Good Girls

Good Girls
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT QQ
  • Media voti utenti
    • (0 voti)
Guarda il trailer

Cast

Good Girls

La serie segue le vicende di tre madri suburbane di Detroit, due delle quali sorelle (Beth e Annie), che, insieme all’amica Ruby hanno difficoltà economiche. Beth, casalinga madre di quattro figli nonché sorella maggiore di Annie, viene a conoscenza dei molteplici tradimenti del marito Dean con la sua segretaria alla Boland Motors (di cui Dean è il disorganizzato proprietario). Questo accade quando la concessionaria (a detta di Dean che in realtà si rivelerà un pessimo imprenditore) attraversa un periodo di crisi. Così Beth si trova a dover gestire il tracollo economico suo e del marito, che nel frattempo usa la scusa del cancro per poter rimanere in casa con Beth, rimanendo letteralmente al verde. Annie, sorella minore di Beth, è una madre single impulsiva e mai cresciuta che lavora in un supermercato di periferia. Sua figlia adolescente Sadie, avuta al liceo, convive con entrambi i genitori dividendosi tra madre e padre (risposatosi con una bionda dal carattere mieloso) e tra due condizioni economiche differenti. Il padre infatti, molto benestante, chiederà l’affidamento esclusivo di Sadie, ritenendo Annie non idonea alla crescita di un’adolescente sia sul piano educativo sia su quello economico. Annie così dichiara guerra all’ex compagno minacciando di far insorgere una causa legale (pur non disponendo della cifra necessaria). Ruby è un’amica delle due sorelle. Cameriera in una tavola calda, è madre di due figli e moglie di una guardia in un centro commerciale (Stanley, detto Stan) che, in seguito a promozione, diventerà agente di Polizia. Questa famiglia afroamericana Cristiana sembra perfetta all’apparenza, ma scavandovi, si scopre che la figlia maggiore di Ruby necessita di un trapianto di rene a causa di una patologia rara. Negli USA la sanità non è gratuita ed un trapianto, nel caso in cui si sia in cima ad un’interminabile lista, è molto costoso. Come se non bastasse, Ruby perderà il suo lavoro in seguito alla sua ribellione di fronte alle manifestazioni razziste di un gruppo di ragazzi seduti ad un tavolo del bar-ristorante. I soldi mancano e sono necessari a tutte e tre. Organizzano così un colpo nel supermercato dove lavora Annie (nella cui cassaforte si ipotizzava vi fosse la somma di 30.000$) improvvisando una rapina con scarpe con il tacco e pistole giocattolo. La grande sorpresa arriverà all’apertura della cassaforte: più di 100.000$ verranno intascati dalle tre donne, che spenderanno più o meno consapevolmente. Il denaro però appartiene ad una banda di gangster, il cui capo, Rio, pretende di riavere avanzando non poche minacce. I soldi vengono così recuperati, entrando in un giro di riciclaggio presso vari centri di elettrodomestici di tutti gli Stati Uniti. Rio, colpito dalla bravura delle tre donne, decide di ingaggiarle per riciclare nuovo denaro. Queste decidono così di coinvolgere altre donne ignare del fatto facendo loro credere che si tratti di shopping segreto. Tutto sembra procedere bene finché Mary, madre single di quattro figli coinvolta nel giro e Boomer, superiore di Annie con gravi disturbi sociali, non si mettono in mezzo per mandare in prigione Beth, Annie e Ruby dando informazioni ai federali con l’obiettivo di ottenere denaro per il loro silenzio dalle donne o l’immunità dagli agenti.

Condividi

Commenta


trailer: Good Girls

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.