Pazza idea - Xenia

Pazza idea - Xenia
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT GGG
  • Media voti utenti
    • (14 voti)
  • Critica
Guarda il trailer Varie

Cast

Pazza idea - Xenia

Quarto film del regista Panos H. Koutras, dopo il bellissimo “Strella” (storia di un transessuale con reminescenze dell’antica Grecia, film considerato dalla critica tra i migliori della Grecia del terzo millenio), condotto a termine tra mille difficoltà e selezionato per Cannes “Un certain regard”. Il regista ha detto in un suo comunicato: “La partecipazione del film al Festival di Cannes segna un momento molto felice dopo il lungo e difficile cammino verso la fine della sua produzione. Proprio come i suoi eroi , il film si è scontrato con la dura realtà contemporanea della Grecia, oltre alle difficoltà tipiche delle co-produzioni. Spero che questo sviluppo meraviglioso, che riempie tutti noi di gioia, segnerà l’inizio della fine di tutte le difficoltà del film”. Il film racconta la storia di due fratelli, Danny, 16 anni e Odysseas, 18. Dopo la morte improvvisa della madre albanese, i due ragazzi intraprendono un viaggio da Creta a Salonicco, al fine di trovare il loro padre greco, che li aveva abbandonati quando erano ancora molto giovani. Stranieri nel proprio Paese sono determinati ad incontrarlo ed essere ufficialmente riconosciuti da lui, al fine di acquisire la cittadinanza greca tanto ambita. Allo stesso tempo stanno provando per partecipare ad un talent show, che potrebbe portarli ad una vita migliore. A Salonicco si tiene la selezione per lo spettacolo cult “Greek Star”. Dany sogna che suo fratello Odysseas, cantante di talento, possa diventare la nuova star del concorso. Lungo la strada capiranno cosa li lega insieme, dovranno affrontare i fantasmi del passato e la ferocia degli adulti, sempre determinati a realizzare il loro sogno, mentre la Grecia si rifiuta di seguirli. Il titolo del film è preso dal nome di un hotel abbandonato a Kozani, un luogo che offre loro rifugio e rivelazioni (memorie di una Grecia di altri tempi), tappa che li porta verso verso una soluzione della loro avventura.

Visualizza contenuti correlati

Questo film al box office

Settimana Posizione Incassi week end Media per sala
dal 28/08/2014 al 31/08/2014 16  19.321  623

Condividi

3 commenti

  1. Nick88

    Colorata e stravagante odissea pop di due fratellini albanesi alle prese con un viaggio alla ricerca del padre greco, per ottenere la cittadinanza ellenica e per sbancare ad un talent show. Interessante, vorticoso, con salti da un registro all’altro (commedia, racconto di formazione, satira, mélo, critica sociale) e gustosi inserti onirici di petti villosi e peluche parlanti, il tutto mischiato in modo abbastanza organico in questo film del regista greco Panos H. Koutras, già autore del capolavoro “Strella”. Un film godibile, con elementi camp che richiamano il primo Almodovar e allo stesso tempo che prende in prestito alcuni topoi della tradizione culturale e letteraria della Grecia classica, quali il viaggio, il sogno, l’accoglienza nei riguardi degli stranieri – intesi come ospiti – il cammino per diventare adulti. Un plauso ai due attori protagonisti, davvero molto bravi, anche se poco credibili nei panni di due adolescenti e soprattutto un grazie al regista che ha scelto di omaggiare una delle poche icone italiane dalla fama internazionale, quella stessa Patty Pravo che, con le sue canzoni, dà un valore aggiunto al film e compare in un piccolo cameo alla fine per salutare il più giovane dei protagonisti con un inconfondibile “Ciao, amore”. Abbiamo un nuovo grande autore mediterraneo?

Commenta


trailer: Pazza idea - Xenia

https://www.youtube.com/watch?v=L1_ozGfoXyU

Varie

Il film sarà distribuito in Italia da Officine UBU col titolo “Pazza idea”

Strangers in their own birthplace, 16-year-old Danny and 18-year-old Odysseus cross the entire country in search of their Greek father, after their Albanian mother passes away. Determined to force him to acknowledge paternity, little do they know that the road to the much-coveted Greek citizenship is paved with ghosts from the past, adult savagery and a dream that needs to come true, no matter what. Reaching the end of this initiatory journey they eventually come of age even if Greece refuses to follow.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.