Kiss kiss, bang bang

Kiss kiss, bang bang
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT G
  • Media voti utenti
    • (5 voti)
  • Critica
Varie

Cast

Kiss kiss, bang bang

Con Kiss Kiss Bang Bang si vuole proseguire il successo del genere inaugurato da Arma Letale, ovvero quella nuova tipologia di film che spazia dal genere poliziesco all’action movie fino alla commedia brillante. Il film vorrebbe inoltre essere una parodia di se stesso, dell’action movie poliziesco. Anche il personaggio gay di Val Kilmer, forse più bravo anche del protagonista Downey Jr, è un detective disoccupato che riscatta la propria omosessualità con un comportamente supermacho ma risulta poi invischiato in affari sporchi. Divertente, consigliato a chi ama il genere.

Visualizza contenuti correlati

Condividi

7 commenti

  1. zonavenerdi

    Ho faticato parecchio a venire a capo di questo film, ma poi devo dire che considerato dopo averlo visto tutto credo sia accettabile. Dopotutto è un film di azione con una nota d’umorismo. Meglio questo che tanti film seriosi…

  2. zonavenerdi

    Ho faticato parecchio a venire a capo di questo film, ma poi devo dire che considerato dopo averlo visto tutto credo sia accettabile. Dopotutto è un film di azione con una nota d’umorismo. Meglio

  3. zonavenerdi

    Ho faticato parecchio a venire a capo di questo film, ma poi devo dire che considerato dopo averlo visto tutto credo sia accettabile. Dopotutto è un film di azione con una nota d’umorismo. Meglio

  4. zonavenerdi

    Ho faticato parecchio a venire a capo di questo film, ma poi devo dire che considerato dopo averlo visto tutto credo sia accettabile. Dopotutto è un film di azione con una nota d’umorismo. Meglio

  5. zonavenerdi

    Ho faticato parecchio a venire a capo di questo film, ma poi devo dire che considerato dopo averlo visto tutto credo sia accettabile. Dopotutto è un film di azione con una nota d’umorismo. Meglio

  6. Jim Puff

    Film senza capo ne coda, vorrebbe essere una parodia dell’action movie poliziesco, ma ci riesce?
    Sembra proprio di no, a tratti si sorride ma ci si annoia anche parecchio.
    Impegnativa gara a chi è + scialbo tra Val Kilmer, ingrassato male, e Robert Downen Jr, qui stranamente in un ruolo non gay.

Commenta


Varie

Harry( Robert Downey Jr.) è il classico ladruncolo un po’ sfigato.
Per scappare da un negozio di giocattoli in cui è appena stato “pizzicato” , Harry si rifugia accidentalmente in un casting per un film poliziesco. Il produttore del film si entusiasma per il suo fisique du role e lo spedisce a Los Angeles per un provino per la parte del detective nel film. Harry viene quindi affidato al Gay Perry (Val Kilmer), un vero detective privato, gay di nome e di fatto, che è stato ingaggiato per addestrare e preparare Harry per il ruolo. Mentre procede l’addestramento di Harry, i due restano involontariamente invischiati in uno strano caso di omicidio. Harry e Gay Perry sono costretti a fare i colpi con corpi emersi, segreti di famiglia nascosti da lungo tempo, in una continua alternanza tra finzione cinematografica e cruda realtà.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.