Al di là
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • EditoriEdarc (collana Excelsior)

Al di là

Ristampa di un libro del 1877. Un amore tra donne nella Bologna di fine ottocento. Tra fremiti, sospiri, balli in maschera ed esotismi si svolge la vicenda passionale della baronessa Elisa di Montenero e della dolce Mimy. Una lettura segreta, intima, ardita, profonda… Alfredo Oriani (Faenza 1852 – Casola Valsenio, Ravenna, 1909) fu uno dei più prolifici ed importanti scrittori italiani tra la fine dell’ottocento e i primi decenni del Novecento. Tra i suoi romanzi si ricordano: Gelosia (1894), Vortice (1896), La disfatta (1896), Olocausto (1902) e la raccolta di racconti La Bicicletta (1902). Tra la produzione saggistica: Fino a Dogali (1889), La lotta politica in Italia (1892) e La Rivolta ideale (1908).

Condividi

Commenta


Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.