Rocky & Hudson. I cowboy gay
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • EditoriDiábolo Ediciones

Rocky & Hudson. I cowboy gay

Diábolo pubblica in esclusiva per l’Italia le esilaranti strisce di Rocky & Hudson, celebri in Brasile e Argentina: due cowboy davvero eccentrici e fuori dagli schemi. In molti credono che i protagonisti di Brokeback Mountain –celebre film di Ang Lee del 2005– siano stati i primi cowboy gay “mediatici”; niente di più sbagliato, perchè Rocky e Hudson hanno cominciato a far parlare della loro “scandalosa” condotta già negli anni ‘90.
Un libro fresco e sorprendente, grazie alla capacità di farci ridere dei molti stereotipi e pregiudizi che ancora circondano il tema del’omosessualità.
Rocky e Hudson ci raccontano che nel Far West non c’erano solo rudezza e pistole… c’era spazio anche per la sensibilità, l’amore e, soprattutto, il divertimento!
Leggere le strisce di Rocky & Hudson genera sentimenti gay anche nell’etero più “macho” (dal prologo disegnato da Liniers). Che siate omosessuali o eterosessuali, se avete voglia di ridere senza pregiudizi,
vi innamorerete di questi due eccentrici cowboy…

Condividi

Commenta


Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.