The Vampire Diaries

The Vampire Diaries
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT G
  • Media voti utenti
    • (1 voti)
  • Critica
Guarda il trailer Varie

Cast

The Vampire Diaries

Serie televisiva di genere fantasy creata da Kevin Williamson e Julie Plec, basata sull’omonima serie di libri di Lisa Jane Smith (titolo italiano Il diario del vampiro). La serie ha vinto numerosi premi tra i quali quattro People’s Choice Awards e ventuno Teen Choice Awards, sette nel 2010, cinque nel 2011, sei nel 2012 e tre nel 2013. Dalla seconda stagione ottiene un punteggio di 78/100 da metacritic.
La protagonista è Elena Gilbert, una normale ragazza adolescente che vive a Mystic Falls, in Virginia. La sua vita viene sconvolta quando scopre che il suo ragazzo, Stefan Salvatore, è un vampiro, e che è stata adottata. Stefan si accorge che Elena è identica alla prima donna della sua vita, la vampira che trasformò lui e suo fratello Damon Salvatore nel 1864: Katherine Pierce. I due fratelli si innamorano anche di Elena ed entrano a far parte della sua vita. Il loro scopo è proteggerla dal vampiro Originale Klaus e da altre forze che ambiscono al pieno controllo della ragazza, che si è rivelata essere una delle doppelgänger di Amara. Gli amici di Elena vengono spesso coinvolti nelle situazioni soprannaturali e combattono per vivere serenamente a Mystic Falls, un luogo costantemente tormentato dal proprio passato.
Dalla quinta stagione della serie viene inserito un personaggio gay fisso, dopo una breve apparizione di un personaggio gay (Bill Forbes) nella terza stagione. Il creatore della serie Kevin Williamson, gay dichiarato, ha detto di aver sempre desiderato l’introduzione un personaggio gay ricorrente, ma voleva che fosse un personaggio importante ( “I want someone to come in and have a reason and a purpose and really push that story forward the way I want to do it, and they’re so important to the story that without them the show won’t happen. That’s what I want.”). L’attore scelto per questo ruolo è il carinissimo Chris Brochu, che entra in scena dal 16mo episodio della 5^ stagione nel ruolo di Luke, studente gay del Whitmore College che farà amicizia con Elena (Nina Dobrev) e Caroline (Candice Accola) ed avrà una sua storia d’amore e che, secondo l’autore, riserverà diverse importanti sorprese. Nella settima stagione abbiamo la prima coppia omosessuale della serie: Nora e Mary Louise sono una coppia segretamente insieme da più di un secolo.

Visualizza contenuti correlati

Condividi

2 commenti

  1. thediamondwink

    Condivido pienamente il commento di Istintosegreto, dalle riflessioni della trama agli attori scelti. Ho visto le prime due stagioni, a fatica, ed adesso ho abbandonato: un telefilm a metà tra una soap e un paranormale eccessivamente patinato. Trama al bilico del ridicolo fantasioso, dove effettivamente si fa fatica a seguire l’intreccio stupido e altamente noioso, adatto ad un pubblico di teenager … io direi che non ho più l’età!

  2. istintosegreto

    La bella figheira è indecisa tra due fratelli. O meglio… è innamorata del buono, ma si sente attratta dal cattivo. Banale. Ma occhio: non è mica fattura italiana. Durante il casting la produzione ha scelto attori bellissimi (trovatene uno/a brutto/a, se riuscite) e anche piuttosto bravini (avete presente quelli che da noi non si vedono praticamente mai? quelli che ridono, si arrabbiano, e piangono a comando… quelli che si possono chiamare attori insomma). La sceneggiatura ha preso l’idea da alcuni romanzetti per adolescenti a tinte horror che rendono la trama molto più interessante e aumentano di spessore il triangolo amoroso. I fratelli sono entrambi sanguinari serial killer, di cui uno leggermente ravveduto, mentre l’altro fiero di continuare ad essere spietato. Alla figheira dolce, gentile e piena di dubbi viene affiancata la sosia (doppelgänger in realtà) più crudele dei due fratelli assassini presi insieme. Il pedale dell’acceleratore è sempre premuto; l’evolversi della vicenda vede continui cambi di direzione; i personaggi mutano carattere e i colpi di scena rimescolano le carte fino a rendere complicato rimanere al passo con la trama. Siamo a conti fatti agli antipodi di BEAUTIFUL. Unico neo: nemmeno nella prima stagione i protagonisti erano credibili come adolescenti. Dopo varie stagioni è un po’ assurdo che essi continuino a sedere fra bachi di scuola.

Commenta


trailer: The Vampire Diaries

Varie

2/9/2015
Nella settima stagione (debutto ufficiale della serie, 7 ottobre 2015 in America)

Gli Heretics, famiglia acquisita di Lily Salvatore, madre di Stefan e Damon, gli antichi vampiri/ streghe si risveglieranno dal loro torpore assetati di sangue e in vena di recuperare il tempo perduto. Tra questi, stando alle anticipazioni rilasciate da TVLine, spiccano particolarmente i nomi di Nora e Mary Louise.
Nora e Mary Louise sono di sicuro i personaggi più attesi di questa nuova stagione di The Vampire Diaries, sia per la loro decantata cattiveria e crudeltà, sia per la storia d’amore che ormai tengono segreta da più di un secolo.
Conosciutesi negli anni venti, le due non hanno mai potuto amarsi alla “luce del sole”, nonostante i loro amici ne siano al corrente. Ora si ritrovano a dover fare i conti non soltanto con una città infestata da creature di ogni tipo, ma anche con un’era a loro sconosciuta, che permetterà ad entrambe “delle libertà” che forse non sono ancora pronte a gestire.
L’eccessivo amore di Mary Louise “soffocherà” Nora, ma la coppia, stando sempre a quanto dichiarato da TVLine, non vacillerà, anzi. Le due sono state descritte come una delle coppie più solide che abbia mai calcato le scene di The Vampire Diaries e, tale solidità, sarà anche il presupposto per massacrare chiunque si metta tra loro. (blastingnews.com)

————————–

La 5^ stagione in Italia dal 13 luglio 2014 sul canale Mya di Premium

Episodi 5^ stagione (tit orig. – tit ital. – prima USA – prima Italia)

1 – I Know What You Did Last Summer – So cosa hai fatto l’estate scorsa – 3 ottobre 2013 – 13 febbraio 2014
2 – True Lies – Vere bugie – 10 ottobre 2013 – 13 febbraio 2014
3 – Original Sin – Peccato originale – 17 ottobre 2013 – 20 febbraio 2014
4 – For Whom the Bell Tolls – Per chi suona la campana – 24 ottobre 2013 – 20 febbraio 2014
5 – Monster’s Ball – Il ballo dei mostri – 31 ottobre 2013 – 27 febbraio 2014
6 – Handle with Care – Maneggiare con cura – 7 novembre 2013 – 27 febbraio 2014
7 – Death and the Maiden – Il ritorno di Bonnie – 14 novembre 2013 – 6 marzo 2014
8 – Dead Man on Campus – Morti sospette – 21 novembre 2013 – 6 marzo 2014
9 – The Cell – La cella – 5 dicembre 2013 – 13 marzo 2014
10 – Fifty Shades of Grayson – Cinquanta sfumature di Grayson – 12 dicembre 2013 – 13 marzo 2014
11 – 500 Years of Solitude – Cinquecento anni di solitudine – 23 gennaio 2014 – 20 marzo 2014
12 – The Devil Inside – Il Diavolo dentro – 30 gennaio 2014 – 27 marzo 2014
13 – Total Eclipse of the Heart – Eclissi totale – 6 febbraio 2014 – 3 aprile 2014
14 – No Exit – Imprigionati – 27 febbraio 2014 – 10 aprile 2014
15 – Gone Girl – Ragazza perduta – 6 marzo 2014 – 17 aprile 2014
16 – While You Were Sleeping – Mentre tu dormivi – 20 marzo 2014 – 24 aprile 2014
17 – Rescue Me – Salvami – 27 marzo 2014 – 1º maggio 2014
18 – Resident Evil – Il male a Mystic Falls – 17 aprile 2014 – 8 maggio 2014
19 – Man on Fire – Un uomo in fiamme – 24 aprile 2014 – 15 maggio 2014
20 – What Lies Beneath – Chi giace là sotto – 1º maggio 2014 – 22 maggio 2014
21 – Promised Land – Terra promessa – 8 maggio 2014 – 29 maggio 2014
22 – Home – Casa – 15 maggio 2014 – 5 giugno 2014

SINOSSI STAGIONI (da Wikipedia)

Prima stagione

A Mystic Falls (VA), Elena Gilbert e il fratello Jeremy hanno da poco subito la perdita dei loro genitori, morti in un incidente stradale sul ponte Wickery Bridge, e da qualche mese vivono assieme alla loro giovane zia, Jenna, diventata loro tutrice. Dopo le vacanze estive i fratelli tornano a scuola, dove Elena incontra Stefan Salvatore, vampiro centenario che torna nella sua città natale per conoscere la ragazza. Infatti, fu lui a salvarla da morte certa il giorno dell’incidente stradale in cui morirono i coniugi Gilbert e, incontrandola, si accorge che Elena è identica alla vampira Katherine Pierce, che trasformò lui e suo fratello Damon in vampiri durante gli anni della guerra civile. I due iniziano a frequentarsi e si fidanzano, ma la loro relazione viene messa in difficoltà da Damon, che diversamente dal fratello si nutre di sangue umano ed è più cattivo. Elena scopre presto la loro natura soprannaturale, ma impara a conviverci. Jeremy inizia a frequentare Vicki Donovan, ma la ragazza viene trasformata in vampiro da Damon e successivamente uccisa, così Jeremy si innamora della vampira Anna Johnson, conoscente di Katherine.
In città arriva Alaric Saltzman, che è alla ricerca di Damon per vendicare l’omicidio della moglie Isobel, ma in seguito viene a sapere che è stata vampirizzata. Inoltre si scopre che Elena è stata adottata e che i suoi genitori biologici sono Isobel e John Gilbert, che ha sempre creduto suo zio.
Intanto, Damon pensa che Katherine, di cui è ancora profondamente innamorato, sia rinchiusa assieme ad altri ventisei vampiri nella cripta sotto le rovine di Fell’s Church e cerca, approfittando dei poteri di Bonnie Bennett, strega e migliore amica di Elena, di rimuovere il sigillo che impedisce ai vampiri di uscire. Quando i vampiri vengono liberati, Katherine non è tra loro, poiché la donna riuscì a liberarsi e a lasciare la città senza lasciare traccia. Dopo un iniziale smarrimento dovuto alla perdita di Katherine, Damon riprende contatto gradualmente con la sua parte umana, finendo per innamorarsi di Elena.
Nel frattempo il Consiglio delle Famiglie Fondatrici, in occasione della Festa dei Fondatori, mette in funzione un dispositivo che emette un suono molto fastidioso per i vampiri. A stordirsi, però, non sono solo i vampiri, ma anche il sindaco Lockwood e suo figlio Tyler. Tutti i vampiri, tranne Stefan e Damon, vengono uccisi, mentre Tyler causa un incidente stradale in cui rimane coinvolta Caroline Forbes, altra amica di Elena, che finisce in ospedale in gravi condizioni. Intanto, a casa Gilbert, John viene attaccato improvvisamente da Elena, ma scopre subito che non si tratta di sua figlia, ma di Katherine.

Seconda stagione

Katherine uccide Caroline, che, avendo il sangue di Damon in circolo, si trasforma in vampira. La donna è intenzionata a separare Stefan da Elena e apparentemente a spezzare la leggendaria maledizione del Sole e della Luna, per la quale i vampiri sono costretti a vivere di notte, mentre i licantropi a trasformarsi durante la luna piena. Il rituale, che può essere compiuto solo durante il plenilunio, consiste nel sacrificio di un membro per ciascuna delle due specie e di una doppelgänger Petrova. Nel 1492 Elia e suo fratello Klaus, due vampiri Originali, tentarono di sacrificare Katherine, che pur di sfuggire alla morte si tolse la vita e si trasformò in vampiro. Per secoli si credette che i Petrova fossero periti con Katherine, ma ella tenne nascosta l’esistenza di una figlia illegittima.
La presenza di una nuova doppelgänger, Elena, attira l’attenzione di Klaus, che giunge a Mystic Falls per compiere il rituale. Elena decide quindi di sacrificarsi volontariamente, accordandosi con Elia affinché ai suoi amici non venga fatto alcun male. Elia le rivela che non esiste alcuna maledizione del Sole e della Luna: Klaus, nato da una relazione adulterina, è per parte di padre un licantropo, il che lo rende un ibrido tra le due specie. Il rituale ha lo scopo di spezzare l’incantesimo che mantiene dormiente la sua parte di lupo mannaro e che gli impedisce di far pieno uso dei suoi poteri. Elia, temendo la possibilità che il fratello possa creare una propria stirpe di ibridi, vuole approfittare del momento appena successivo al rituale, in cui Klaus sarà particolarmente debole, per ucciderlo. Damon tenta a modo suo di fermare il rituale, sottraendo Caroline e Tyler (diventato nel frattempo un lupo mannaro) a Klaus, ma questi, grazie all’aiuto di una strega, attua comunque il sacrificio in una successione di eventi che portano all’uccisione di Jules, una licantropa amica di Tyler, di Jenna, vampirizzata da Klaus stesso, e di Elena, che viene però riportata in vita grazie a un incantesimo per il quale a morire è, invece, suo padre, John Gilbert, che prima della sua morte lascia una lettera ad Elena e il suo anello. Lo sceriffo Forbes uccide accidentalmente Jeremy, che viene resuscitato da Bonnie, mentre Damon viene morso da Tyler, trasformatosi in lupo a causa della Luna piena.
Klaus viene invece salvato all’ultimo minuto da Elia, a cui promette di rivelare l’ubicazione dei corpi dei loro fratelli, ma lo ucciderà comunque. Dopo essere stati tutti al cimitero per seppellire Jenna e John, Stefan scopre che l’unica cura per Damon è il sangue di Klaus e, al fine di ottenerla, promette a quest’ultimo di obbedire ai suoi ordini e di lasciare la città insieme a lui. Katherine fugge dopo essere stata ammaliata da Klaus affinché porti il suo sangue a Damon che viene così salvato proprio dopo che credendosi in punto di morte dice ad Elena di amarla e questa lo bacia. Durante la notte successiva Jeremy viene svegliato da dei rumori, trovandosi faccia a faccia con le defunte Vicki e Anna.

Terza stagione

Klaus, con l’aiuto di Stefan, cerca di creare un esercito di ibridi al suo servizio e chiede consiglio a Gloria poiché non riesce nel suo intento. Gloria lo porta da Rebekah, la sorella di Klaus, che fu la fidanzata di Stefan negli anni venti. Klaus non riesce comunque a trovare un modo e allora inizia la transizione in ibrido di Tyler, costringendo Bonnie a trovare un metodo per salvarlo e completare la trasformazione: il sangue di Elena. Quest’ultima, assieme a Damon ed Alaric, cerca di riportare a casa Stefan. Con l’aiuto di Katherine, i tre trovano Mikael, il padre degli Originali, che è intenzionato ad uccidere Klaus. Alla fine, però, è Klaus che uccide il padre. Rebekah viene pugnalata da Elena e in seguito consegnata a Klaus.
Stefan ruba a Klaus le bare contenenti i corpi di Finn, Elia, Kol (i fratelli di Klaus) ed Esther (sua madre) e le usa come strumento di ricatto. Alla fine vengono risvegliati tutti, compresa Rebekah, ed Esther ha in mente un piano per uccidere i figli.
Jeremy continua a vedere Anna e Vicki e per questo la sua relazione con Bonnie viene messa a dura prova; alla fine i due si lasciano, anche se in seguito Jeremy deciderà di non comunicare più con i fantasmi se non è costretto.
La relazione tra Tyler e Caroline migliora e il ragazzo riesce a far scomparire l’asservimento dovuto a Klaus per via della trasformazione in ibrido. Bonnie vive alcuni bei momenti: ritrova sua madre Abby e si fidanza con Jamie, il figlio adottivo di Abby. Rimane sempre coinvolta, però, nei problemi degli altri e a soffrire è spesso lei.
Finn viene ucciso da Matt e con lui muore tutta la sua discendenza. In seguito a questo fatto, Stefan e Damon rinunciano alla vendetta contro Klaus, poiché morirebbero se fosse lui il vampiro da cui discendono. Alaric, per via del suo anello che lo riporta in vita ogni volta che un essere soprannaturale lo uccide, è costretto a rendersi conto di aver sviluppato un suo alter ego omicida che ha provocato gravi danni agli abitanti della città. Riceve aiuto da Meredith Fell e da Damon, ma alla fine viene trasformato da Esther in un vampiro Originale che possa uccidere tutti gli altri vampiri Originali. Il suo unico punto debole è Elena, infatti Esther ha legato le loro vite: se la ragazza muore, anche Alaric subirà la stessa sorte. La strega muore e il destino dei vampiri è nelle mani di Stefan, Damon e Klaus, che vogliono uccidere Alaric. Klaus viene disidratato da Bonnie, nello stesso modo in cui Abby aveva disidratato Mikael. Alla fine Alaric trova il corpo di Klaus e lo uccide, ma tutta la discendenza (Katherine, Stefan, Damon, Caroline e Tyler) non muore. Questo perché Bonnie ha trasferito Klaus nel corpo di Tyler. Rebekah, credendo che Klaus se ne sia andato per sempre, provoca un incidente sul Wickery Bridge, le cui vittime sono Elena e Matt. Stefan riesce a trovarli nell’auto in fondo al Wickery Creek ed Elena gli suggerisce di salvare prima Matt. Nel frattempo lei muore e, avendo del sangue di vampiro nel corpo datole da Meredith, si risveglia dopo poche ore in fase di transizione per diventare vampira. Con la morte di Elena muore anche Alaric, che, diventato un fantasma, va da Jeremy dicendogli che veglierà sempre su di lui.

Quarta stagione

Elena completa la transizione e diventa un vampiro. Stefan e Damon la aiutano a tenere a bada la sua sete di sangue, mentre Klaus torna nel suo vero corpo con l’aiuto di Bonnie. In città il Consiglio dei Fondatori insorge contro le specie soprannaturali a causa della confessione di Alaric. Dopo che il pastore Young fa esplodere inspiegabilmente se stesso e gli altri undici membri del Consiglio, in città arriva Connor Jordan, un cacciatore di vampiri della Fratellanza dei Cinque. Klaus e Rebekah avevano avuto contatti con questa fratellanza già nel XII secolo, quando i cacciatori cercarono di sterminare gli Originali. Klaus rivela a Stefan la presenza di una cura per il vampirismo il cui luogo può essere identificato solamente dalla mappa tatuata su Connor. Questi, però, diventa un problema e così Elena lo uccide, facendo sparire il tatuaggio. Intanto Tyler e la sua amica Hayley cercano di togliere l’asservimento a tutti gli ibridi di Klaus. All’insaputa di Tyler, Hayley favorisce lo scioglimento del legame di asservimento di dodici ibridi poiché ha fatto un accordo con il professor Shane, il quale alla fine ottiene quello che voleva: dodici ibridi vengono massacrati da Klaus, il quale aveva scoperto i progetti di Tyler. Quest’ultimo riesce a scappare, ma Klaus si vendica uccidendo sua madre Carol.
Jeremy diventa un cacciatore della Fratellanza e, grazie al suo tatuaggio, la ricerca della cura ricomincia. Bonnie viene consigliata dal professor Shane, che le spiega come aprire il sigillo per raggiungere la cura grazie ad un tipo di magia chiamato Espressione. Una volta completato il marchio del cacciatore uccidendo Kol, Elena, Stefan, Damon, Rebekah, Bonnie e Jeremy partono alla ricerca della cura che si trova su un’isola al largo dalla Nuova Scozia. Guidato dal professor Shane, il gruppo trova la grotta dove è custodita la cura. Bonnie apre il sigillo con l’aiuto di Jeremy e solo loro due entrano nella grotta. La cura è custodita da un essere immortale chiamato Silas, che la tiene tra le mani mentre giace disidratato da più di 2000 anni. Katherine, fingendosi Elena, colpisce Bonnie, distrae Silas facendogli bere dal collo di Jeremy, prende la cura e scappa. Jeremy rimane ucciso da Silas ed Elena, distrutta, spegne la sua umanità e brucia la sua casa con il corpo di Jeremy all’interno.
Silas vuole completare il triangolo dell’espressione, cioè sacrificare dodici membri di tre specie diverse: umani, ibridi e streghe. Manca solo l’ultimo, quindi Silas entra nella mente di Bonnie per farglielo compiere. Intanto Elena, senza umanità, inizia a nutrirsi e uccidere e così Damon cerca di distrarla portandola con sé a New York, dove spera di trovare informazioni su Katherine e la cura. Alla fine, Elena e Rebekah trovano la vampira in Pennsylvania, ma Katherine dà la cura a Elia. Tornati tutti a Mystic Falls, Silas riesce ad ottenere la cura da Elia, fingendosi Rebekah. Klaus ed Elia lasciano la città e vanno a New Orleans, mentre Rebekah rimane ancora un po’ per aiutare gli altri contro Silas. Elena riaccende la sua umanità e ha intenzione di vendicarsi di Katherine. Bonnie, dopo aver completato il triangolo dell’espressione, incontra Silas, che la obbliga a far calare il velo tra questo mondo e l’aldilà soprannaturale (l’Altra Parte), per permettergli di prendere la cura e morire senza restare bloccato dall’Altra Parte. Bonnie abbassa il velo, e così iniziano a ritornare alcuni esseri precedentemente deceduti: Alaric, Kol, Lexi, Sheila e i cacciatori Alexander, Galen Vaughn e Connor Jordan, intenti a completare la loro missione di trovare Silas ed annientarlo. Bonnie riesce a pietrificare Silas e cerca di resuscitare Jeremy da sola. L’incantesimo non va a buon fine e la strega muore. Mentre gli studenti si diplomano, i cacciatori, Kol e le vittime dei sacrifici cercano vendetta. Klaus dice addio a Mystic Falls e si trasferisce a New Orleans, mentre Rebekah resta con Matt per tutta l’estate. Elena riceve la cura da Damon, ma è indecisa se prenderla. Quando, però, Katherine è a un passo dall’ucciderla, Elena le fa inghiottire a forza la cura. Bonnie, mentre sta chiudendo il velo, si accorge che l’incantesimo di resurrezione per Jeremy ha funzionato. Il ragazzo scopre che la strega è morta e lei lo prega di non dirlo agli altri, e lo rassicura che potrà parlare con lui ogni volta che vorrà. Caroline è contenta, poiché Klaus ha concesso a Tyler di tornare in città. Elena sceglie Damon e così Stefan decide di lasciare Mystic Falls. Mentre il vampiro cerca di gettare in un lago il corpo pietrificato di Silas, si accorge che questi è sparito. A quel punto compare lo stregone con l’aspetto di Elena. Silas spiega a Stefan che la natura, per trovare l’equilibrio dell’incantesimo di immortalità da lui creato, ha dovuto creare un doppelgänger mortale: lo stesso Stefan. Silas, allora, assume il suo vero aspetto (uguale a quello di Stefan), chiude il suo doppelgänger in una cassaforte e lo getta nell’acqua.

Quinta stagione

La quinta stagione si apre con un salto temporale di tre mesi. Elena e Damon hanno passato l’estate tra le lenzuola del letto. Mentre Stefan che alla fine della quarta stagione era stato rinchiuso in una cassaforte da Silas,ha passato l’estate ad annegare e ritornare in vita. Bonnie, che si era sacrificata per far ritornare Jeremy in vita, mantiene il suo segreto con il ragazzo, il quale non è molto contento di mentire alla sorella. Elena, all’università, fa amicizia con un ragazzo di nome Aaron, ultimo sopravvissuto della sua famiglia, e conosce pure il suo patrigno, il professor Wes Maxfield. Stefan viene liberato da Qetsiyah, la strega che sigillò Silas come punizione per averla tradita con Amara, la doppelgänger originale di Elena e Katherine, è lei che dirà a Damon che Elena e Stefan sono destinati a stare insieme come tutti gli altri doppelgänger prima di loro, ma Damon non si arrende e continua la sua relazione con Elena. Stefan desideroso di vendetta contro Silas, che vuole solamente distruggere l’ancora, l’unica cosa che divide lui da Amara, fa si che la trovi, per poi scoprire che in realtà l’ancora è Amara, che vuole solamente morire dopo aver vissuto tantissimo tempo pietrificata dalla strega Qetsiyah. Amara si uccide e di conseguenza Silas si fa uccidere da Stefan che nonostante questo non riesce a smettere di ricordare quei 3 mesi nella cassaforte e sarà solo grazie a Katherine, ancora innamorata di lui, che uscirà da questa situazione. Damon scopre che Maxfield è un membro della fonzazione Augustine, una società di cui facevano parte pure il nonno di Aaron e il padre di Elena (Grayson Gilbert), il cui scopo è quello di fare esperimenti sui vampiri torturandoli, Damon negli anni cinquanta fu una loro cavia e per vendetta stermino’ la famiglia di Aaron, inoltre incontra nuovamente Enzo, anche lui vittima della fondazione, e vecchio amico di Damon. Katherine sta morendo e essendo una discendente dei Viaggiatori, cioè un gruppo di stregoni che riescono a passare da un corpo all’altro, decide di passare nel corpo di Elena e ci riuscirà mettendo ai ferri corti la relazione tra Damon e Elena. Damon distrutto, pensando che Elena non lo ami più, decide di ricongiungersi con Enzo, e insime uccidono Aaron e Mafield. La relazione tra Tyler e Caroline finisce quando l’ibrido scopre che Caroline si è concessa a Klaus, Stefan le rimane vicino, affermando che non vuole giudicarla. Nel frattempo Katherine cercherà di far innamorare Stefan di lei. Bonnie è tornata in vita ed è diventata l’ancora. Gli amici di Elena si accorgono che Katherine è nel corpo di Elena e allora fanno di tutto per far tornare Elena indietro e in questo intento riusciranno ad uccidere Katherine. Elena, pur essendo innamorata di Damon, non può perdonarlo per ciò che ha fatto a Aaron, e dunque lo lascia. Ma le difficoltà per i protagonisti non sono finite, il capo dei Viaggiatori, Markos, decide di conquistare Mystilc Falls inserendo gli spiriti dei Viaggiatori nei corpi dei cittadini, inoltre vogliono distruggere la magia dal mondo, infatti anche l’altra parte sta cadendo a pezzi, intanto Enzo viene ucciso da Stefan, visto che aveva ingaggiato una battaglia contro i fratelli Salvatore una volta scoperto che in passato Damon aveva ucciso la donna di cui Enzo era innamorato. I Viaggiatori eliminano la magia del vampirismo, quindi Tyler torna a essere un licantropo morto, mentre Stefan veine ucciso dal viaggiatore Julian, per riportarli in vita, Bonnie fa un incantesimo con l’aiuto della strega Liv, che deve aiutarla per riportare in vita suo fratello Luke, ucciso da Caroline. Damon e Elena fanno esplodere la città innescando un’esplosione che uccide Markos e gli altri Viaggiatori, ma anche loro muoino. Damon e Elena incontrano Alaric dall’altra parte, intanto Bonnie con il suo incantesimo riporta in vita Stefan, Luke, Enzo, Tyler, Elena e Alaric, ma l’incantesimo si interrompe e quindi Damon rimane dall’altra parte, l’altra parte cessa di esistere e quindi Bonnie muore essendo lei l’ancora. Stefan e Elena soffrono per la morte di Damon, ma Caroline e Alaric gli danno tutto il loro supporto, mentre Damon e Bonnie vedono una luce abbagliante e tenendosi per mano si lasciano avvolgere da essa.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.