Dalla rassegna stampa Cinema

"Cuchillo de Palo" su Queerframe.tv

Sarà disponibile da oggi in VOD (streaming o download) sul portale www.queerframe.tv il documentario Cuchillo de Palo della regista paraguaiana Renate Costa che ha trionfato all’edizione 2010 del Festival dei Popoli di Firenze come miglior documentario.

Storia di Rodolfo, omosessuale e zio della regista, sotto la feroce dittatura anni ’80 di Stroessner. Scelta di vita in controtendenza nella sua famiglia: l’uomo rinuncia alla carriera da fabbro per rincorrere quella da ballerino. Ma i suoi sogni sono stroncati dall’inserimento del suo nome nella lista dei 108, quella in cui venivano segnati i sospettati di omosessualità, considerata dal regime una devianza alla stregua di un crimine. L’indagine di Renate Costa attorno ad una complicata misteriosa vicenda familiare, porta faccia a faccia due generazioni, obbligandole al dialogo, e rivelando così parte della Storia recente, taciuta e misconosciuta, del Paraguay. Il documentario ha potuto essere realizzato solo dopo la caduta del partito Colorado (quello di Stroessner) che aveva guidato il paese dal 1947 al 2008, e con molte difficoltà in quanto i personaggi che hanno voluto prestare la propria testimonianza per il racconto hanno scelto l’anonimato per paura di rappresaglie.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.