Bob and Rose

Bob and Rose
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT Q
  • Media voti utenti
    • (0 voti)
  • Critica
Varie

Cast

Bob and Rose

Serie di culto scritta dal creatore di ‘Queer as Folk’ Alan T. Davies. Sono 6 episodi da 60 minuti ciascuno. L’insegnante omosessuale Bob (Alan Davies) si innamora della socievole Rose (Lesley Sharp), sconvolgendo gli amici gay della comunità di Manchester dove vive. I due si fidanzano ma l’incompatibilità sessuale crea non pochi problemi ed equivoci e persino la madre di Bob non si capacita del «tragico innamoramento». Vincitore del British Comedy Award come miglior tv drama e per la migliore sceneggiatura, è diretto da Julian Farino e Joe Wright.

Condividi

Commenta


Varie

Un’esplorazione di due mondi considerati paralleli, ma che il destino a volte può unire. Bob & Rose sono un uomo gay e una donna etero che si innamorano l’uno dell’altra.

Rose è una donna in gamba, intraprendente, divertente e schietta. Data la sua situazione finanziaria non troppo brillante, decide di vivere con la madre Carol. Ma Carol è innamorata di Trevor il quale vorrebbe convivere con lei. Per questo motivo spinge in tutti i modi Andy il fidanzato di Rose, a sposarla. Andy è un bravo ragazzo dalle buone qualità, ma Rose conoscerà Bob…

Bob vive in tutt’altro mondo. E’ un uomo di 33 anni, sexy, spensierato, gay dichiarato, a cui piace uscire a bere in compagnia degli amici, andare in discoteca e avere rapporti sessuali occasionali. Vive solo in una bella casa, fa il professore e ha dei genitori borghesi e incoraggianti. Dalla vita si aspetta di tutto, ma di certo non si aspetta di conoscere una ragazza come Rose.

Si incontrano per puro caso e c’è subito feeling. Bob non le dichiara subito la sua omosessualità, d’altronde lei è ancora un’estranea. Inizia come una bella amicizia, ma i sentimenti dell’uno e dell’altro iniziano pian piano a mutare, il loro rapporto diventa sempre più profondo: s’innamorano. Bob è sempre un uomo gay che insolitamente ama Rose, una donna etero, e la ama come non ha mai amato nessuno nella sua vita.
Tutti i loro amici non fanno altro che rimproverarli e ricordargli che si stanno comportando come due pazzi, ma loro pensano di fare la cosa giusta perché forse l’amore può addirittura trascendere dalla sessualità.

Una sit-com divertente dai risvolti reali che ci fa interrogare sulla natura dei nostri sentimenti. (da Gay.tv)

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.