L' Appartamento spagnolo

L' Appartamento spagnolo
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT L
  • Eros
  • Media voti utenti
    • (74 voti)
  • Critica
Varie

Cast

L' Appartamento spagnolo

Film accattivante senza grandi storie da raccontare ma con le situazioni normali della vita di tutti i giorni. Tra queste piccole storie c’è anche quella di una lesbica, con un godibilissimo, secco e spiazzante coming out che lascia l’amico senza parole, e un insolito abbordaggio lesbico durante una lezione di ballo. Divertente anche la situazione che porta alla simulazione di una coppia gay di “salvataggio”. Stuzzicante la scena di nudo posteriore del protagonista. Film piacevole, intelligente e rilassante.

Visualizza contenuti correlati

Condividi

8 commenti

  1. zonavenerdi

    La vita di alcuni studenti a Barcellone per Erasmus, che fanno tutto tranne che studiare.

    Il film è banale e abbastanza noioso. Non è ne bello, ne brutto. E’ semplicemente banale.

  2. Una commedia simpatica sulla quotidianità di un gruppo di ragazzi di nazionalità diverse che vivono insieme perché stanno facendo l’Erasmus in Spagna. Divertente il coming out della ragazza lesbica. Nel montaggio lo split screen viene usato più volte. Lo consiglio

  3. TrivialMinds

    Un film che esplora l’universo psicologico di un gruppo di giovani alla ricerca di loro stessi e del loro percorso di vita. Il tema dell’identità (nazionale, sessuale, sociale) è trattato con estrema spontaneità e freschezza, le stesse che contraddistinguono gli scalmanati universitari protagonisti della pellicola. Un film godibile e ben fatto, la cui unica grande pecca è da ricercare nel doppiaggio (il mio consiglio è di guardarlo in lingua originale!).

  4. diro giusto che questo film è bellissimo!! non so come gli italiani l’hanno capito, perche sono francese, forse c’è la barriera della lingua, ma non penso…ad ogni modo la seconda parte,”les poupées russes” è un seguito molto coerente che rende la storia ancora più interessante…il realizzatore;cédric klapisch ha un punto di vista dell’Europa d’adesso che mi piace molto…
    cia ciao

Commenta


Varie

Xavier è uno studente venticinquenne di economia figlio di genitori divorziati che, per completare i propri studi nel minor tempo possibile, ha deciso di trasferirsi a Barcellona. Un amico di suo padre, infatti, gli ha promesso, non appena laureato, un posto al Ministero delle Finanze. Durante quest’ultimo anno di studi dividerà un appartamento con altri sette studenti di differenti Paesi europei, imparerà ad abbandonare i suoi punti di riferimento e farà degli incontri che gli insegneranno a vivere.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.