Dalla rassegna stampa Libri

Luxuria scrittrice di favole

Il suo primo libro, con cinque storie i cui protagonisti sono bambini, uscirà a maggio

Cinque storie, cinque fiabe della diversità, cinque bambini tra magia e cemento, tra favola e pregiudizio, amore e indifferenza. Sono “Le favole non dette”, prima prova letteraria di Vladimir Luxuria, che sarà in libreria a maggio, pubblicate da Bompiani.
Tutti bambini i protagonisti, dalla piccola che negli anni Cinquanta segue l’impulso di liberare una donna costretta ad esibirsi in un circo, al ragazzino del Cinquecento che viene reclutato tra le voci bianche del Vaticano.
Da Davide, bimbo un po’ strano che nella Sicilia dei giorni nostri dice di riuscire a parlare con l’Etna, al piccolo brasiliano che salva addirittura un principe portandoselo dietro e curandolo nella sua poverissima casa, fino al Pinocchio di oggi dell’ultimo racconto, un ragazzino perdigiorno, ultimo della classe, che si imbatte sempre in compagnie cattive e sbagliate, non ha la mamma ed è assolutamente convinto di essere nato dal padre.
Parlamentare di Rifondazione nella passata legislatura, poi protagonista e vincitrice dell’Isola dei Famosi, Luxuria, 43 anni – Vladimiro Guadagno per l’anagrafe – è attrice di teatro e di cinema. È stata direttrice del circolo di cultura omosessuale Mario Mieli di Roma, direttore artistico di “Mucca assassina”.
Collabora anche con il quotidiano Rinascita oltre a scrivere e condurre su Radio Capital due trasmissioni: “Cuore e Luxuria” e “Luxuria si sveglia a mezzanotte”.
«Scriverò un libro di favole transgender per bambini» aveva detto l’ex onorevole subito dopo la vittoria al reality. E ai bambini aveva dedicato una parte del premio vinto con l’Isola, devolvendo una somma all’Unicef. «Ho scelto di devolvere la somma all’Unicef – aveva spiegato – perché volevo fare qualcosa per i più piccoli e per i ragazzi. L’Unicef credo che sia un’associazione veramente meritoria».
Del libro – che la Bompiani manderà in libreria nel maggio prossimo – si sa già, oltre al titolo, che avrà poco meno di duecento pagine e costerà 16,50 euro.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.