Due uomini e mezzo

Due uomini e mezzo
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT Q
  • Media voti utenti
    • (1 voti)
  • Critica
Guarda il trailer Varie

Cast

Due uomini e mezzo

Sitcom targata CBS, ideata da Chuck Lorre e Lee Aronsohn, iniziata nel 2003 e trasmessa in Italia da Rai 2, Fox e Premium dal 2006. La rete americana CBS è sempre stata accusata dai gay americani (GLAAD) di presentare poco o nulla di personaggi o tematiche gay nelle sue serie. La presidente di CBS Entertainment ha voluto annunciare che poneva rimendio a questa mancanza spiegando che il personaggio interpretato da Ashton Kutcher (Walden Schmidt), eterosessuale, mentre attraversa una crisi esistenziale, deciderà di fare un matrimonio gay al fine di poter adottare un bambino. Lo sposo dovrebbe essere il protagonista principale della serie, Alan Harper (interpretato da Jon Cryer). La presidente GLAAD Sarah Kate Ellis ha dichiarato in merito: “Ci auguriamo che la serie riconosca non soli i progressi compiuti nell’accettazione delle coppie gay e lesbiche, ma anche il fatto che – in molte aree del Paese – le coppie dello stesso sesso debbano sottostare spesso a controlli più rigidi o sia loro preclusa la facoltà di adozione che le coppie eterosessuali hanno”.
In realtà il personaggio di Alan potrebbe considerarsi bisessuale considerando diverse scenette e battute: ha pensato di essere gay quando incontra l’omosessuale Greg nel consultorio per genitori single (episodio 21, Il dubbio” della quarta stagione); nel 5° episodio della 7ma stagione Alan ammette di aver paura dell’omosessualità (homosexual panic); nell’episodio 12 della stagione 8, Charlie propone ad Alan di mangiare una cotoletta e guardare un film insieme, cosa che spaventa Alan ricordando la serie Glee e Charlie che lo accusava di essere gay; nell’episodio 6 della stagione 9, Walden e Alan si baciano e Walden commenta ” pensa di essere etero ma le sue labbra si sono aperte quando l’ho baciato”; nell’episodio 1 della stagine 10 Walden suggerisce ad Alan di diventare gay e sposarsi insieme; nell’episodio 12 della stagione 10 Walden è depresso e confida ad Alan di non avere più erezioni. Alan dice che può aiutarlo e va in bagno a lavarsi i denti, poi dice che stava pensando a dei farmaci; nell’episodio 9 della stagione 11 Alan incontra una donna di nome Paula con la quale fa sesso. Nell’episodio successivo Paula rivela di essere stata in realtà Paul per 40 anni , essendo nata uomo. Alan commenta: “Tu non dimostri di essere… 40enne”. Nell’11ma stagione entra in scena Jenny, una ragazza omosessuale che rivela di essere la figlia del defunto Charlie. Sinossi da Wikipedia: La sitcom inizia dal trasloco di Alan e suo figlio Jake a casa di Charlie, fratello di Alan, in seguito alla separazione di quest’ultimo da sua moglie Judith. Le storie narrate si incentrano sulle situazioni spesso comiche nate dalle diverse abitudini e stili di vita di Charlie, scapolo di professione, compositore musicale per jingle pubblicitari, donnaiolo di successo, viziato e dalla vita agiata, e di suo fratello Alan, separato e con figlio al seguito, di professione chiropratico, molto più tranquillo, ma maniacalmente preciso. Il loro rapporto è anche scombussolato dalle incursioni della madre dei due, Evelyn, ricca agente immobiliare e donna superficiale con la quale i due figli hanno un rapporto perennemente conflittuale e dalla governante Berta, considerata ormai come una di famiglia, ma con un fare molto rozzo e mascolino. Gli scenari cambiano totalmente all’alba della nona stagione, in cui il primo episodio si apre con il funerale di Charlie, deceduto durante la sua luna di miele con Rose. Alan, consapevole di non poter mantenere la casa dove abitava con Charlie, decide di venderla, quando all’improvviso fa il suo ingresso in scena Walden Schmidt, futuro acquirente e protagonista che stravolge le gerarchie della casa. Un ulteriore stravolgimento avviene durante la decima stagione che vede Jake entrare prima nell’esercito ed in seguito trasferirsi in Giappone (comparendo per poco più della metà degli episodi) mentre nell’undicesima il ragazzo esce di scena e appare poco dopo Jenny, una ragazza omosessuale che si rivela essere la figlia avuta dal defunto Charlie anni prima senza che lui ne sapesse nulla e che si trasferisce a vivere con lo zio Alan e Walden.

Condividi

Un commento

  1. thediamondwink

    Ho smesso di seguire questo telefilm dall’orrenda dipartita di Charlie Sheen (poraccio, troppo svalvolato), e non credo che mi sia perso gran che dopo che è stato “sostituito” dal pupazzo Ashton Kutcher. Vaneggiamenti a parte, la serie, nelle prime stagioni era spassosissima, un po’ meno i vestiti utilizzati da Sheen … certe camice hawaiane da lasciare a bocca aperta! I personaggi della madre e della cameriera davvero da sbellicarsi dal ridere…formidabile, il resto è noia!

Commenta


trailer: Due uomini e mezzo

Varie

L’attore Charlie Sheen è stato licenziato dalla serie dopo l’ottava stagione in quanto richiedeva uno stipendio di 3 milioni di dollari per episodio, ritenuto eccessivo dala Warner. A maggio 2011 è stato annunciato l’ingaggio di Ashton Kutcher in sostituzione di Sheen, fino alla 12ma ed utlima stagione della serie. (nella serie s’intuisce che Charlie sia morto, ammazzato da Rose)

Stagioni – Episodi – Prima TV USA – Prima TV in italiano

Prima – 24 2003/2004 – 2006
Seconda – 24 2004/2005 – 2006/2007
Terza – 24 2005/2006 – 2008
Quarta – 24 2006/2007 – 2009
Quinta – 19 2007/2008 – 2009
Sesta – 24 2008/2009 – 2010
Settima – 22 2009/2010 – 2011
Ottava – 16 2010/2011 – 2012
Nona – 24 2011/2012 – 2013
Decima – 23 2012/2013 – 2014
Undicesima – 22 2013/2014 – inedita

PERSONAGGI:

Charlie Harper (stagioni 1-8), interpretato da Charlie Sheen, doppiato da Massimo Rossi.
Alan Harper (stagioni 1-in corso), interpretato da Jon Cryer, doppiato da Franco Mannella.
Jake Harper (stagioni 1-10), interpretato da Angus T. Jones, doppiato da Jacopo Cinque (st. 1-2) e da Alessio Nissolino (st. 3-10).
Evelyn Harper (stagioni 1-in corso, guest 10), interpretata da Holland Taylor, doppiata da Angiolina Quinterno (st. 1) e da Carmen Onorati (st. 2+).
Rose (stagioni 1-2, ricorrente 3+, guest 6-9), interpretata da Melanie Lynskey, doppiata da Antonella Baldini.
Judith Harper-Melnick (stagioni 1-8, ricorrente 7-9, guest 10+), interpretata da Marin Hinkle, doppiata da Roberta Pellini.
Berta (stagioni 2-in corso, ricorrente 1), interpretata da Conchata Ferrell, doppiata da Cristina Piras.
Khandi (stagione 4, ricorrente 3, guest 10), interpretata da April Bowlby, doppiata da Germana Longo.
Chelsea (stagione 7, ricorrente 6, guest 9), interpretata da Jennifer Bini Taylor, doppiata da Daniela Abbruzzese.
Walden Schmidt (stagioni 9-in corso), interpretato da Ashton Kutcher, doppiato da Stefano Crescentini.
Jenny Harper (stagioni 11-in corso), interpretata da Amber Tamblyn.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.