Azuloscurocasinegro

Azuloscurocasinegro
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT GG
  • Media voti utenti
    • (13 voti)
  • Critica
Varie

Cast

Azuloscurocasinegro

Jorge ha ereditato il lavoro del padre, dopo che questi è stato colpito da un ictus; negli ultimi anni si è impegnato molto per occuparsi di lui, a costo di trascurare il suo lavoro e costruirsi una carriera. Attraverso suo fratello Antonio conosce Paula con la quale stabilisce una strana relazione che lo spingerà a cercare di sentirsi meno responsabile per il padre e gli insuccessi professionali, e a tentare di seguire i propri desideri senza tener conto di ciò che gli altri si aspettano da lui. Tutto allora potrebbe essere diverso….oppure no. Jorge ha anche un amico del cuore, Israel, forse più incasinato di lui. Le sue convinzioni (poche a dire il vero) crollano quando scopre che il padre è omosessuale e frequenta abitualmente un “massaggiatore”. Israel per cercare di allontanarlo dal “vizio”, si presenta all’appuntamento del padre per un massaggio. Alla lunga Israel si scopre attratto da Antonio, il massaggiatore, ed inizia così a farsi domande sulla sua sessualità. Il rapporto tra padre e figlio in passato non è mai stato dei migliori, e la scoperta di Israel ha peggiorate le cose, almeno sino a quando i due, per caso, non si incontrano lo stesso giorno, alla stessa ora davanti casa di Antonio, il confronto (tra stupore ed un pizzico di gelosia), ed un riavvicinamento, saranno inevitabili. (Daniel N. Casagrande)

Visualizza contenuti correlati

Condividi

2 commenti

  1. Sono molto felice d’averlo visto.. Mi è piaciuto tanto.. Questo regista ha creato un film realista, ma al tempo stesso con tanti spunti di riflessione, anche profondi.. Penso che in Italia non lo vedremo mai, purtroppo.. Speriamo che almeno ‘gordos’ arriverà da noi!

Commenta


Varie

AzulOscuroCasiNegro (blu scuro, quasi nero) è uno stato d’animo, indica un futuro incerto, un colore. Un colore che a volte non riconosciamo perché può cambiare in relazione alla luce o al punto di vista. Un colore che ci ricorda che spesso ci inganniamo e che le cose spesso non sono come sembrano.
Jorge ha ereditato il lavoro del padre, dopo che questi è stato colpito da un ictus. Negli ultimi anni si è impegnato molto per occuparsi di suo padre, del suo lavoro e costruirsi una carriera.
Attraverso suo fratello Antonio conosce Paula con la quale stabilisce una strana relazione che lo spingerà a cercare di sentirsi meno responsabile per tutto e a tentare di seguire i propri desideri senza tener conto di ciò che gli altri si aspettano da lui. Tutto allora potrebbe essere diverso….oppure no.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.