Tuli

Tuli
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT LLL
  • Media voti utenti
    • (1 voti)
  • Critica

Cast

Tuli

Tuli in filippino significa circonciso. Il film racconta la storia di Daisy, una ragazza che vive in una isolata provincia filippina. Suo padre è il responsabile di tutte le circoncisioni del paese ed è abituato a trattare con violenza sia la moglie che la figlia. Proprio per questo Daisy lo odia e con lui odia tutti gli uomini. La tradizione vorrebbe che fosse poi la figlia Daisy a proseguire il lavoro del padre di ciconcisore. A un certo punto il padre vuole costringerla ad un matrimonio combinato, ma Daisy si rifiuta con decisione. Nel frattempo il rapporto con la sua migliore amica è diventato amore. Decidono quindi di ribellarsi e Daisy si fa ingravidare dall’unico uomo non circonciso del paese (e per questo messo al bando da tutti), che appoggia la sua lotta per la libertà. Lo scandalo nel paese è grande (siamo nel periodo quaresimale) … Il regista ha litigato con la produzione per il taglio di alcune scene richiesto dalla censura locale.

Visualizza contenuti correlati

Condividi

Commenta


Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.