Riviera

Riviera
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT L
  • Media voti utenti
    • (0 voti)
  • Critica

Cast

Riviera

Impossibile che Sky producesse una serie senza includerci. Bisogna aspettare il quinto episodio per scoprire che Adriana Clios, la figlia minore del filantropo Constantine Clios, dopo averci fatto credere di farsela con un giovane ragazzo addetto alla piscina della sontuosa villa, è in realtà invaghita della sua migliore amica. Si tratta comunque di poche scene (un paio di baci e poco più) che servono a delineare meglio il personaggio di Adriana, isolata in una famiglia che non sembra la sua, con un pessimo rapporto con la madre, e, nonostante tutto, forse la più intenzionata a rimettere insieme i cocci di una famiglia lacerata.
La serie è creata e scritta dal premio Oscar Neil Jordan, da noi amatissimo soprattutto per “La moglie del soldato” e “Breakfast on Pluto”, che qui però non sembra dare il meglio di se stesso. Ci troviamo infatti davati ad un’opera che ha tutte le caratteristiche di una soap, tra melodramma e scontri di carattere, salvata da un’intrigo che vorrebbe indagare l’ambiente dei trafficanti d’arte, senza però offrirci l’originalità e gli approfondimenti necessari, sia di caratteri che di società, fermandosi ad un plot più artificioso che misterioso.
La vicenda ruota intorno a Georgina Clios (Julia Stiles), la brillante e intraprendente seconda moglie del filantropo Constantine Clios (Anthony LaPaglia) morto in circostanze misteriose. La scomparsa del miliardario innesca un domino che porta presto la donna, pronta a tutto per salvare la sua famiglia e la sua fortuna, a rendersi conto di quanto poco conoscesse quell’uomo e il mondo in cui viveva. Irina Atman (Lena Olin) è l’ex moglie di Constantine Clios che ritorna in scena dopo la di lui morte nel tentativo di riprendersi quello che prima era suo (figli compresi?). I tre figli, sono una bella rappresentanza della moderna e agiata gioventù. Oltre alla giovanissima Adriana, abbiamo Christos (Dimitri Leonidas), che dovrebbe essere l’erede dell’impero paterno ma sembra prigioniero dell’eroina e senza l’autorità necessaria. Adam (Iwan Rheon, era il più cattivo nel Trono di Spade), il figlio maggiore, voirrebbe condurre un’esistenza tranquilla come scrittore, ma cova parecchi risentimenti che lo faranno diventare l’elemento chiave della vicenda.

Ruoli LGBT

Adriana Clios - Roxane Duran

ruolo: Adriana Clios
inteprete: Roxane Duran

La figlia adolescente del trafficante d’arte Costantinos, appena deceduto (forse), che scopre l’attrazione fisica per la sua migliore amica, ricambiata.

synopsis

After newlywed Georgina’s billionaire husband Constantine is killed in a yacht explosion, she is shocked to discover the fortune and lifestyle he maintained was surrounded by violence, lies, secrets and murder. She soon must step out of her comfort zone to protect the family and herself.

Condividi

Commenta


Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.