RIS Roma. Delitti Imperfetti

RIS Roma. Delitti Imperfetti
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT L
  • Media voti utenti
    • (2 voti)
  • Critica
Guarda il trailer Varie

Cast

RIS Roma. Delitti Imperfetti

Per questa nuova stagione, al sesta, la veste di R.I.S. è completamente rinnovata, dalla location (non più Parma bensì Roma, come si evince dal titolo) al cast. Vengono infatti mantenuti soltanto due membri dello staff parmense, i tenenti Antonio Ghirelli e Flavia Ayroldi. Tale scelta già preannuncia uno dei buoni propositi che R.I.S. Roma intende portare avanti: la tematica omosessuale.
Nel corso della stagione precedente, il telespettatore ha dapprima conosciuto il tenente Flavia Ayroldi (Jun Ichikawa) per poi seguirla nel suo percorso di autocoscienza e outing. Il personaggio pieno di paure e diffidenza che ha fatto capolino sui nostri schermi in R.I.S. 5 sembra essersi lasciato alle spalle i propri timori ed aver acquistato maggior sicurezza. Appena giunta nella capitale infatti l’entomologa intraprende una relazione con la propria coinquilina e, pur conservando la propria timidezza, non ne fa segreto, tra l’accettazione e le perplessità dei colleghi. Una stagione fa, Flavia era una cosiddetta “matricola”, anche agli occhi dello spettatore. Nella nuova serie invece interpreta un ruolo di primo piano, essendo uno dei carabinieri di grado maggiore. Si intravede la tematica omosessuale anche sullo sfondo di alcuni “delitti imperfetti” (in particolare nella terza puntata, “Lettera d’Addio”). Ma, come sempre in questa serie televisiva, la vita privata di ciascun personaggio forma parte integrante della trama globale. Pertanto ogni puntata vede il susseguirsi degli eventi, che per il tenente Ayroldi non sono più soltanto sporadici ritorni al passato. Il regista non ha ancora afferrato il toro per le corna, ma siamo solo a metà stagione. E comunque è sempre un piacere vedere un’avvenente capitano (a sua volta con una vita sessuale piuttosto ambigua) rimproverare il belloccio di turno, in questo caso il tenente Bartolomeo Dossena (Marco Rossetti), per la sua rigidità nei confronti della collega. Dopotutto, proprio come dice Flavia, non è più lei ad avere problemi con gli altri, casomai sono gli altri ad avere problemi con se stessi e con lei. (Gaia Borghesi)

Condividi

Commenta


trailer: RIS Roma. Delitti Imperfetti

https://youtube.com/watch?v=j8CJL0NNCOM%26hl%3Dit_IT%26fs%3D1

Varie

Daniele Ghirelli (Fabio Troiano), in seguito allo scioglimento della squadra di Parma, dovuto alla promozione a Maggiore di Venturi e al suo matrimonio con il medico legale Claudia Morandi (Gea Lionello), si trasferisce a Roma per unirsi a un nuovo raggruppamento di indagini scientifiche del quale fa parte anche Flavia Ayroldi (Jun Ichikawa), la sua collega giapponese. Ghiro e Flavia, grazie all’esperienza nel famoso gruppo di Parma e con le loro specializzazioni in informatica ed entomologia, sono il punto di forza del nuovo RIS di Roma guidato dal capitano Lucia Brancato (Euridice Axen), donna determinata, ma sensibile, che vediamo qui alle prese con il suo primo incarico direttivo. A completare il gruppo c’è il tenente Bartolomeo Dossena, ufficiale pluridecorato, con un passato da campione sportivo, laurea in chimica e specialista in esplosivi. Dossena è un carabiniere tutto d’un pezzo, ligio alle regole, che non tollera debolezze ed errori. Il suo carattere non può che far scintille con l’estro imprevedibile di Ghirelli, ma proprio la loro diversità li fa essere una coppia vincente, capace di risolvere i casi più complessi, e per questo Lucia li costringe spesso a lavorare insieme. Infine i giovani del gruppo: Costanza Moro (Mary Petruolo), intelligente e spregiudicata, specializzata in genetica, è una ragazza senza peli sulla lingua, ha la sua opinione su tutto e si diverte a fare il bastiancontrario. Poi Emiliano Cecchi (Primo Reggiani), giovane romano di borgata, che ha investito tutto nella sua vita per diventare un carabiniere e vede ora coronati i suoi sogni. Emiliano, pur dotato di buon intuito investigativo, sconta la mancanza di esperienza e il suo carattere irruento lo porterà a mettersi nei guai. La Brancato dovrà riuscire ad amalgamare e dirigere l’operato del gruppo, dove la mancanza di confidenza e la poca esperienza si fa sentire e genera tensioni sotto la pressione delle indagini. Le capacità di Lucia saranno messe alla prova da un caso spinoso: il capitano e i suoi RIS si troveranno a dover spiegare una misteriosa catena di delitti dietro ai quali si nasconde un pericoloso serial killer chiamato “l’angelo della morte” che uccide i pazienti all’interno di un policlinico. Inizialmente la squadra brancola nel buio: finalmente, viene arrestato un tecnico di laboratorio che tuttavia è scoperto colpevole di un solo delitto. I sospetti si spostano quindi su Milena Spano, giovane infermiera che aveva stretto una relazione con il carabiniere infiltrato Dossena. Milena viene uccisa da una paziente, Liliana Paravidino, che si giustifica dicendo che l’infermiera stava cercando di ucciderla. Alcuni esami incrociati permettono però di scoprire la reale identità del colpevole è proprio la Paravidino, che fugge. Costanza Moro e Guido Brancato vengono feriti dalla Paravidino a casa di questa, Costanza ritorna operativo dopo pochi giorni mentre il capitano Guido Brancato entra in coma. Tra Daniele Ghirelli e Costanza Moro inizia una relazione. (Wikipedia)

Episodi della sesta Stagione di “R.I.S. – Delitti imperfetti” che porta il titolo di “RIS Roma. Delitti Imperfetti”

Episodio 1: S.P.Q.R.
18 marzo 2010
Episodio 2: L’angelo della morte
18 marzo 2010
Episodio 3: Lettera d’addio
25 aprile 2010
Episodio 4: Il mistero della tomba dorata
25 marzo 2010
Episodio 5: Occhio non vede
1 aprile 2010
Episodio 6: Fine della corsa
1 aprile 2010
Episodio 7: La vendicatrice
8 aprile 2010
Episodio 8: Chi ha ucciso Babbo Natale?
8 aprile 2010
Episodio 9: I primi e gli ultimi
15 aprile 2010
Episodio 10: Delitto di donna velata
15 aprile 2010
Episodio 11: Primo sangue
22 aprile 2010
Episodio 12: Una famiglia riunita
22 aprile 2010
Episodio 13: Effetto Lucifero
29 aprile 2010
Episodio 14: Il passato ritorna
29 aprile 2010
Episodio 15: L’uomo a pezzi
6 maggio 2010
Episodio 16: Fuoco dal cielo
6 maggio 2010
Episodio 17: Il giorno del processo
13 maggio 2010
Episodio 18: Hacker e cracker
13 maggio 2010
Episodio 19: Miracoli
20 maggio 2010
Episodio 20: Finale di partita
20 maggio 2010

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.