Il caso Myra Breckinridge

Il caso Myra Breckinridge
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT TTTT
  • Media voti utenti
    • (10 voti)
  • Critica
Varie

Cast

Il caso Myra Breckinridge

Il film racconta quello che segue al cambiamento di sesso che un uomo ha fatto per diventare una star del cinema di Holliwood (con finale a sorpresa). Film massacrato dalla critica quando uscì sugli schermi. Probabilmente disorientò e confuse anche il critico più progressista per l’audacia con cui ridicolizza qualsiasi convenzione ufficiale di mascolinità, eterosessualità, omosessualità, femminilità, ecc. Nemmeno gli hippy dell’epoca (che pure avevano letto il libro di Gore Vidal da cui è tratto il film) erano pronti per apprezzare e comprendere tanta giustificata irriverenza verso i miti su cui l’intera società americana aveva basato il suo successo. Divertentissimo e dissacrante.

Visualizza contenuti correlati

Condividi

Commenta


Varie

Suggestionato dal trionfante divismo femminile, uno studente di cinema, Marion Breckinridge, decide di diventare donna, per assestare il colpo di grazia al mito del maschio americano. Trasformato in una splendida ragazza, Myra Breckinridge, si reca a Hollywood e, per cominciare, si presenta in casa dello zio Buck Loner, direttore di una scuola per attori, per reclamare da lui – spacciandosi per la vedova di Marion e, come tale, anche sua erede – la cospicua parte del patrimonio dello stesso Buck, cui aveva diritto il “defunto” marito. Il vecchio Loner, però non è uno sciocco, e tutto quello che può dire a Myra, in attesa di avere le prove del suo presunto matrimonio con Marion, è un posto di insegnante nella propria scuola. Fra gli allievi di Buck v’è l’aitante Rusty Godowski, fidanzato con la collega Mary Ann. Avendolo scelto come sua seconda vittima, Myra umilia dapprima la sua virilità; tenta poi, cercando di farsi amare dalla sua fidanzata, di struggerlo del tutto. Mentre Mary Ann, della quale Myra ha finito per innamorarsi, pur affermando di volerle bene rifiuta ogni innaturale relazione con lei, il vecchio Loner tenta in tutti i modi di provare che Marion con ha mai sposato Myra. E’ costei, infine, a spuntarla: ma nell’uscire, trionfante, dalla scuola, finisce sotto un’auto. Ricoverata in ospedale, con una nuova operazione torna uomo: immutati, però, restano i suoi sentimenti per Mary Ann.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.