The Silk and the Flame

The Silk and the Flame
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT GGG
  • Media voti utenti
    • (0 voti)

Cast

The Silk and the Flame

Per la festa del Capodanno lunare, la più importante festa di famiglia in Cina, Yao, un uomo d’affari ormai di mezza età non ancora sposato, da Pechino si reca nel suo villaggio natale. Con i soldi che guadagna nella grande città, non solo mantiene i vecchi genitori, ma anche i fratelli e i loro figli, che danno per scontato di vivere con questi suoi regolari pagamenti. La madre, che è sorda fin dall’infanzia, si occupa del padre bisognoso di cure. Il padre prima di morire vuole a tutti i costi vedere il suo secondo figlio sposato con una donna adatta, ma Yao da parte sua preferirebbe trovare l’uomo della sua vita. Yao ha fatto le cose per bene a Pechino e grazie ai suoi continui miglioramenti economici, si è conquistato il rispetto di suo padre, ma pur essendo un buon figlio che supporta una famiglia così esigente, anch’egli ha dei propri bisogni da soddisfare.
Uno sguardo commovente nella vita quotidiana cinese in cui il boom economico nelle città è in netto contrasto con la povertà nelle campagne. Jordan Schiele mostra la vita arida nel villaggio senza tempo in bianco e nero e contrappone le scene familiari rumorose e caotiche con i monologhi riflessivi di Yao. Presentato alla Berlinale 2018 e in concorso per Teddy doc

synopsis

The survival of a rural Chinese family depends on Yao, an unwed middle-aged man whose father’s dying wish is continuation of the family line. Yao travels from Beijing to a village of 300 people, where Yao’s mother struggles to bring father and son closer together during the Chinese New Year.

Visualizza contenuti correlati

Condividi

Commenta


Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.