Chinese Odyssey

Chinese Odyssey
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT T
  • Media voti utenti
    • (1 voti)
  • Critica
Varie

Cast

Chinese Odyssey

“Da oggi esiste un film cinese divertente, grottesco, irriverente sul piano della confusione dei sessi, è ‘Chinese Odyssey’, l’ha diretto Jeffrey Lau, il più assurdo della nouvelle vague di Hong Kong, l’ha prodotto il grande Wong Kar Wai e interpretato il divo Tony Leung, quelli di ‘In the mood for love’. E’ una stravaganza con gli attori che guardano in macchina, a metà tra le dodicesime notti scespiriane, le sorprese dell’amore di Marivaux, i Monty Phyton e ‘Victor Victoria’.” (Corsera, M.Porro)
Questa commedia “degli equivoci” tutta impostata sull’ambiguità sessuale dei personaggi (dovuta ai travestimenti) – non per niente prodotta da Wong Kar Wai – vuole lanciare un messaggio chiaro (lo dice espressamente nelle ultime scene del film): non importa il genere della persona che ami, quello che importa è l’amore. Il film ha diviso nettamente la critica (e pensiamo anche gli spettatori) tra quelli che lo apprezzano, facendone un film cult, e quelli che lo odiano ritenendolo insopportabile e ridicolo. Noi, anche se il genere comico-demenziale non ci ha mai appassionati, questa volta ne siamo rimasti affascinati.

Visualizza contenuti correlati

Condividi

Commenta


Varie

Nella Cina della dinastia Ming, due coppie di fratelli sono destinati l’uno all’altra, ma il fato pone lungo il loro cammino verso la felicità numerosi ostacoli. L’Imperatore Zheng De e sua sorella Wushuang, decidono di abbandonare gli agi e il lusso del palazzo reale e intraprendono un viaggio verso sud. Per non farsi riconoscere, Wushuang si traveste da uomo e l’Imperatore viaggia in incognito. Giunti nella cittadina di Meilong, incontrano l’amore l’una in Li Yilong – un vagabondo che in gioventù terrorizzava i suoi compaesani – e l’altro in sua sorella Phoenix, che gestisce un ristorante. Per rimediare alle complicazioni, ai fraintendimenti e alle divergenze di classe sociale interviene una Dea che rimette in ordine le cose e riporta tutti sulla retta via. Anche se potrebbe essere troppo tardi…

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.