Accedi

Queer as Folk USA

Queer as Folk USA
  • Tendenza LGBT QQQQ
  • Voto
Guarda il trailer Varie

Cast

  1. Russel Malcahy
  2. Gale Harold
  3. Hal Sparks
  4. Lindsay Peterson
  5. Michelle Clunie
  6. Peter Peige
  7. Randy Harrison
  8. Scott Lowell
  9. Sharon Gless
  10. Russel t. 
 Davies
  11. Daniel Lipman
  12. Ron Cowen

Queer as Folk USA

“Queer as folk” è la realistica storia di un gruppo di gay, lesbiche e donne emancipate. La serie americana, basata su quella inglese è prodotta da Showtime TV dal 2001, ed è ambientata a Pittsburgh. I personaggi che nella serie inglese sono Stuart, Nathan e Vince, in questa versione americana (a mio parere migliore in molte cose) diventano Brian, Justin e Michael. Gli episodi finora girati sono 83 divisi in 5 stagioni (22+20+14+14+13). Molti, di sicuro, si aspetteranno di vedere quasi esclusivamente sesso. In realtà si scopre che c’è l’amicizia, la famiglia, i sentimenti, tre cose fondamentali… e non solo nel mondo dei gay. Il titolo della serie proviene da un vecchio proverbio dello Yorkshire, che recita grossomodo “There’s nothing so queer as folk”, ovvero “Non c’è niente di tanto strano quanto la gente”. Ovviamente il termine “queer” (“strano”) è anche una comune espressione gergale per indicare gli omosessuali, quindi il titolo potrebbe leggersi come “I gay (visti) come persone normali”.

Visualizza contenuti correlati

Condividi

196 commenti

  1. randy my love

    e un telefilm bellissimo che fa capire le tematiche e i problemi dei gay,lesbiche sieropositivi ecc..e poi le storie d’amore a suo interno soprattutto quella tra brian e justin sono piene di suspance,colpi di scena,coccole,rifiuti,tradimenti e altro ancora…insomma in telefilm spettacolare e imperdibile…p.s:ma poi avete visto randy harrison,gale harold e hal sparks????

  2. Non esiste ancora nessun dvd italiano o con sottotitoli italiani della serie USA, esiste doppiato di quella UK. Forse a fine anno 2006, dopo che sarà trasmesso, doppiato, su canal Jimmy, potrebbe uscire anche in dvd (con buone probabilità, anche per ripagarsi i costi del doppiaggio italiano)

  3. Hidden

    Un telefilm che descrive solo in parte la realtà gay. Probabilmente migliore della versione inglese, perchè più aperto ad affrontare diverse tematiche che si allontanano un po’ dal mondo omosessuale, conferendo al telefilm uma maggiore naturalezza e spontaneità. Non esiste un modo per soli gay… e non sarebbe giusto che esistesse!! Voto: 7

  4. dark angel

    a me è piaciuto molto e lo sto ancora guardando su jimmy…poi secondo me i gay sn le xsone + belle ke esistano xke sn sinceri e leali cn gli amici al dilà di tutte le cazzate…molto +bella questa serie di quella di Manchester anke xke i protagonisti sn stupendi(soprattutto Brian ed Emmett ma anke Justin e Michey nn sn male) e hanno 1 stile veramente unico…a proposito qualcuno sa in ke città è ambientato?

  5. BELLO BELLO BELLO!!! Tutti gays o non devono vederlo! Una delle poche serie CULT da non perdere: Tutt’oggi viene trasmesso su Jimmy TV. Oggi (settembre 2006) finalmente è uscito il DVD in italiano della prima serie (22 puntate) VEDETELO!!!!

  6. Ma dove avete visto il dvd in italiano della seconda serie USA? A me non risulta proprio. Prima di pubblicarlo devono trasmettere la serie sui canali a pagamento, sic! Hanno ripubblicato le due serie inglesi in un unico cofanetto.

  7. ^yayetta^

    non so come ho fatto a vivere non conoscendo questo telefilm…è stupendo!!!!Appena ho visto un episodio me ne sono innamorata!!!!
    Adesso sono arrivata alla seconda serie ma mi vorrei comprare i dvd…non mi risulta che siano usciti in italia quelli della serie Americana…fate sapere(questione di vita o di morte)^___^

  8. credo che queer as folk rappresenti al meglio e a 360° lo stile di vita gay : un mondo dove predomina la spontanietà, il divertimento con tutti i propri errori concessi. un telefilm che fa pensare al fatto che il popolo gay non debba essere un ghetto ma parte integrante della società. on fondo in fondo tutti vorremo fare una vita come quella dei protagonisti ma i preconcetti celo impediscono e se credete che quello tra brian e justin non sia amore … beh vi sbagliate ….. quello è l amore più estremo che ti fa separare il sesso dai sentimenti……quando hanno ballato il valzer è stato bellissimo ………..commovente….. baci anteo

  9. babilon77

    ciao a tutti ragazzi, è bellissimo condividere una passione, e questa nostra è davvero significativa, poichè va al di là di molte cose! questo telefilm nn si pùò nn amarlo immediatamente, e spero vivamente che arrivino presto in italia i dvd.. ps dovremmo incontrarci tutti e fare una bella cena.. che ne dite?????:-) baci

  10. questo telefilm si merita proprio di stare in prima posizione nella classifica dei “più amati”…
    e fortuna che nel sito http://www.queerasfolk.it
    ci sono tutti i sottotitoli in italiano (e inglese) delle 5 serie, e sono anche molto ben fatti…
    e chi ce la fa sennò a stare ai tempi di una puntata a settimana? 😀
    i dvd in italia ancora nisba..

  11. g|lly88

    adoro questo telefilm….vabbè ha molto scene di sesso ma ha dei momenti davvero romantici…..a volte molto meglio di molti telefilm ‘etero’…..michael è il mio preferito x certi aspetti rispecchia il mio carattere….ovviamente brain è bellissimo e faccio il tifo x la coppia brianxjustin 🙂

  12. TATY 90

    QUESTO TELEFILM è STUPENDOOOOOOOOOOOOO…NN RIESCO PIU’ A VIVERE SENZA…BRIAN è TROPPO BONO,MICHEAL è DOLCISSIMO E CARINO,JUSTIN è TENERISSIMO ED EMMET E TED SONO SIMPATICISSIMI…
    LI AMO TUTTI PERO’ IL MIO PREFERITO IN ASSOLUTO è BRIAN…INFATTI FACCIO IL TIFO X LA COPPIA BRIAN-JUSTIN…:-)

  13. aaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhh!!!!! evviva queer as folk!! questo telefilm è fantastico!! mi piace troppooooooo!! un saluto a tutti quelli che adorano come me questo magnifico telefilm!! ciaooooo!! ^_^

  14. la realtà gay come è e non come la disegnano gli etero. Finalmente un telefilm a nostra misura, avvincente e dolcemaro come è la vita. 10 e lode …sono alla quarta serie ed al pensiero che la quinta sarà l’ultima mi rattristo.

  15. … ma come mai trovo tutti d’accordo??? QAF è bellissimo, stupendo, divertente, educativo per tutti. Ho 38 anni, sono madre di tre bimbi e guardando QAF ho scoperto come vorrei crescere ed educare i miei figli… la lealtà verso sè stessi e verso gli altri, lottare per difendere ciò che si è e ciò che si prova, per vincere il razzismo e l’intolleranza, per conquistare il diritto di vivere una vita tutta nostra, fatta su misura per come siamo… questo è il mondo che vorrei per i miei figli!!… e poi i protagonisti non sono per niente male, anzi…

  16. Francesco

    bellissimo, solo questo si può dire di questa fantastica serie: fatta bene in tutti i sensi, soprattutto REALISTICA!! se ci sono dei luoghi comuni è perchè corrispondono alla realtà! su emule trovate tutte le puntate, oltre 80 episodi divisi in 5 stagioni… io li ho visti tutti in meno di un mese… CONSIGLIATISSIMO!

  17. Io l’ho scoperto da poco ma me ne sn innamorata. Sinceramente è un telefilm fatto molto bene, molto attuale e ke prende molte tematike problematike per il mondo omosessuale. Io lo adoro sinceramente. Il personaggio di Brian per di + è il mio preferito e secondo me anche quello ke rispecchia di + molti degli spettatori. Cmq…il mio voto è ottimo su questa serie *_*

  18. ank io ho scoperto qsto stupendo telefilm da poco, e ank io me ne sn innamorato!sn contento ke sia stato realizzato un film sulla vita omossessuale,anke se purtroppo la maggior parte delle scene ke rappresentano in qsto vero mondo omofobo nn si vedono tt i giorni!qsto telefilm fà in modo ke possa vivere,x la durata di un episodio,e solo nei miei sogni,la vita ke vorrei!

  19. si ma hai visto mai…tutti carini…ma quando faranno una serie bear? possibile che l’immaginario gay debba sempre essere come attori fotomodelli? a quando attori ciccioni, pelosi e baffuti?

  20. Francesco

    ADESSO VA IN ONDA ANCHE SU IRIS IL CANALE DEL DIGITALE TERRESTRE IN CHIARO! QUINDI POTETE VEDERLO GRATIS SENZA PAGARE NULLA E SENZA NESSUNA SCHEDA: BASTA AVERE IL DIGITALE TERRESTRE!

  21. Attori, sceneggiatura, regia, musiche, tutti straordinari! In particolare Gale Morgan Harold III nella parte di Brian disegna il personaggio in modo stupefacente , dimostrando d’essere un attore di grandissimo talento. Ma anche la meravigliosa Sharon Gless ! E poi tutti , tutti gli altri, bravissimi. Spero che si decidano presto a pubblicare i DVD di tutte le serie.<non vedo l’ora di comprarli.

  22. sassi81

    sono etero e ho scoperto per caso queer. mi sono appassionata subito. racconta minuziosamente la vita gay, le sue continue problematiche in questa società ancora così ottusa. gli attori sono favolosi, bravissimi, è come se raccontassero la propria storia. Molto bello. sono alla prima serie, le guarderò tutte!
    Brian…? un figone!

  23. l’ho scoperto per caso e ora non ne posso più fare a meno non sono gay ma mi piace un sacco come affrontano i loro problemi che per colpa di certi bigotti sono troppi l’unica cosa è l’orario in cui viene trasmesso un pò troppo tardi speriamo che lo trasmettano più presto kiss kiss a tutti

  24. Ho scoperto QSF da poco e lo trovo un telefilm molto ben fatto in relazione alle tematiche sviluppate e alla differenziazione della psicologia dei singoli personaggi. Soprattutto ritengo che offra moltissimi spunti di riflessione riguardo allo svilupparsi dei rapporti interpersonali e alla società dentro la quale viviamo. Il cast è veramente molto bravo. Spero che un giorno venga presa in considerazione l’idea di un proseguo della serie

  25. milano86

    Appena scoperto!Magnifico,all’inizio ero partito prevenuto sulla rappresentazione della comunità gay che immaginavo sarebbe stata fatta e a parte alcune banalità devo dire che invece ne dà una visione molto sfaccettata.
    Certo,questo telefilm non è perbenista come will&grace quindi non passerà mai in prima searata,però spero lo portino presto su qualche canale in chiaro.
    Abbiamo bisogno di più telefilm gay e lesbici!!Soprattutto in Italia!!

  26. Ne sono affascinata, non sono gay, e questo telefilm mi ha aperto gli occhi su tantissimi preconcetti che avevo senza rendermene conto.
    E poi ragazzi, chi puo’ resistere a Brian ? Donne e uomini, tutti caduti nella sua rete.

  27. DarkStefy

    Adoro immensamente questo telefilm, nel giro di 3 settimane ho visto tutte e 5 le stagioni…adoro di più le prime 2 però….e che dire di Brian…..aaaaaaaaaaaaaaa!!!!! ma qualcuno di voi sa se in Italia sono usciti i dvd ??!! vi prego fatemi sapere!

  28. Siccome il nostro forum-sito italiano su Queer as folk ha chiuso i battenti, ci siamo riuniti alcuni utenti ad aprirne uno nuovo in cui ritrovarci…: queerasfolkitaliaPUNTOmondowebPUNTOnet
    Speriamo comunque che quello vecchio riapra!
    Se volete parlare di QAF e trovare tanto materiale di tutti i tipi, stiamo mettendo assieme un bel po’ di roba, venite a curiosare! 🙂

  29. libera62

    E’ con grande stupore e piacere che noto la comune passione per QAF, trovato per caso su IRIS, ho iniziato a guardarlo con vero interesse e a cercare tutto quello che lo riguarda. La programmazione però non è più regolare in questi giorni, qualcuno ne sà qualcosa in più? Credo che molti etero, come io sono, dovrebbero vederlo, forse riuscirebbero ad insegnare qualcosa di + positivo ai loro figli e capirebbero quanto è importante il rispetto tra le persone anche se “diverse” da loro. Grazie a QAS per il bei momenti che ci regali….

  30. libera62

    Ciao DarkStefy ho letto in un tuo precedente messaggio che hai visto in 3 settimane tutte e 5 le stagioni, domanda : ma dove? io non conosco tutta la serie, perchè sono veuta a conoscenza di questa MERAVIGLIA da pochissimo, ma mi sembra già di essere in crisi di astinenza, se mi aiuti mi fai un regalo grande. Ciao

  31. Grazie per i complimenti Angel! l’abbiamo aperto da neanche un mese quindi sta andando bene!! 😀
    DarkAngel ho provato a mettere il link per intero ma il sito non lo permette… basta che metti i puntini al posto di dove ho scritto “PUNTO”… queerasfolkitaliaPUNTOmondowebPUNTOnet …. spero che vieniii!! ^^ L’amministratrice del forum sta mettendo a disposizione un sacco di materiale da scaricare, anche gli episodi della prima serie! Non sono illegali finchè in Italia non verranno commercializzati… ma arriveranno sti benedetti DVD??

  32. DarkStefy

    e già arriveranno mai sti benedetti DVD!! ki lo sa…ma una mia amika di Roma mi ha detto che in un negozio ha visto il cofanetto di QaF….nn so quale serie….Libera ho scarikato tutte e 5 le stagione da emule…li ci sn tutte e le trovi in tutte le lingue!!!!

  33. DarkStefy

    e già arriveranno mai sti benedetti DVD!! ki lo sa…ma una mia amika di Roma mi ha detto che in un negozio ha visto il cofanetto di QaF….nn so quale serie….Libera ho scarikato tutte e 5 le stagione da emule…li ci sn tutte e le trovi in tutte le lingue!!!!

  34. libera62

    Ho appena scoperto che è ripresa la programmazione di QAS sul canale 25 del digitale terrestre IRIS, il venerdì sera all’1 di notte, non sono sicura che sia solo il venerdì sera, comunque sia, oggi c’è….In ogni caso per saperlo : sul canale 431 del televideo di MEDIASET ogni giorno ci sono i programmi trasmessi di IRIS, buona visione……

  35. credevo di essere la sola a vedere QaF…invece mi sbagliavo…che dire..amo questo telefilm.. ma più di tutto adoro brian cm mio fratello gay.. e si ho un fratello gay e adoro fare commenti cn lui sui fighi del telefilm…ragazzi/e dobbiamo fare di tutto per far conoscere QaF spece a degli ignoranti etero che sanno solo giudicare..baci

  36. Ragazzi, se vi piace queer as folk e desiderate perlarne con altri appassionati, iscrivetevi al forum
    queerasfolkitalia.mondoweb.net/
    rifacimento del vecchio queerasfolk.it purtroppo andato in pensione! Il forum verrà aggiornato ogni giorno ed arricchito d’inediti e curiosità!
    Venite tutti a farci visita ^__^

  37. what's the frequency kenneth?

    Il prodotto è decisamente interessante, oltre che valido e originale sia nella versione inglese che americana. Peccato che non la pensi così l’autore della recensione su Culturagay.it. Necessario per mostrare al mondo il mondo queer ma anche ai queer il proprio di mondo che raramente è fatto di amori ma più spesso di tradimenti, illusioni e crudeltà gratuite. La versione italiana in dvd continua a non essere commercializzata e non credo che verrà commercializzata presto, visto che neanke l’associazionismo omo si autousa per far sentire il proprio peso nel mercato. Sperando che molti omo capiscano che possano metter su famiglia con figli biologici o no, attendiamo che Queer diventi realtà diffusa anche in Italia.

  38. stallonefi

    avevo sentito parlare di questa serie tanto tempo fa’ ma non ci feci molto caso(pensavo al solita serie sdolcinata sulla vita gay/lesbo ecc ecc. poi unnmio maico mi ha portato un dvd scaricato da internet con la prima serie (precisamente una settimana fa’)e per motivi di lavoro ho visto solo 3 episodi da lunedi al venerdi)sabato e domenica pero…….. pop korn e coca cola, sbracato sul letto mi son visto tutte e 5 le serie……..non mi riusciva smettere una dietro l’altra come le patatine che mangiavo guardandola…mi sentivo come teddy ..drogato!!!bellissima fantastica!!!voglio la sesta serie!!!

  39. un bellissimo telefilm con tematiche stupende mi spiace ke le puntate su sky siano finite.Ma non dimentikerò mai le emozioni trasmesse ogni giovedì soprattutto grazie ai meravigliosi e invidiabili justin e brian . ps vi adoro

  40. un bellissimo telefilm con tematiche stupende mi spiace ke le puntate su sky siano finite.Ma non dimentikerò mai le emozioni trasmesse ogni giovedì soprattutto grazie ai meravigliosi e invidiabili justin e brian . ps vi adoro

  41. un bellissimo telefilm con tematiche stupende mi spiace ke le puntate su sky siano finite.Ma non dimentikerò mai le emozioni trasmesse ogni giovedì soprattutto grazie ai meravigliosi e invidiabili justin e brian . ps vi adoro

  42. maxwell

    molto bello ..sto vedendo la 2 stagione ,sto razionando le puntate
    scaricate!!
    e ke dire degli attori ?tutte quelle scene di sex spinto..hanno recitato molto bene..kissa’se qualcuno e’ veramente gay..si sara’ divertito??

  43. kiry79

    adoro questo telefilm…in tutta la sua forma!vorrei facessero altri episodi…ke nn finisse tutto!curiosità… : ma gli attori son davvero gay?!!? io amo briam… 🙂 🙂 🙂

  44. DarkStefy

    Ciao Kiry, gli attori davvero gay sn Peter Paige (Emmet), Randy Harrison (Justin), Robert Gant (Ben)….e l’attore che interpreta Vic…..Thea Gill è bisex (Linds)….gli altri sn tutti etero!
    se vuoi puoi iscriverti al forum italiano^^ Hola!

  45. redbull-22

    mi e’ piaciuta molto la serie queer as folk america vorrei solo chiedere se ce qualcuno che a duplicato l’intera serie di queer as folk america in lingua inglese e con sottotitoli in italiano a me interessa molto rivedere la serie ma non parlo inglese ma so solo la lingua italiana fatemi sapere grazie

  46. StarLucky

    In fondo ha ragione Brian nell’ultima puntata, alcune cose non sono fatte per cambiare e noi siamo questo e questo è il nostro mondo nel bene e nel male. Grazie per aver fatto conoscere il mondo gay come realmente è!!

  47. SANDROX

    come ho iniziato a vedere il primo episodio della prima serie….è stata come una droga! immediatamente ho visto il secondo episodio e poi il terzo….mi passava il sonno nel veder snocciolare gli episodi! i miei amici dicevano…”E che sarà mai di tanto speciale? ci perdi anche il sonno?”. Beh, ragazzi! guardare la serie per credere. Ti avvince, ti incanta! è fatta bene con attori che recitano bene…provate a sentirli in lingua originale! Veramente bravi tutti, anche gli sceneggiatori…non ci sono testi insulsi!
    Se qualcuno non ha visto le 5 serie…datevi da fare…ne vale veramente la pena. Ciao a tutti.

  48. dreamer

    ciao a tutti!!!Non ho avuto il tempo di leggere tutti i commenti sono molti!!mi potreste dire da dove scaricate tutte le puntate e se ci sono in italiano?io non le trovo!grazie!!

  49. aiuto…volevo scaricare le puntate ma il sito che avete dato non funziona….da dove li prendo??
    aiuto…sono drogata, l ho scoperto per caso su IRIS e sn diventata dipendende….

  50. J-cry69

    beh devo dire che . . ho finito da poco di guardarmi tutte le puntate delle 5 stagioni e non ho mai guardato con cosi tantissimo interesse un telefilm!!!!! un grandissimo grazie a tutti i creatori di questo spettacolare telefilm . . . unici!!!

  51. libera62

    …magari lo sapete già, ma ieri sera per caso girando con il telecomando ho avuto questa bellissima visione del nostro bellissimo Gale Harold (Brian) su Italia 1 e il telefilm si chiama Vanished, credo ci sarà anche venerdì prossimo, non perdetevelo………..anche se in Queer as Folk è molto più sensuale.

  52. fantastico…. sono solo alla prima serie, percè sotto esemi non posso permettermi più di una puntata al giorno…. ma è fantastico, sono senza parole…. l’unica cosa, è che la copia di lesbiche, come spesso accade, viene descritta in modo un po patetico, drammatico e paranoico…. noi mica siamo tutte così… me megare nella prossima serie daranno una mossa anche a loro… starò a vedere…

  53. latinboyita

    Queer as folk-USA è il telefilm + emozionante e + bello ke abbia mai visto. Peccato ke si sia fermato alla quinta stagione… Io ho visto tutti gli episodi in 1 mesetto, ma mi sono fermato prima degli ultimi episodi della 5° stagione, xkè non voglio ammettere ke sia finito!

  54. Lullaby

    da quando l’ho scoperto otto mesi fa vivo solo x QaF…Brian, Justin,Emmett, Micheal,Ted..tutti personaggi fantastici ognuno in modo diverso..e gli attori che li interpretano sono straordinari, li rendono così maledettamente reali…anch’io sento di aver capito meglio la realtà gay(o almeno una parte di qst)e vedo le cose con occhi diversi..Tutti dovrebbero venire a conoscenza di qaf, imparerebbero molte più cose guardando questa serie lasciando da parte i preconcetti rispetto a tante altre scemenze che passano in tv..ora non voglio tr.idealizzarlo però..è diverso da qualsiasi altra cosa abbia mai visto, non puoi dimenticartelo,una volta visto ti lascia il segno…dobbiamo fare qualcosa per far uscire i cofanetti in italianoç___ç

  55. Possibile che nella realtà non esista un Brian sedotto da questa serie di film che ha emozionato milioni dipersone, me compreso, capace di finanziare un sequel?????? Che strana la vita!!!

  56. j.rebels!

    adoro qaf lo soperto all’inizio dell’anno e lo già finito! mi dispiace solo ke la storia tra Justin e Brian sia finita così…e devo dire la verità è stato 1 dei poki telefilm ke nn mi faceva staccare gli okki dallo skermo!!!! e poi x me Gale Harold è stato decisivo per il ruolo di Brian…è troppo bello…….

  57. ciao ragazzi piu riguardo il telefilm e piu mi piace dal suo inizio alla sua fine, sono storie stupende fanno sognare e ti insegnano tante cose ti fannoguardare tutto in meniera diversa, ho letto il messaggio di j rebels che dice che la storia è finita penso che invece non finirà mai brian ha sempre il suo migliore amico e ricorda le parole della ultima puntata che dice che si ameranno sempre cio che è in mezzo è solo il tempo ma il tempo non è niente

  58. FraJustin81SA

    raga anche io ho scoperto per caso QAF è sono rimasto folgorato … ormai è una malattia … l’ho quasi finito da settembre ad oggi … mimancano le ultime 6 puntate e non oso immaginare come starò alla fine … credo sia una questione di identificazione con alcuni dei personaggi … a parte Brian che è pazzesco da tutti i punti di vista … qualcuno di voi diceva che è un peccato che nella vita certe cose non succedono mai … in realtà alcune a me sono capitate … purtroppo non quelle più belle … però meglio di niente … vi faccio sapere quando l’avrò finita … saluti a tutti

  59. j.rebels

    volevo rispondere che il giorno non ci ho pensato molto perchè lo avevo appena finito e quindi ci sono rimasta leggermente male..poi però rivedendolo ancora penso che in effetti ha ragione Nicole. ciaoooooooooo a tutti i fan di QAF..

  60. scusate la disinformazione ma vorrei sapere se esiste in dvd perché ho provato a cercarlo e mi hanno detto che in dvd italiano non esiste ancora, c’è solo in americano; oppure c’è solo il QAF inglese

  61. Ke bello ritrovarlo tra i film più amati!!mi viene voglia di rivederlo!me la fatto scoprire gaytv nel2004 e subito sono andata ad iscrivermi al forum su yahoo x scaricarlo tutto quando mi sono beccata l’ultima puntata alle 4 del mattino ho pianto!

  62. da quando un anno fa ho scoperto di poterlo vedere su animedb sono impazzita dalla gioia.c’è qualcuno che conosce la canzonedella decima puntata della prima serie quando justin e brian fanno l’amore in albergo?la sto cercando in ogni dove!!!!!grazie

  63. E’ veramente stupendo, ci sono un sacco di colpi di scena (E che scene..) ma la cosa importante è che questo telefilm non discrimina e fa capire che anche i gey sono capaci di amare, e non è una malattia! secondo me l’importante è che ci sia l’amore!! per il resto chisse ne frega!

  64. sono arrivato alla penultima puntata dell’ultima stagione e mi sento di m… perché non voglio lasciarlo. Non so ma qst telefilm mi ha preso sempre di più come una calamita, facevo le tre di notte per vedermi gli episodi in streaming…ora però che sono arrivato alla fine mi sembra impossibile. Avrei voluto però vederlo “nel suo tempo”, cioè anni fa qnd era uscito…Mi mancherà da morire

  65. stupendo telefilm, quando esce in italia il dvd interamente italiano e anche sottotitolo italiano e vi prego di mettere in commercio al più presto possibile e fa impazzire tutti gay

  66. Valerio

    Certo come no mettiamolo anche al di sopre di b.b.Montain talmente che è bello, ma fatemi il piacere sia questo che lWord sono pessimi telefilm a tema mostrano il peggio dell’omosessualità la classica visione di un etero sui gay infatti vedono tutti i classici caratteri, promisquità, droga, malattie varie ecc. carini per carità ma non di certo meritano viti alti un bel telefilm è angels in america, ellen, brother & Syster, che mostrano non solo aspetti gay ma gay nel mondo etero e la relazione in essi. Pessimi belli da vedere ma non paragonabili ad altro in giro per carità.

  67. Giulia Fre

    Ciao Valerio, sono in parte d’accordo con te, sia QaF che LWorld sono ottimi telefim, ma non meritano di stare nelle prime posizioni dei film più amati accanto a classici come Brokeback Mountain o a film importantissimi come Milk. Forse il webmaster potrebbe approntare una classifica apposita per le serie TV e le fiction, che poco hanno a che fare con la produzione cinematografica propriamente detta, così da separare nettamente i due ambiti d’appartenenza.

  68. Valerio

    Si Si sai che avevo pensato anche io una cosa del genere una classifica per i telefilm o serie tv ecc. perchè in effetti non c’entrano nuilla con il cinema belli da vedere per carità nulla da controbattere ma il cinema è tutt’altro inoltre, ribadisco il concetto che sia q.a.folk che lword fanno vedere il peggio del mondo gay, si salva ben poco in queste serie che si va aperdere tutto nel troppo sesso, la classica visione degli etero sui gay sesso, sesso, sesso, quasi facendoci apparire come dei malati pervertiti, e che cavolo…..

  69. Ha|jimE

    l’ho finito di vedere due mesi fa… sinceramente, non mi ha convinto del tutto: ha mostrato il mondo gay in maniera stereotipata… tutti con la fissa di “trombare” il + possibile XD come se quello etero fosse sl da playboy e donne di facili di costumi… secondo me, in quell’aspetto, doveva essere + realistico… in compenso ho trovato buone le interpretazioni….

  70. emanuela

    Franco Zeffirelli non risparmia critiche anche al movimento gay. Nel patio della villa sull’Appia che Silvio Berlusconi comprò e affidò a vita al regista fiorentino, risparmiandogli lo sfratto, il giornalista gli ricorda che una parte della comunità lgbt gli rimprovera di “avere dichiarato timidamente la sua omosessualità” e Zeffirelli risponde: «Mai piaciuto mettere in piazza le mie cose segrete. Il movimento gay mi ha sempre fatto schifo. L’omosessuale non è uno che sculetta e si trucca. È la Grecia, è Roma. È una virilità creativa». Un inno al gaysmo, continua l’intervistatore. «Non vorrei un mondo omosessuale. La donna ha una funzione importante. Ama più di chiunque. Ma la dedizione più forte la trovi nell’uomo. La donna è incostante».

  71. free`pass

    Solo perche’ non state vivendo una vita simile all’universo di Queer As Folk, non vuol dire che hanno esagerato a presentare il mondo gay. Andate a vivere un mese a Barcellona e poi vi aspetto con commenti. Queer As Folk is the real life of the gay community!!! 10 !

  72. l’ho scoperto per caso… ascoltando una canzone… lo trovo molto bello, ed in certe puntate addirittura emozionante !!! ma io sn ancora alla prima stagione… ed ho tutto il tempo per godermelo. Forse è vero che ci sn cose troppo eccessive…come il personaggio di Brian ( anke se è ilmio preferitooo)…mi affascina…vittima di una famiglia orribile riesce ancora ad amare… e poi c’è michol… il più dolce…per nn parlare di emmeth,,,il più simpatico… !!!

  73. Helluin

    Per 5X: Michael ed Emmett… ^^ Se vieni a fare un giro sul nostro forum.. parliamo ancora di qaf! Nonostante sia già finito da 4 anni!!
    Abbiamo anche il sito su Gale e Randy!

  74. Ho visto tutte e 5 le serie in un paio di settimane…dopo la prima puntata è come dicono alcuni, una droga! xD Lo guardavo giorno e notte, è davvero ben fatto e affianco alla frivolezza ed all’allegria data da alcuni personaggi ci sono anche tematiche di grande rilevanza come l’adozione da parte di famiglie arcobaleno, ed ovviamente non mancano le parti tristi.
    Poi devo dire che ho letteralmente ADORATO Emmett. Forse il mio personaggio preferito assieme a Brian e Ben.

  75. la canzone che cerchi e’ di Heather Small,si chiama Proud.
    se cerchi altri titoli che hai sentito nella serie puoi andare sul sito
    queer as folk music.trovi tutte le canzoni divise x stagioni ed episodi.
    buon ascolto.

  76. mi ha cambiato la vita, mi ha insegnato tante cose e tolto tante paure….mi ero affezionato tantissimo a tutto il cast che ora mi manca, è stata una grande compagnia nel prendere consapevolezza di quello che voglio essere. Grazie QAF USA

  77. Sono passati diversi anni, ma resta una bella serie.
    Penso che quella inglese e quella americana siano molto belle ognuna a modo loro: certamente quella inglese è migliore non tanto perchè è stato l’inizio, ma perchè più “simbolica” e “onirica” pur mantenendo una forte impronta realistica. Ha una dimensione maggiormente cinematografica anche perchè breve nelle sole due serie. Molte scene comuni alle due versioni (usa e uk) nella serie inglese sono artisticamente migliori.
    Nonostante questo la serie USA è fatta molto bene (ma in america bisogna sempre essere belli, anche il più racchio è un mezzo bono) ed è avvincente.
    Quanto alle critiche di presunta stereotipizzazione dei gay a me non dispiace che vengano esaltati anche gli aspetti sessuali e più superficiali, anche perchè a volte la realtà supera la fantasia.

  78. ciao federica,puoi trovare tutte cinque le stagioni di QAF su youtube.
    ogni episodio e’ diviso in circa sei parti.
    la prima parte della prima puntata della seconda stagione si chiama
    queer as folk stagione 2 episodio 01 #1.
    poi basta andare in fila.
    buona visione.

  79. queer as folk finisce così: con Justin che parte per poter seguire un corso di disegno mi sembra a New York, Lindsay e melanie che se ne vanno in Canada con i loro due bambini perchè l’America ha approvato una legge omofoba, Michael e il suo compagno Ben diventano genitori del ragazzo, il quale capisce che solo loro due gli vogliono bene. Brian che aveva comprato la bella casa da vivere con Justin si rende poi conto che Justin deve fare la sua vita e percorrere la carriera di artista. A me sembra che nella quinta ed ultima ci sia un finale perfetto e soprattutto maturo.

  80. ma io sapevo che loro avevano in progetto una sesta serie solo che i costi erano diventati troppo alti per realizzarla.secondo me è giusto che justin segua il suo sogno ma non significa per forza che si debbano separare. e poi vedere brian che riesce a fare un percorso di maturazione ritornare alla sua vita fatta solo di divertimento non è il massimo.

  81. Trovo che QAF sia un telefilm riuscito benissimo! A distanza di quasi un anno ke ho finito di vederlo provo piacere a rivederlo… penso che però non vada preso letteralmente perché come fu detto (adesso non ricordo bene da chi) QAF racchiude uno spezzone della vita di alcuni gay ma non accomuna tutta la comunita, cioè quello che è stato fatto vedere era quello che si sentiva di più che in un certo modo li rappresenta. Ma ciò lo sappiamo benissimo non implica che tutti siano così..ognuno è diverso e d’altronde questo è un telefilm non la vita reale perciò ok che sia stato fatto così perchè a mio giudizio è perfetto però, non prendetelo come esempio di ogni persona gay.

  82. x jack_lift
    il titolo della canzone che cerchi
    you think you’re a man di full frontal.
    come avevo gia’ scritto qualche commento più giù
    se cercate altri titoli che avete sentito nella serie potete andare sul sito
    queer as folk music. dove trovate tutte le canzoni divise x stagioni ed episodi

  83. Stefano

    sto vedendo in questi giorni tutte le 5 serie di QAS…. innegabilmente realizzato benissimo dal punto di vista tecnico e ottima regia. Ma spero che il mondo gay non sia così nella realtà e che le persone (a prescindere dal proprio orientamento sessuale) abbiano altri interessi nella vita oltre a quello di scoparsi 10 persone a sera, drogarsi e ubriacarsi (ma come fanno il giorno dopo ad essere così impeccabili ed efficienti al lavoro???). Il personaggio di Brian poi è il più grottesco, quasi una macchietta… sembra vivere solo per una pompa e un tiro di coca annegando in una superficialità devastante. Bella serie ma molto triste… un etero che guardasse questa serie temo che potrebbe seriamente diventare omofobo. Complimenti a chi lo ha realizzato, sicuramente un’ottima operazione di marketing figlia di questi (strani) tempi. Per favore, non paragonatelo a film come B.B. Mountain… almeno questo…

  84. gryphon

    Anch’io sono d’accordo con te, forse dagli ultimi episodi della 3 serie in poi c’è un miglioramento e anche Brian risulta meno irritante rispetto alla prima e seconda serie (dove è veramente insopportabile, sembra affetto da satirismo!) comunque tutta la serie mi ha lasciato un vuoto incredibile!

  85. raramente guardo la televisione, quando accade mi fermo lì un po’ ma solo queer as folk ha avuto il potere di appassionarmi finchè una sera mi sono ritrovata a mia insaputa con gli occhi umidi… raramente accade anche dal vivo…

  86. stefano966

    anche a me ha fatto venire le lacrime agli occhi… per l’imbarazzo e soprattutto pensando al fatto che gli eterosessuali si possano fare l’idea che il mondo gay sia quello… soprattutto il mondo di Brian. Nella 5 serie quando fa a gara di scopate con il biondino del Babylon… secondo me il personaggio tocca veramente il fondo ed è patetico…(o forse è solo scemo)

  87. fatadana

    Ecco la solita solfa: questo film travia i giovani… suvvia, è intrattenimento, è spiritoso ed è ben realizzato!!! E piantatela con questo: un etero che lo guarda diventa omofobo oppure, se lo guarda pensa che il “mondo gay” sia così… Ma per piacere!!! Perchè un gay che guarda trainspotting secondo voi diventa “eterofobo”?

  88. charmed92

    che dire?? per me è il miglior telefilm che tratta tematiche gay nella storia della filmografia mondiale. Vengono trattati in maniera sublime tutte le problematiche del mondo gay. Massimo coinvolgimento emotivo. I personaggi sono ben studiati e sottolineano bene le varie sfaccettature dell’animo umano. Altamente consigliato!

  89. fras93

    a me ha fatto capire molte cose, mi ha fatto anche accettare di + il fatto di essere gay, sembrerà banale ma è vero..e penso che se un etero lo veda possa anche capire qualcosa e sensibilizzarsi, magari riuscire ad accettare qualche aspetto, come ad esempio quello che i gay non danno fastidio a nessuno.. questo però accade se le persone sono intelligenti e di mentalità aperta.. e grazie a Brian, che viene considerato un idiota che scopa qua e là, ma che per me non è così ma trovo molto in lui, saprei cosa dire in caso i miei genitori non mi accettassero, o anche qualcun altro, tipo amici.
    Mi ha appassionato grandiosamente e poi ha dato il via alla mia visione di film a tematica gay che trovo veramente interessanti.

  90. questo é un messaggio per lucylux88 ….ma come hai fatto ad avere il poster di gale harold?? Non vorrei essere indiscreta ma é da un casino che lo cerco e mi piacerebbe tanto appenderlo in camera per sbavarci davanti…io lo amo troppo!!
    Grazie in anticipo…<3

  91. De La Croix

    Ci ho messo anni prima di decidermi a vederlo, per come me ne parlavano non mi convinceva ma alla fine devo dirlo: wow! Non volevo più staccarmene, davvero addictive. Ho guardato tutte le serie senza sosta e mi è davvero dispiaciuto quando è giunto al termine.

  92. BLUSTAR78

    ciao,e’ indubbiamente uno dei miei telefilm preferiti..analizza le diverse ( e sono davvero taaante) problematiche del mondo gay ( e anche lesbico visto che ci sono anche linz e mel…).lo fa in modo FORTE e capisco che per un pubblico etero “italiano” guardarlo sarebbe “rischioso”…ma ragazzi…CHI SE NE IMPORTA!!!!
    sono fermamente convinta che la serie dipinga in modo verosimile uno spaccato del nostro mondo in tutte le sue sfaccettature.E se gli etero si scandalizzano (“bacchettoni ” quando vogliono loro…)..di nuovo CHI SE NE IMPORTA!!.io sono solo contenta di poter godermi finalmente delle storie fatte per NOI …Che poi gli attori siano fighi meglio per i nostri occhi.
    w JUSTIN!!!

  93. leledrem

    Ciao a tutti, io adoro non c’e termine piu adatto, qualcuno sa se è possibile acquistare tutta la serie in italiano???? Per favore fatemi sapere..grazie e buon anno a tutti!

  94. perles75

    Queer as Folk ha la straordinaria particolarità di essere amatissimo dalla comunità gay nonostante ne esibisca spesso il suo lato più superficiale fatto di circuit parties, one night stands e tiri di poppers. Una rarità in quest’epoca in cui si è estremamente sensibili a come i gay vengano rappresentati sul piccolo e grande schermo.
    Com’è possibile? probabilmente perché non si ferma a quello, ma propone tantissimi modelli diversi di persone omosessuali (e dintorni) e nelle sue cinque stagioni ha affrontato le più svariate tematiche, anche piuttosto scomode come la coppia serodiscordante, gli assalti omofobi, ecc. La stagione finale, scritta nel 2005 al culmine dell’atmosfera retrograda della presidenza Bush, conclude la serie con un sapore dolceamaro.
    Nonostante qualche scivolone, qualche storyline sottotono e qualche forzatura in alcuni personaggi, resta un riferimento immancabile ed estremamente godibile per tutte le 5 serie. 10!

  95. oltreparis

    davvero bellina questa serie televisiva, mette in risalto i tanti lati frivoli e leggeri della vita degli omosessuali ma tratta anche temi un po piu impegnativi in ogni episodio.
    la trovo davvero realistica in tutte le sfaccettature e si lascia seguire con molta partecipazione da persone di tutte le età.Vorrei la mandassero in onda anche in Italia in televisone, credo che aiutebbe a diminuire le distanze tra i gay e gli etero che ancora troppo spesso ci considerano diversi da loro, immaginando che le nostre vite siano meno banali delle loro.ASSURDO.

  96. vero… a me questo telefilm è piaciuto proprio perché mostra il peggio del mondo gay… e te lo fa amare, o per lo meno rispettare. Io non vivo così, e credo che molti altri gay non vivono così, però anche quelli che lo fanno meritano rispetto e sicuramente sono degni di amare. Questo telefilm lo apprezzo perché fa vedere delle persone promiscue, (che poi, alla fine, solo tre dei nove protagonisti sono promiscui) drogate, sregolate etc etc, ma comunque con un cuore grande. E perché, solo i perfetti gay che non si notano se camminano per strada, che hanno un lavoro rispettabile, che hanno un compagno stabile cui sono fedeli, hanno diritto di essere rappresentati in un telefilm? No! Anche una “checca sparata”, o uno a cui piace fare sesso tre volte al giorno ogni volta con persone diverse, hanno diritto ad essere se stessi, e a non essere disprezzati per questo… e che scherziamo?

  97. oltreparis

    concordo perfettamente con il tuo commento G, alla fine siamo tutti normali purtroppo e per fortuna…credo che questo sia uno dei punti forti su cui la serie sia improntata.ho quasi completato la prima stagione e non vedo l’ora di vederle tutte! e qui mi ripeto! vorrei tanto passassero in tv al posto dei cesaroni!

  98. INDACO

    Ciao a tutti, ci tengo a precisare che nel mondo eterosessuale esistono persone con comportamenti ben peggiori di quelli che si vedono nel telefilm, però agli etero tutto é concesso (un tipo come Brian da etero sarebbe fighissimo e un modello da seguire), mentre noi gay siamo sempre criticati per tutto: se siamo dichiarati ci definiscono esibizionisti, se siamo nascosti ci dicono ipocriti… il fatto é che c’è ancora troppa omofobia costruita su un’ignoranza abissale e non parliamo dei motivi altrimenti il discorso non finisce più… siamo in Italia e sappiamo cosa incombe su di noi ^__^

  99. roberto67

    La serie mi ha suscitato diversi pensieri e stati d’animo. Spesso mi ha irritato, per la superficialità dei protagonisti, ridotti il più delle volte a delle macchiette. Ad esempio mi sono sempre chiesto se Michael fosse ritardato o cosa… Capisco chi dice: se un etero vede questa serie diventa omofobo. Per fortuna non tutto il mondo gay è così. Di pregio ha il merito di trattare molti temi importanti. E comunque vale la visione. Come anche un giro su YouTube (dove si possono vedere tutti gli episodi): i commenti degli utenti spesso superano la serie!

  100. voto 8 per tutte le sfaccettature diverse che il telefilm fa vedere del mondo gay… finalmente un telefilm serio interamente fatto da protagonisti omosessuali… certo qualche imperfezione c sta , ma tutto sommato è ottimo

  101. come si fa a non amarlo? personaggi perfettamente caratterizzati, sceneggiature fantastiche e una colonna sonora strepitosa!! doppiato da schifo,ma questo è un dettaglio… non certo colpa degli autori… uno dei più bei telefilm in assoluto XD

  102. perles75

    Nota: mi stupisce molto che QaF sia stato l’oggetto più votato nel sito nell’ultimo mese: 46 voti con media… 2,83!!
    Ora, francamente mi sembra ci sia qualcosa che non va…

  103. thediamondwink

    Cominciando a guardare le prime puntate della serie, avevo avuto molti dubbi e, soprattutto, molti pregiudizi, all’inizio, mi sembrava non avesse una grossa trama, principalmente perché il vero ed unico protagonista, sembrava essere il “sesso”. A poco a poco, però, tutto è stato chiaro: l’argomento principale è la vita! Bella, brutta, con amori e dissapori, sesso e tradimenti, ma è vita quotidiana, qui, semplicemente decorata con personaggi e storie di vita quotidiana, che, ti coinvolgono e ti fanno sognare insieme a loro. Bello, molto ben fatto e mi dispiace che lo abbiano cancellato, ma, ovviamente, tutto ha una fine!

  104. si lo so..dicevo che non sono piu state trasmesse serie cosi..in italia e in italiano..:)
    e cosi spinte..perche ‘ le scene di sesso sono veramente audaci..soprattutto tra justin e brian…

  105. justin_taylor

    Ho visto prima la serie inglese e mi ci ero affezionato. Sole 2 stagioni purtroppo. La seconda di soli due episodi. Ho scoperto QAF usa per puro caso. All’inizio non mi diceva granchè. All’ottava puntata ero innamorato perso di Brian Kinney … andato, partito. Ahahah. A parte questo, questo tf l’ho amato. Per me non è un tf ma “il telefilm” per eccellenza. Lo venero. Non c’è stato altro prima e non ci sarà nient’altro di simile dopo. E’ stato il primo tf della storia a trattare vari argomenti a tematiche delicate con una sfrontatezza e veridicità pazzesche. Andando incontro a critiche sono riusciti a farne 5 stagioni per fortuna. Complimenti. Coraggioso e unico.

Commenta


trailer: Queer as Folk USA

https://youtube.com/watch?v=OJsE7FsTUd0&rel=1

Varie

Visitate il sito italiano della serie molto frequentato.

Vedi i riassunti dei 22 episodi della prima serie.
Trasmessi in USA dal 3 dicembre 2000 al 24 giugno 2001.

Vedi i riassunti dei 20 episodi della seconda serie
Trasmessi in USA dal 6 gennaio 2002 al 16 giugno 2002.

Vedi l’ottimo sito italiano dedicato a Randy Harrison (Justin) e a Gale Harold (Brian)