei nostri giorni. Però mi è sembrato un premio eccessivo. Il film è un po’ troppo lento e lungo, la trama molto semplice e debole, riempita da scene lunghe e dialoghi piatti. Il finale mi ha sorpreso, arrivato in fretta e senza molta convinzione.

  12. La forma dell'acqua - The Shape of Water
    Ki

    Deludente, non credo meritasse l’Oscar come miglior film e men che meno come miglior regia. La regia è inesistente in questo film e anche la trama mi sembra blanda. Zero effetti speciali, ma forse questo era voluto. La tematica gay è molto sullo sfondo, discreta: a non saperlo e a guardarlo distrattamente non ci si accorge nemmeno che Jenkins sia un personaggio gay. Direi: tanto rumore per nulla.

  13. Screwed
    domy rossi

    mi dite dove si può vedere gratis in HD???

  14. Those People
    Bruno

    Michela, il finale è chiaro, lo dice lo stesso Tim a Charlie: “non era il nostro momento”, e le carezze che si scambiano sanno di addio. Bellissimo film, appena visto.

  15. Una Gelata precoce
    Mauro

    Per chi ha passato quell’inferno da sieropositivo questo è un film di un realismo sconvolgente, che le giovani generazioni farebbero bene a prendere sul serio.
    Ho settant’anni e sono ancora in vita, vispo e allegro, sempre ancora sulla breccia e praticamente “vaccinato” grazie alle triterapie degli anni 90. Ma passare per quell’inferno mi ha cambiato la vita, e in senso positivo.

  16. Una Gelata precoce
    Mauro

    Ma li hai vissuti quegl anni, per permetterti di scrivere questo?

  17. Una Gelata precoce
    Mauro

    Per chi ha vissuto da sieropositivo gli anni 80 (in Germania, ma era dappetutto così, e forse in Italia ancora peggio che altrove), questo è un film di un relismo sconvolgente, da annali della storia e non solo della storia del cinema, ma della storia del costme. I giovani di oggi non pssono nemmeno lontanamete immaginare cosa fosse quell’inferno- Forse questo film può dargliene un’idea., non sarebbe male.
    Ho settant’anni e sono ancora in vita, vispo e allegro, attivo e sempre ancora sulla breccia, praticamente “vaccinato” grazie alle triterapie degli anni 90. Ma passare per quell’inferno mi ha cambiato radicalmente, e in senso positivo.

  18. Chiamami col tuo nome
    Tarkan

    Molto romantico.

  19. But I Was a Girl - The story of Frida Belinfante
    Mark

    Sono passati un pò di anni ma se lo cerchi ancora io vendo questo film in formato VHS!! Scrivimi se lo vuoi!!
    Mark

  20. Je te mangerais
    Eli

    Ma cosa mi è venuto in mente di guardare questo film?! Orrendo😕