Tiger & Bunny

Tiger & Bunny
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT G
  • Media voti utenti
    • (0 voti)
  • Critica
Guarda il trailer Varie

Cast

Tiger & Bunny

Nel mondo dell’animazione giapponese le tematiche omosessuali non sono mai state un vero tabù. Nemmeno nelle serie dedicate ai più piccoli, anche semplicemente attraverso la caratterizzazione più o meno effeminata di alcuni personaggi maschili, o al fascino androgino di alcuni personaggi femminili. Col tempo, però, le tematiche omosessuali si sono fatte sempre più esplicite e questo processo è stato portato avanti con una spontaneità e un candore ancora sconosciuti nell’animazione prodotta al di fuori del paese del Sol Levante. In questa serie uno dei personaggi principali è il primo supereroe giapponese palesemente gay. La storia, ambientata in un futuro non troppo lontano, si ispira ai fumetti di supereroi in stile Marvel, che grazie agli ultimi successi cinematografici sono diventati molto famosi anche in Giappone, ma li rivisita in una maniera molto particolare. Da circa cinquant’anni sulla Terra sono comparsi esseri umani dotati dei poteri più disparati, chiamati next (più o meno l’equivalente dei mutanti Marvel), ma in questo mondo – molto realistico – le loro aspirazioni e il loro altruismo vengono sfruttati da multinazionali e network televisivi. Infatti molti di loro vengono assunti e stipendiati per animare dei reality show che seguono in diretta le loro imprese, e per monetizzarli al meglio sui loro costumi campeggiano i nomi dei rispettivi sponsor. La serie è incentrata sugli eroi di Sternbild City, una sorta di New York rivista e corretta, che per alzare lo share devono anche competere fra di loro, visto che i punteggi ottenuti con i loro successi determinano una speciale classifica che garantisce loro popolarità e sicurezza lavorativa.
La serie, che gioca tutto sul conflitto fra le vite private dei supereroi e la loro immagine pubblica, verte principalmente su Wild Tiger, uno scapestrato supereroe ormai prossimo al ritiro per raggiunti limiti di età, che per evitare il licenziamento viene obbligato a lavorare in coppia con il giovane e presuntuoso Barnaby, da lui rinominato affettuosamente Bunny. Fra i loro colleghi di lavoro, però, spicca Fire Emblem – al secolo Nathan Seymour – un gay di colore che secondo gli autori pensa a se stesso più come a un “gender-free”. Dotato del potere di manipolare il fuoco, non cerca in alcun modo di moderare i suoi atteggiamenti effeminati, esibendo peraltro un costume munito di tacco dodici, e quando è in borghese sfoggia capelli rosa, trucco pesante, lunghe unghie con smalto rosa e abiti degni del miglior Gay Pride. La cosa davvero straordinaria, però, è che tutto questo non rappresenta un problema per nessuno, né per il suo pubblico né per i suoi colleghi di ambo i sessi, che vedono i suoi eccessi semplicemente come una caratteristica personale. Anche quando chiama i suoi colleghi maschi “maschioni”, li palpa scherzosamente e si diverte a metterli in imbarazzo. In effetti viene stimato da tutti per la sua correttezza, la sua sensibilità e il suo altruismo, e la sua condizione viene vista da tutti come qualcosa di estremamente naturale, dando a tutta questa serie dei risvolti decisamente educativi. (V. Elfodiluce, Gay.it)

Condividi

Commenta


trailer: Tiger & Bunny

Varie

Tiger and Bunny takes place in the fictional city of Sternbild, where a number of years ago people called Next possessing superhuman abilities started manifesting themselves. At the present some of these individuals work as corporate sponsored superheroes and their activities are documented by a popular reality TV show called HeroTV, wherein they are awarded points and ranked in order of their performance. The main focus of the story is on two of the heroes, the veteran Kotetsu T. Kaburagi aka Wild Tiger and the newcomer Barnaby Brooks Jr., as they solve their differences and learn to work together. (Imdb)

Prima trasmissione in Giappone dal 3 Aprile 2011 al 18 Settembrer 2011

Nel 2011 è stato fatto un film tratto dalla serie col titolo “Gekijo-ban Tiger & Bunny -The Beginning”

SINOSSI (da wikipedia)

Tiger & Bunny è una serie televisiva anime giapponese del 2011 prodotta da Sunrise sotto la direzione di Keiichi Sato. La sceneggiatura è stata scritta da Masafumi Nishida, con il character design di Masakazu Katsura.

La serie si svolge nell’anno “1978 NC” in una immaginaria e re-inventata versione di New York City chiamata Sternbild City, dove 45 anni prima individui con superpoteri chiamati “NEXT” hanno fatto la loro comparsa e alcuni di loro sono diventati dei supereroi. Ognuno dei supereroi più famosi della città lavora per una compagnia sponsor e ha un uniforme contenente pubblicità per aziende realmente esistenti. Le loro eroiche attività vengono trasmesse dal popolare show televisivo “Hero TV”, dove accumulano punti per ogni impresa eroica portata a termine (arrestare criminali o salvare civili, per esempio) e l’eroe con più punti viene incoronato “King of Heroes” (“Re degli Eroi”).
La storia si incentra principalmente sull’eroe veterano Kotetsu T.Kaburagi aka Wild Tiger a cui viene assegnato un nuovo partner, un ragazzo di nome Barnaby Brooks Jr. Tuttavia, Barnaby e Kotetsu hanno spesso problemi a lavorare insieme a causa delle loro discordanti opinioni riguardo al modo in cui un supereroe dovrebbe comportarsi mentre, nel frattempo, cercano di risolvere il mistero del delitto dei genitori di Barnaby. Oltretutto, la comparsa di un vigilante omicida NEXT di nome “Lunatic” fa agitare i cittadini che cominciano a domandarsi quale sia il senso di avere degli eroi.

Episodi della prima stagione:

1 “All’s Well That Ends Well”
2 “A Good Beginning Makes A Good Ending”
3 “Many a True Word is Spoken in Jest.”
4 “Fear is Often Greater Than the Danger.”
5 “Go For Broke!” May 1, 2011
6 “Fire is a Good Servant, but a Bad Master.”
7 “The Wolf Knows What the Ill Beast Thinks.”
8 “There is Always a Next Time.”
9 “Spare the Rod and Spoil the Child.”
10 “The Calm Before the Storm.”
11 “The Die is Cast.”
12 “Take Heed of the Snake in the Grass.”
13 “Confidence is a Plant of Slow Growth.”
14 “Love Is Blind.”
15 “The Sky’s the Limit…”
16 “Truth Lies at the Bottom of the Well.”
17 “Blood Is Thicker Than Water.”
18 “Ignorance Is Bliss.”
19 “There’s No Way Out.”
20 “Full of Courtesy, Full of Craft.”
21 “Heaven Helps Those Who Help Themselves.”
22 “Bad Luck Often Brings Good Luck.”
23 “Misfortunes Never Come Singly.”
24 “Nothing Ventured, Nothing Gained.”
25 “Eternal Immortality”

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.