Grassi, Grossi e Pelosi

Grassi, Grossi e Pelosi
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT GGG
  • Eros
  • Media voti utenti
    • (6 voti)
  • Critica

Cast

Grassi, Grossi e Pelosi

Orsi, lupi, cacciatori. E ancora chasers, chubby e hairy, muscolosi, in carne e gioviali. Tutti esponenti di una cultura gay dove gli orsi rappresentano gli uomini irsuti, dalla corporatura robusta e dall’aspetto spiccatamente , mentre il lupo è molto peloso, ma di stazza più asciutta. I cacciatori infine sono i gay attratti dagli orsi. Questo documentario racconta il mondo poco conosciuto della “comunità ursina” italiana dove gli stereotipi dell’immaginario gay vengono rielaborati e spesso rovesciati, oltre gli stereotipi dell’immaginario comune.
Il documentario fa parte di Erotika Italiana, serie televisiva prodotta da CULT e diretta da Alberto D’Onofrio. Un’indagine su un’Italia contemporanea, inedita e nascosta, dove i protagonisti delle storie sperimentano nuovi costumi sessuali, fenomeni sociali e passioni stravaganti. Un viaggio nelle province e nelle città che fotografa senza pregiudizi storie complesse, controverse e talvolta estreme, dove vite ordinarie e vizi privati si intrecciano nella quotidianità di tutti i giorni. Veri e propri racconti che esprimono gli impulsi sessuali di un Paese alla sfrenata ricerca del piacere dei sensi.
Alberto D’Onofrio è regista e autore televisivo. Ha lavorato per le maggiori reti televisive italiane, realizzando documentari e scrivendo format televisivi per RAI e Mediaset. La serie di documentari Erotika Italiana è il suo ultimo lavoro. (Gender Bender 2008)

Condividi

Commenta


Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.