Daddy

Daddy
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT GGG
  • Media voti utenti
    • (0 voti)
  • Critica
Guarda il trailer Varie

Cast

Daddy

Atteso debutto alla regia dell’attore Gerald McCullouch, famoso per il suo ruolo di Bobby Dawson nelle 10 stagioni di CSI ed amatissimo dal pubblico gay per quello di Roger nei film BearCity. Nel 2014 è stato inserito tra i 100 personaggi gay più quotati dalla rivista OUT. Il film è la trasposizione dell’omonima piece teatrale di successo, interpretata dallo stesso Gerald McCullouch.
Colin McCormack (Gerald McCullouch) è un gay maturo che pensa di avere tutto nella vita: un ottimo lavoro, un flusso costante di bei giovanotti che impazziscono per lui, un migliore amico, Stew (Dan Via), che conosce da più di 20 anni, la cui devozione dà per scontata, e col quale si è formata una specie di famiglia. Quando un affascinante e mercuriale giovane stagista 21enne entra nella sua vita, Colin pensa che sia arrivato il momento di costruirsi una vera famiglia. Ma Stew non è convinto della cosa, pensa che Colin abbia solamente perso la testa, e pensa che il 21enne possa essere alquanto pericoloso… Una bella storia, non difficile da ritrovare nella vita di molti gay, che esplora il significato di sentimenti come l’amore e l’amicizia, il valore della lealtà e il peso delle cose non dette, il bisogno di riferiementi più sicuri, come quelli che può offrire una famiglia, pur nelle varie sfaccettature che oggi sta assumendo. Alla domanda della rivista Edge, se pensa che fare coming out sia dannoso per un attore, come dicono alcuni, Gerald McCullouch risponde: “Penso che oggi le cose siano molto cambiate dai tempi di Richard Chamberlain. Oggi Neil Patrick Harris si è dichiarato eppure ha condotto gli Emmy ed ha avuto molto successo nella serie “How I Met Your Mother”. TR Knight sta avendo un ottimo successo a Broadway con Patrick Stewart. Io sono dichiarato da molto tempo eppure non posso lamentarmi della mia carriera. Forse è diverso quando sei già una celebrità e non un semplice attore. Comunque non posso dire a nessune come deve comportarsi.”

Visualizza contenuti correlati

Condividi

Commenta


trailer: Daddy

Varie

Colin McCormack thinks he has it all — a great job, a steady stream of hot younger guys, and a best friend whose devotion he takes for granted. But when a charming and mercurial intern sweeps him off his feet, Colin sees a chance for something more: A family of his own. What he discovers instead is a shattering secret that may cost Colin everything — and everyone — he holds dear.

CRITICA:

The Los Angeles Times: “an emotional powder keg”?
The Advocate: “thoughtful and sharply written”
Variety: “McCullouch and Via create the unmistakeable impression of lifelong best friends… Exploring the dynamics of a relationship when sex isn’t an issue but all the other stress points and fault lines of love still apply”
Back Stage: “insightful and deeply affecting… Exceptional performances… Via and McCullouch share a splendid chemistry”
BroadwayWorld.com: “Humorous, intelligent, insightful… McCullouch is appealing to the max… Via is equally wonderful”
Laist.com: “Superbly crafted and touching… DADDY offers unexpected plot twists, well-timed laughs”

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.