Dalla rassegna stampa Cinema

"I segreti di Brokeback mountain" censurato

Forse non tutti se ne sono accorti ma il popolo gay è in rivolta: ieri sera alle 23,00 su Rai Due è andato in onda “Brokeback mountain”, solo che lo spettatore, anziché seguire l’avvincente storia d’amore tra due cowboys, s’è ritrovato a vedere una roba che più che a una lovestory gay …

Scene di intimità tagliate, la loro prima volta, AL BUIO e nella tenda, sparita, e perfino il commovente bacio finale tra i due, quando si ritrovano dopo anni, sforbiciato dall’impietosa censura.
Ora.
Di cose da dire ce ne sarebbero molte. Io dico le prime tre che mi vengono in mente:
– Ma come. Due settimane fa, in prima serata, si celebra la vittoria (sulla stessa rete) di un transgender con le mutande di Valeria Marini in testa e tutti a dire “L’Italia è cambiata” “Uh, come siamo avanti!” e quindici giorni dopo si va a sforbiciare qua e là una pellicola che ha vinto oscar e leoni d’oro perché Vladimir con il pareo sul pacco sì che fa folklore ma due uomini che si baciano (e che si amano) per carità, che poi i bambini il giorno dopo mettono tutti i gormiti a pecora e chissà che altro?
– Ma come. La scena del bacio tra i due no e lui che si accoppia con la moglie e senza manco una luce soffusa sì? Ah già. Il sesso coniugale non è peccato. Rubicondi e la Trump lo fanno per amore, Briatore e la Gregoraci lo fanno per amore, mica come quei due cowboys pervertiti che si rotolavano in mezzo alla biada e dopo, fateci caso, i cavalli avevano sempre l’aria piuttosto stanca.
– Ma come. Una rete si compra i diritti di un film con i soldi del cittadino e poi manda in onda una pellicola di cui non si capisce una beata mazza? Parliamoci chiaramente. Mia nonna che ieri sera il film lo vedeva per la prima volta è rimasta piuttosto interdetta. Visto che ‘sti due stanno sempre insieme ma non si capisce che c’è una storia, mi ha chiesto se erano due cowboys o un duo di pianobar. Ovviamente ha anche insultato pesantemente la moglie di Ledger perché lei quando il nonno andava alla bocciofila con gli amici mica gli faceva storie, e questa stracciaballe ha da ridire se il marito se ne va per boschi a caccia di beccacce con un amico. Ma soprattutto: mia nonna, quando sul finale apprende che uno dei due viene ammazzato, ha esclamato soddisfatta “Aho’ e con tutti quelli che hanno ammazzato loro, ci sta che un indiano incazzato abbia fatto fuori un cowboy!”.
Ecco. Io non ho altro da dire. Però pubblicherò volentieri le mail che mi manderete sull’argomento.

http://www.selvaggialucarelli.it/

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.