I commenti degli utenti

  1. Carol
    Lalla

    Un film che mi ha colpito. Sguardi e silenzi che parlano e dicono tutto… Una lotta interiore tra mente e cuore che lascia l’amaro per la scelta di dover rinunciare alla custodia della figlia, ma finalmente un finale degno di un amore vero. Guardando questo film mi viene immediatamente in mente di voler vedere un seguito…

  2. Un bacio
    Ki

    Film inutile e insulso, pompato da una colonna sonora rumorosa e siparietti di ballo ridicoli. Cotroneo come Moccia? Sigh!

  3. Almost Adult
    Alice

    WOW. questo film dev’essere una figata! Spero venga pubblicato almeno in america, lo guardo anche sottotitolato, basta esca! Amo Elise e Natasha <3

  4. Barash
    Esmeralda

    Dove si puó trovare il film?

  5. Frisk
    adolfo

    Premesso che ho avuto delle difficoltà nel seguire i dialoghi vedendo il film in lingua originale, ho trovato gratuito una descrizione della follia e/o della perverdsione: si può vedere da qualsiasi parte (fatti di cronaca, per la strada, etc), Non vedo cosa ci sia stato di interessante nel descrivere ciò che già si conosce. E, paliamoci chiaro, se voglio vedere un film “impegnato”, questo lo è stato solo nel reiterare aspetti della vita sgradevoli o ripugnanti, meglio; ,ma non dicendo niente di nuovo. Più che un film impegnato, può essere IMPEGNATIVO arrivare fino alla fine senza interromperlo prima. E, se si ha tempo o se è rimasta ancora voglia di vedere un film, sceglierne immediatamente un altro o voltare pagina di un bel libro, a letto e con TV spenta. Tentando di rimuovere questa schifezza e il tempo perso.

  6. Jours de France
    Verona

    Davvero bello, soprattutto la fotografia, e tutti i personaggi che si incontrano durante il viaggio. Mai banale. Ovviamente ha un ritmo abbastanza lento.. cinema d’essai..

  7. Carol
    Karina

    Un film intenso, raffinato, non volgare, molto coinvolgente, Carte Blanchett è strepitosa con i suoi sguardi, il modo di fare…un 10 pieno!

  8. Esteros
    adelia

    Bello ….dolcissimo …amore

  9. Esteros
    Simone

    Su emule…. è l’unico.. (Non è un sito ma un programma dove puoi scaricare di tutto, da film ad album musicali) Ma lo trovi sottotitolato non ricordo se in italiano o in inglese.

  10. Chiamami col tuo nome
    roberto

    se il film è bello e struggente come il libro, sarà un’esperienza unica poter vedere realizzata la storia dei due personaggi.

  11. George Michael: A Different Story
    max

    ciao.
    ma..esiste questo film documentario in italiano?

    grazieeee

  12. Chiamami col tuo nome
    Andrea

    Spero possa venir pubblicato in dvd con audio in Italiano al più presto possibile.

  13. Bernard and Doris
    Adele

    È Ralph, non Joseph.

  14. Bernard and Doris
    Fabrizio

    Questo film prodotto per televisione non per cinema mi è piaciuto molto…bravissimi i due attori principali ..una trama convincente senza esagerazioni da vedere e rivedere

  15. Holding the Man
    Serena

    Sono sieropositivi dall’81 perché negli anni 70′ Tim va alla scuola di recitazione e ha rapporti con altri ragazzi…nella scena in cui si vede Tim che intervista il ragazzo sieropositivo e nella scena successiva in cui Tim e Jhon scoprono di essere sieropositivi siamo già nei primi anni 80′. Tutto quello che succede dopo ( tim che va con altri ragazzi, tim alla scuola di recitazione ecc) è un flashback. Dopodiché Jhon sviluppa i sintomi della malattia e muore.. spero di essere stata abbastanza chiara :);)

  16. Prayers for Bobby
    verona2016

    ciao visto ieri..
    drammatico..molto triste..
    DA VEDERE perche’ fa riflettere…bravissima Sigourney Weaver

  17. Esteros
    Graziana

    Su quale sito riuscite a vedere il film?io non l’ho trovo

  18. J’ai tué ma mère
    Ki

    Irritante. A cominciare da entrambi i protagonisti, madre e figlio, isterici senza motivo. Un film che non fa né ridere né piangere e sembra non sapere bene dove andare a parare. Si giustifica solo il fatto che sia l’opera prima di un regista molto giovane.

  19. The Summer of Sangaile
    Ki

    Un film semplice, una trama lineare, scorrevole e piacevole. Mi ha colpito la forte intensità erotica che emana la prima metà del film. Un po’ troppo scontata la caratterizzazione psicologica (e psicanalitica) dei personaggi, a cominciare dalla protagonista che soffre di disturbi di autolesionismo come risposta alle (presunte) mancanze affettive dei genitori.

  20. Holding the Man
    teo

    Sul mio blog con i sottotitoli