La Fine di un mistero

La Fine di un mistero
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT G
  • Media voti utenti
    • (2 voti)
  • Critica
Varie

Cast

La Fine di un mistero

Ultimo film del compianto Nino Manfredi, dove, ormai ottantenne, interpreta la parte di Garcia Lorca che, scampato alla fucilazione, invecchierà misconosciuto nei panni di un barbone senza memoria. Il film accenna anche all’omosessualità del poeta e rivela una storia d’amore tra il poeta e Salvator Dalì.
Il film, uscito nel 2003 e già stato premiato in numerosi festival internazionali: Moscow International Film Festival, Valladolid, Montpellier. In Italia ha dovuto attendere più di un anno per trovare una distribuzione

Visualizza contenuti correlati

Condividi

Un commento

Commenta


Varie

Tratto dalla storia di Fernando Marias, il film è ambientato nell’estate dell’ ’36 con l’inizio della guerra civile. La trama è incentrata sull’incontro tra due uomini, il giovane capraio Juaquin e uno scampato alla morte per fucilazione ordinata dai franchisti. Il pastore aiuta l’uomo colpito alla testa, portandolo con sè e curandolo, ma il ferito vittima di una totale amnesia non riesce a ricordare neppure la propria identità. Molti anni dopo i due, nel 1980, si rincontrano a Granada, e per la seconda volta, quell’ormai non più giovane capraio aiuta il vecchio mendicante, che miracolosamente inizia a riacquistare la memoria, sbalordendo Joaquin il quale scopre che l’amico non è altro che il poeta Federico Garcia Lorca.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.