FAQs

FAQs
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT GGG
  • Eros
  • Media voti utenti
    • (6 voti)
  • Critica

Cast

FAQs

India, il nome se l’è scelto il personaggio per la bellezza del suono, è un giovane gay fuggito dal Colorado e arrivato a Hollywood dove pensa di potere essere accettato per quello che è. Vivendo senza fissa dimora, spesso sotto i ponti, è costretto a fare marchette per mantenersi oppure, come lo vediamo all’inizio del film, a partecipare ad un umiliante film pornografico sotto le viscide mani di un furbastro pornografo. In seguito viene aggredito da due gay ubriachi ed è salvato per l’intervento di una bellissima drag queen nera, Destiny, che lo invita poi a stabilirsi nel suo piccolo appartamento, un posto che essa condivide con altre persone bisognose, come la maschia lesbica Lester. Destiny ha stabilito delle regole precise per i suoi inquilini: niente droghe, riguardarsi dagli etero, passare due ore al giorno nudi per rispetto del proprio corpo, usare sempre i preservativi, ecc. India si sistema con piacere nella nuova abitazione che sente, per la prima volta, come una vera casa. Incontra poi un’altra marchetta, Spencer, che sente forte la tentazione di uccidere i propri bigotti genitori (come India vorrebbe vendicarsi della sua avventura pornografa) e risponde subito alle amorose attenzioni di India, diventando presto amanti sinceri e appassionati. Destiny aveva preso, durante l’agguato a India, il cappotto di uno degli assalitori per riparare India dal freddo. Sul cappotto c’è scritto nome e indirizzo del proprietario, un certo Guy. India e Spencer decidono di rintraccialrli per castigarli, ma quando trovano Guy, India avverte il suo interesse sessuale e ritornano tutti e tre nell’appartamento di Destiny, accrescendone la “famiglia”. Gli amici di Guy interverranno però nel menage famigliare e molte cose cambieranno.

Condividi

Un commento

  1. non è che sia un film fondamentale, ma è intrigante. Il tema e la rappresentazione mi sembra che siano quelle dell’adolescenza dove si mischiano ribellione e senso di giustizia, totale smarrimento e ricerca di una nuova identità e nucleo di appartenza. Se si guarda il film con questi occhi, senza troppe pretese, godrete di ottimi momenti.

Commenta


Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.