Mozart in the Jungle

Mozart in the Jungle
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT L
  • Media voti utenti
    • (1 voti)
  • Critica
Guarda il trailer

Cast

Mozart in the Jungle

Dopo l’ottima serie “Transparent”, rivolta comunque ad un pubblico selezionato, Amazon cerca di allargare il suo pubblico con questa accattivante serie ambientata nel mondo della musica classica. La serie è ispirata al libro “Mozart in the Jungle: Sex, Drugs, and Classical Music” scritto dall’oboista Blair Tindall nel 2005, dove racconta i momenti salienti della sua carriera professionale al servizio delle orchestre più prestigiose, tra le quali anche la New York Philharmonic. Nella serie abbiamo al centro la storia della giovane clarinettista  Hailey (Lola Kirke, sorella della più nota Jemima Kirke di “Girls”) che ambisce a far parte della prestigiosa New York Symphony. Nel momento in cui sembra esserci riuscita avviene un cambio alla direzione dell’orchestra: il vecchio e tradizionalista Thomas (Malcolm McDowell) viene sostituito dal giovane ed eccentrico talento Rodrigo De Souza (Gael García Bernal), figura ispirata al famoso direttore d’orchestra Gustavo Dudamel. Insiemo a loro molti altri personaggi, tra membri dell’orchestra, amici, affezionati melomani e altri, che rendono estremamente vivace un mondo che molti credono fatto solo di sacrifici, serietà e rigore. Tra i protagonisti principali abbiamo l’attrice dichiarata Saffron Burrows che interpreta il ruolo della violoncellista Cynthia, che nella prima stagione intuiamo essere bisex (solo con un breve flashback), ma che nella seconda inizia una relazione con un nuovo personaggio interpretato da Gretchen Mol (vista nella commedia “Puccini for Beginners” di Maria Maggenti)”. Nina (Gretchen), un avvocato del sindacato che rappresenta Cynthia e i suoi colleghi musicisti, dimostra da subito un particolare interesse verso Cynthia, lodandone la bellezza, e parlandole con molta simpatia. L’attrazione è reciproca e le due donne s’impegnano da subito in una relazione segreta, piena di passione e coinvolgimento. Quando un altro membro dell’orchestra scopre la loro storia d’amore, questi rimprovera aspramente Cynthia, dicendole che così può compromettere eventuali acquisizioni contrattuali in giro per il mondo. Ma Cynthia è al massimo della beatitudine, avendo appena fatto l’amore con Nina che l’ha sorpresa volando in Messico per assistere ad una sua esibizione. Le due attrici dimostrano una chimica fantastica, che farà sognare tante spettatrici lesbiche. Ricordiamo che Cynthia figura anche come una specie di mentore per la protagonista Hailey (Lola Kirke), con la quale ha una bellissima e promettente amicizia. La prima stagione della serie ha ottenuto un’ottima accoglienza sia di pubblico che di critica. Rotten Tomatoes ha attributo alla serie un 95% di gradimento, sulla base di 21 recensioni. Nel 2016 la serie ha vinto il Golden Globe come miglior serie commedia e il protagonista Gael García Bernal ha vinto il Golden Globe come miglior attore. Tra i produttori esecutivi della serie primeggia il nome del regista Paul Weitz (“About a Boy) cne ne scrive e dirige anche alcuni episodi. La serie (trasmessa in Italia da Sky Atlantic) è già stata rinnovata per una terza stagione.

Ruoli LGBT

Nina - Gretchen Mol

ruolo: Nina
inteprete: Gretchen Mol

Nina (Gretchen Mol), è un avvocato del sindacato che rappresenta i musicisti dell’orchestra. Dimostra da subito un particolare interesse verso Cynthia, lodandone la bellezza, e parlandole con molta simpatia. L’attrazione è reciproca e le due donne s’impegnano da subito in una relazione segreta, piena di passione e coinvolgimento. Presente dalla seconda stagione della serie “Mozart in the Jungle”

Cynthia - Saffron Burrows

ruolo: Cynthia
inteprete: Saffron Burrows

Cynthia, interpretata dall’attrice dichiarata Saffron Burrows, è una delle principali protagoniste della serie “Mozart in the Jungle”, bisex nella prima stagione, che però nella seconda inizia una dirompente storia d’amore lesbo con Nina (Gretchen Mol), prima segreta, poi conosciuta e difesa con coraggio e passione.

synopsis

Love, money, ambition and music intertwine in Mozart in the Jungle, a half hour comedic drama that looks at finding yourself and finding love while conquering New York City. A brash new maestro Rodrigo (Gael Garcia Bernal) stirs up the New York Symphony as young oboist Hailey (Lola Kirke) hopes for her big chance.

Visualizza contenuti correlati

Condividi

Commenta


trailer: Mozart in the Jungle

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.