Zona Rosa

Zona Rosa
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT GGG
  • Eros
  • Media voti utenti
    • (4 voti)
  • Critica

Cast

Zona Rosa

Questo documentario, ci mostra la vita (e qualche esibizione) degli spogliarellisti che lavorano nei club di Città del Messico dislocati nel famoso distretto “Zona Rosa”. Christian Miranda, uno dei più conosciuti, ci racconta come ha fatto la sua carriera, quale è il suo lavoro oggi e come trascorre le sue giornate. Conosciamo così la sua famiglia, suo figlio, il suo cane, sua madre (che dice di preferire che faccia questo lavoro piuttosto che scorazzare nel selvaggio ambiente gay). Da notare come ci tenga a chiarire che lui non è gay e che non fa e non ha mai fatto prostituzione, cosa che ripetono anche altri spogliarellisti intervistati, molti dei quali si dichiarano anche ferventi religiosi (si recano a pregare la Vergine prima di ogni esibizione). Nel film anche una breve intervista a militanti gay, assai poco esplicativa. La scena più hard è una gara di “big banana” dove una ragazza misura gli attrezzi in concorso per vincere 2.5oo pesos. Nelle didascalie finali si legge che appena finito di girare il film, 60 locali della Zona Rosa furono chiusi dalla polizia per due mesi. Il DVD del film contiene 40 minuti extra di scene di spettacoli con nudi frontali integrali.

Condividi

Un commento

Commenta


Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.