Vanilla

Vanilla
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT GGG
  • Eros
  • Media voti utenti
    • (1 voti)
  • Critica
Varie

Cast

Vanilla

La scoperta del corpo di un serial killer fa scattare nel giovane Jeff il desiderio di esplorare il suo “lato scuro”. Sperimentare la sua sessualità nel mondo reale lo spinge per contrasto in un mondo immaginario di sesso e morte. Tra racconto di formazione e favola per bambini, Vanilla è un viaggio in una realtà altra, dove omicidio e amore si sposano nell’inquietudine tormentata di un adolescente gay. Prima mondiale. (MiGay)

Condividi

Un commento

Commenta


Varie

Jeff, un aspirante fotografo di S. Francisco, scopre una mattina, disteso lungo la riva del fiume, il corpo dello Strangolatore della Baia. Si sente subito ispirato per un progetto artistico sul tema del killer e delle sue vittime, ma appena inizia il suo lavoro, incominciano ad apparirgli i fantasmi delle diverse vittime. Tra sogno, irrealtà e stranezza, il giovane regista (alla sua prima opera) mescola mistero e fantasia con una scopiettante immaginazione per creare una intensa storia piena di sensualità e sessualità che fa rimanere sulle spine lo spettattore e che non lo abbandonerà per diversi giorni. (DVD cover)

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.