L'imbalsamatrice
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • EditoriGaffi Editore in Roma (collana Godot)

L'imbalsamatrice

N. è una giovane donna, sensuale e sfrontata, molto diversa dalle sue coetanee e con una madre che si vergogna di lei. Di giorno lavora in un laboratorio dove prepara i cadaveri per l’ultimo saluto. Di notte avvicina donne in un locale per esaudire il suo bisogno di carnalità. Sullo sfondo una sonnolenta e indolente Trieste. Sospesa tra il ricordo d’un rapporto quasi monacale con l’ex fidanzato e l’ossessione per il corpo femminile, N., in apparenza cinica e egoista, cela un’urgenza di autenticità e di verità nelle relazioni con gli altri: la ricerca di un significato che le si rivela soltanto alla fine.

Visualizza contenuti correlati

Condividi

Commenta


Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.