Tu di più
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • EditoriWordmage

Tu di più

Tra il traffico costante di una città come Palermo e la quotidianità del lavoro, qualcosa potrebbe cambiare il corso delle cose. Qualcosa che non ti aspettavi, ma che speravi potesse accadere. Chiedersi se esiste l’amore (quello vero), ricordare un’amicizia che ha lasciato il segno. Mollare un lavoro certo per uno incerto (ma tuo), scoprire che hai una vita sola e devi viverla da protagonista perché l’unica cosa che conta è essere liberi e felici. È quello che succede a Fabio all’età di 32 anni. Una rapina, 25 giorni in ospedale, e poi un banale cartello con la scritta “affittasi”.

Visualizza contenuti correlati

Condividi

Commenta


Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.