Dalla rassegna stampa Cinema

"Non è peccato" in anteprima oggi gli inviti per i lettori

Bologna – CI SONO ancora biglietti disponibili per l´anteprima di «Non è peccato», la commedia di Richard Glatzer e Wash Westmoreland che La Repubblica presenta ai suoi lettori domani sera all´Odeon alle ore 21…

LA REPUBBLICA CINEMA

Bologna – CI SONO ancora biglietti disponibili per l´anteprima di «Non è peccato», la commedia di Richard Glatzer e Wash Westmoreland che La Repubblica presenta ai suoi lettori domani sera all´Odeon alle ore 21. Per avere gli inviti omaggio (validi per due persone) occorre presentare il ritaglio di questo articolo alla nostra sede di via Parmeggiani 8 oggi dalle 10 fino ad esaurimento della disponibilità. I due registi hanno messo nel pentolone cinematografico una vergine incinta (esiste una casistica in questo senso), un po´ di orgoglio omosessuale, i pregiudizi bigotti, qualche tradizione piena di codici e simboli e una spruzzata di cinica speculazione edilizia: il piatto che è uscito da questa ricetta ha vinto nientemeno che il Sundance Film Festival. Un successo passato anche attraverso il passaparola della comunità latina degli Stati Uniti, che ha dato la propria benedizione al film facendolo diventare subito una pellicola di culto.
Magdalena sta per compiere 15 anni e per lei si sta allestendo il rito della Quinceañera, la tradizionale festa messicana che introduce le quattordicenni all´età adulta. Ma poco prima della celebrazione la ragazza scopre di essere incinta senza avere avuto rapporti completi. Il padre la ripudia e lei trova rifugio a casa dello zio Tomas e dal cugino Carlos, anch´egli ripudiato a suo tempo perché omosessuale. Magdalena, Tomas e Carlos diventeranno sempre più una famiglia di esclusi, tanto inaspettata quanto unita.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.