Dalla rassegna stampa Cinema

IL VENTO, DI SERA Opera prima di notevole coerenza

…la storia osserva poi come un giovane gay piange la morte del suo compagno morto…

Milano. IL VENTO, DI SERA Opera prima di notevole coerenza, emotività e civiltà firmata
da Adriatico, regista di esperienza teatrale. Partendo da un omicidio che sembra quello Biagi, la storia osserva poi come un giovane gay piange la morte del suo compagno morto per caso nel fattaccio di cronaca. Una lunga notte per rimuovere, con la vita che fa le fusa, fingendo sia facile continuare: complesso e compresso Corso Salani
Mexico

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.