Women

Women
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT LLL
  • Media voti utenti
    • (330 voti)
  • Critica

Cast

Women

Sono tre storie di amore saffico che si svolgono nella stessa casa, situate però in differenti epoche, il 1971, il 1972, il 2000. Nel primo episodio, con Vanessa Redgrave, si racconta quello che segue alla morte della propria compaga di una vita, con i parenti cavallette e l’angosciosa solitudine e mortificazione della sopravvissuta. Il secondo episodio (con Chlöe Sevigny) mette in scena il razzismo all’interno di un gruppo di femministe e poi il razzismo all’interno di un gruppo di lesbiche. Il terzo episodio racconta l’amore di una coppia (Sharon Stone e Ellen De Generes) e il desiderio di avere un figlio tramite l’inseminazione artificiale. Forse un po’ troppo didascalico. Comunque interessante.

Condividi

51 commenti

  1. Primo episodio: Commovente e tenerissimo
    Secondo episodio: Arrapante!!! Chloe che ti farei!!!
    Terzo Episodio: Divertente: Ellen sempre in forma e una Sharon come non si era mai vista.

  2. Film importante, rappresenta un po’ uno spaccato dell’evoluzione del vivere l’omosessualità femminile nella società americana. Mi è piaciuto di più il primo episodio, giudizio influenzato dalla mia ‘passione’ per Vanessa Redgrave ^___^

  3. Assolutamente uno dei migliori film in assoluto.
    Rapporta lo stesso tema, quello della coppia lesbica, in ambientazioni temporali e contesti diversi, e affronta queste storie con terrena sensibilità e accuratezza.
    Un film ricco di contenuto, emozionante, per nulla banale.

  4. emanuela

    sono passati 40 e più anni ma ripeto e lo ribadisco fino alla noia che noi omosessuali non abbiamo ancora raggiunto appieno i nostri diritti. Dobbiamo lavorare, farci sentire, continuare a tempestare per non essere dimenticati o peggio ancora discriminati.

  5. emanuela

    tre episodi uno più bello dell’altro, tre tempi diversi anni 60 anni 70 e 2000. Ma a me è rimasto inchiodato nel cuore lo sguardo perso e smarrito di Vanessa Redgrave (signori e signore the queen!) che interpreta la “vedova” che, dopo la morte dell’amata compagna, si vede sfrattata dalla casa dove per anni e anni aveva vissuto con la donna della sua vita. Memorabile interpretazione da oscar!

  6. Io l’ho trovato veramente bellissimo e non capisco perchè non gli siano state date 4 L.
    Ogni episodio è a suo modo diverso e fa provare un sentimento differente. Certamente sono tutti molto toccanti e interpretati da bellissime e brave attrici.
    Assolutamente da vedere =)

  7. personalmente non amo molto la terza storia…la prima e la seconda sono assolutamente da vedere…per motivi diversi…ma non voglio anticiparvi troppo…trovo la sevigny fantastica

  8. primo episodio triste ma bello; secondo episodio irritante; terzo episodio STREPITOSO :))
    Straconsiglio questo film !!!

    per claudia: se non sbaglio, il film in bianco e nero che si vede all’inizio dovrebbe essere “Quelle due”

  9. claudia

    sapreste dirmi quale film in bianco e nero si vede se non mi sbaglio nel primo episodio? qualcuno mi ha detto si trattasse di eva contro eva ma no…grazie..

  10. ho visto molti film in questi giorni consigliati in questo sito,perchè son a casa con l influenza…se qualche fanciulla (bella),me ne consiglia altri e li vuol vedere con me:)….ciao a tutte!!!

  11. E’ uno spettacolo…è difficile trovarlo quindi cercatelo con il titolo originale..IF THESE WALLS COULD TALK 2…. è un film che rappresenta davvero la realtà…bello bello..ciao a tutti

  12. Guardatelo!!! E’ bellissimo qst film, soprattutto perchè vede l’evolversi della situazioe in 3 epoche diverse (peccato che qst evoluzione sia solo in america, qui le coppie lsb non possono avere bambini..). Nella seconda storia è molto bello vedere il vecchio rapporto femministe-lesbiche. Mi piacciono molto anche le scene di alcuni personaggi e manifestazioni tra una storia e l’altra, mettono i brividi!!!

  13. Io ce l’avevo…se l’è tenuto la mia ex (sigh). Non riesco a trovarlo per acquistarlo…qualcuno mi puo aiutare? Sapete se posso trovarlo da qualche parte?

    Grazie Anna

  14. cavallo pazzo

    ciao,si di solito vado a letto tardi per piacere naturalmente :),nel prossimo mess. dovrai spiegarmi quel “xle 14 cp bussa”sai non riesco proprio a capire….di solito afferro al volo.ah dimenticavo la prossima meta sara’”fucking amal”e un po una stron…. ma sono sincera in questo momento non mi viene in mente niente ho un un vuoto di memoria….ma provvedero’…..Non lavorare troppo ok.ti saluto ciao.

  15. cavallo pazzo

    scusa ma non ho afferrato bene,cosa succede con i mess.? e poi cosa significa xle 14 cp bussa?ma hai scritto bene o non riesco a capire….per l’abbrev.va bene fa lo stesso…

  16. nn vedo l’ora di vedere le altre..hai notato qst cosa dei mess?? me ne accorgo al mattino qnd accendo il comp..e poi x le 14 “cp” bussa,ti offendi x l’abbreviazione?carino dai..scusa scherzo..
    ciaoooo…

  17. ciao si l’ho visto carino..adesso le altre mi uccideranno per qst giudizio..scusate..ti do 2 notizie una bella e una brutta…la brutta riguarda azureus..ti ho pensata molto mentre cercavo di capire..gr..è un casinoo..ci ritento giuro a giorni alterni..la bella che ho iniziato a vedere la seconda stagione di sugar avevi ragione kim oltre a essere una gran bella ragazza è una sagoma..mi fa ridere sn arrivata alla 4 puntata..

  18. cavallo pazzo

    ehi…pss…qualcuno mi sta seguendo…. 🙂 Questo film invece di sicuro lo avrai gia’visto…giusto?o no… a parte la prima storia che e’ drammaticissima…….vale la pena dargli uno sguardo.ma alla fine sei riuscita ad installare azureus?se si diventerai pazza nello scaricare te lo garantisco….ti aspetto ok.ciao.

  19. lsb4ever

    lo visto per la prima volta con la mia ragazza le tre storie sono davvero magnifiche ti fanno piangere,ridere,riflettere su molto aspetti della vita,è davvero da vedere tantissime volte,io non mi stancherei mai di guardarlo…

  20. il film è fantastico. vorrei solo sapere una cosa. chi cantava la canzone bye bye blackbird che chiude il primo capitolo? è tanto che la cerco…nei titoli di coda c’è scritto che la canta marian seldes e pete snell ma quella versione li non la trovo. quelle che trovo io sono sopratutto versioni jazz ma io volevo proprio quella versione li.potete aiutarmi? please!!!

  21. disegnatrice

    tre storie stupende,la prima tristissima…sottointende un messaggio chiaro…ragazze…se succede qualcosa alle nostre dame…non abbiamo diritti…non siamo…nessuno…è un argomento pesantissimo e fin troppo attuale!
    la seconda è fantastica…poi chloe…di boys don’t cry…si porta dietro la bravura già acclamata…
    la terza è strepitosa…e si ricollega alla prima come tematica…i nostri diritti!!
    bello!!assolutamente da vedere!!

  22. …la mia ragazza non l’ha mai visto, ma è uno dei pochi film che valga la pena guardare e nel quale non avviene un abuso sessuale…per colpa di un mostro lei non potrà mai vedere Boys Don’t Cry

  23. turtlepower

    l’ho trovato un film davvero molto bello,delicato e forte allo stesso tempo,triste senza dubbio,abbastanza realistico,le storie sono originali ma non fantasiose,sfiora problematiche attuali del mondo omossessuale femminile spingendo alla riflessione. Senza dubbio da vedere!

Commenta


Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.