Il Dio queer
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • EditoriClaudiana

Il Dio queer

Chi pensasse che “Il Dio queer” sia semplicemente un altro libro sulla fede cristiana e l’omosessualità sbaglierebbe: la teologia queer proposta da Marcella Althaus-Reid è molto di più e proviene da un universo concettuale e spirituale altro che non cessa di provocare e di stupire. Per l’autrice, parlare di Dio queer significa parlare di una trascendenza foriera di trasformazione, di una fonte immanente di scompaginazione rivoluzionaria, per far emergere ciò che contraddice lo status quo, e dunque anche le norme che regolano la sessualità e il potere che ne deriva.

Condividi

Commenta


Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.