Black Sails

Black Sails
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT Q
  • Eros
  • Media voti utenti
    • (0 voti)
  • Critica
Guarda il trailer

Cast

Black Sails

Serie prodotta dalla rete Starz, che già ci ha regalato importanti personaggi Lgbt nelle serie Spartacus, figure che troviamo anche in questa  avventurosa serie di pirati (e anche qui non mancano attori di ottima prestanza, ammirabili in nudi frontali integrali). Questa serie viene pensata come un prequel all’Isola del tesoro di Stevenson, presentando versioni giovanili di personaggi come Billy Bones e John Silver. La trama della prima stagione si concentra sulla caccia al tesoro del galeone spagnolo Urca de Lima. Nella seconda stagione il tesoro dell’Urca è bloccato sulle coste della Florida, con soldati spagnoli a guardia. Alla fine della stagione il tesoro viene preso da Jack Rackham e dal suo equipaggio e portato all’isola di New Providence. In questa stagione ci viene spiegato come sia accaduto che il protagonista James Flint da ufficiale della marina britannica diventi un capo pirata. Scopriamo così che il protagonista principale di questa serie è omosessuale. Siamo nel 1705 quando il rampante ufficiale James Flint (Toby Stephens), incontra Thomas Hamilton (Rupert Penry-Jones) e la moglie Miranda Barlow (Louise Barnes). Thomas è un aristocratico che vuole ripulire dai pirati le Bahamas e fare di New Providence Island una colonia britannica, per raggiungere questo obiettivo ha bisogno dell’aiuto di Flint, col quale prepara un piano d’azione. Tra i due uomini si sviluppa presto una intensa amicizia che si trasforma in una relazione amorosa. L’attore Stephens ha dichiarato di aver inteso questa relazione come “qualcosa di necessario al personaggio di James per prendere consapevolezza di chi sia veramente, per riuscire ad esprimere tutto il suo potenziale. Quando questa storia, causa maggiore, finirà, il personaggio di James ne esce veramente distrutto, come se fosse stata distrutta una parte di se stesso”. Sarà per questo dolore che decide di abbandonare l’Inghilterra, cambiare completamente vita e prendere il timone di una nave pirata a Nassau. Nella serie, fin dalla prima stagione, abbiamo tre importanti figure di donne lesbiche o bisex. Molto interessante il personaggio della lesbica Max (Jessica Parker Kennedy), una prostituta seducente ed astuta che ha due appassionanti storie d’amore con altre due importanti figure di donne, Eleanor (Hannah New) e Anne (Clara Paget). Eleanor è la figlia di Richard Guthrie, il mercante nero più ricco delle Bahamas, che viene abbandonata dal padre impegnato nei suoi traffici mercantili, e diventa la proprietaria di una taverna sulla strada principale di Nassau. Nella terza stagione Anne e Max diventano una coppia fissa. Gli autori della serie hanno detto che negli ambienti dei pirati trovavano posto solo donne forti ed emancipate come questo tipo di eroine, che riuscivano a portare il loro contributo in un mondo all’apparenza governato solo da uomini. Disponibile su Netflix Italia

 

Ruoli LGBT

Thomas Hamilton - Rupert Penry-Jones

ruolo: Thomas Hamilton
inteprete: Rupert Penry-Jones

Thomas Hamilton è sposato, è un aristocratico che vuole ripulire dai pirati le Bahamas e fare di New Providence Island una colonia britannica. Per raggiungere questo obiettivo ha bisogno dell’aiuto di Flint, col quale prepara un piano d’azione. Diventano quindi amici ma presto anche amanti. Chi ha sedotto chi?

James Flint - Toby Stephens

ruolo: James Flint
inteprete: Toby Stephens

E’ stato uno shock per i telespettatori quando nella seconda stagione, con dei flashback, apprendiamo che il protagonista principale della serie è omosessuale e si ritrova tra i pirati in conseguenza di una delusione amorosa gay

synopsis

Black Sails is set roughly two decades before the events of Treasure Island and during the Golden Age of Piracy. Feared Captain Flint brings on a younger crew member as they fight for the survival of New Providence island. According to the first episode, in 1715 West Indies, the pirates of New Providence Island threaten maritime trade in the region. The laws of every civilized nation declare them hostis humani generis, enemies of all mankind. In response, the pirates adhere to a doctrine of their own….war against the world.

Condividi

Commenta


trailer: Black Sails

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.