Un'estate breve
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • EditoriE/O - Collana: Dal mondo

Un'estate breve

Nelle vie e nelle piazze romane immerse nella calura estiva tre personaggi, due uomini e una donna, si trovano a intrecciare le loro strade dando vita a un violento accendersi di passioni. Carlo, designer quarantenne pervenuto a una serena consapevolezza dell’ambivalenza della sua identità, è attratto dalla figura di un giovane intravisto a una finestra. Fabio è un pianista in crisi d’ispirazione, dalla personalità fragile e tormentata; con la sua natura contraddittoria, l’incontro assume una piega diversa dal frettoloso contatto carnale desiderato da entrambi, per mutarsi in un momento di comprensione e tenerezza. Successivamente Carlo, incrociando l’affascinante e spregiudicata fidanzata di Fabio, Marta, ne resta folgorato. Dal casuale incontro, e dal triangolo che ne deriva, si sviluppa un intreccio di affetti e rivelazioni. Sarà un tragico incidente a distruggere amaramente quella parentesi di piena felicità sentimentale e di fiduciosa aspettativa. “Un’estate breve” racconta con coinvolgente verità i conflitti interiori dei singoli personaggi.

Visualizza contenuti correlati

Condividi

Commenta


Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.