Gli Uomini preferiscono le bionde

Gli Uomini preferiscono le bionde
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT Q
  • Media voti utenti
    • (1 voti)
  • Critica
Guarda il trailer

Cast

Gli Uomini preferiscono le bionde

Gus, figlio del milionario Esmond, s’innamora di una ballerina, Lorelei, che intende sposare. A tale effetto Gus si recherà con l’amata in Europa, dove avrà luogo il matrimonio. Ma il vecchio Esmond, contrario a tali nozze, impedisce a Gus di partire. Poiché i biglietti per il viaggio in nave sono già stati acquistati, Lorelei persuade Gus a darli a lei: così potrà fare un viaggetto con la sua amica Dorothy. Durante la traversata le due ragazze non mancano di valersi ampiamente dei loro mezzi di seduzione: esse non sanno che il vecchio Esmond ha messo alle loro calcagna un poliziotto privato, Ernie Malone, incaricato di raccogliere elementi che possano nuocere alla reputazione di Lorelei. Ernie, che s’innamora perdutamente di Dorothy, riesce a scattare delle fotografie che ritraggono Lorelei mentre si lascia baciare da un maturo Lord. Dal canto suo, Lorelei riesce a farsi regalare dal vecchio dongiovanni un prezioso diadema. A Parigi le due ragazze restano senza mezzi e per vivere s’adattano a lavorare in un tabarin. Lorelei viene accusata di furto dalla moglie del Lord, il quale le ha effettivamente sottratto il diadema per regalarlo alla fanciulla. Questa passerebbe dei guai, se Ernie non intervenisse in suo favore, costringendo il Lord a confessare la verità. Intanto arriva improvvisamente Gus… Primo grande successo di Marilyn (canta “Diamonds Are a Girl’s Best Friend”), uno dei film classici più amati dal pubblico omosessuale che vi legge con facilità un sottotesto lesbico.

Condividi

5 commenti

  1. Quanto è bella e sensuale Marilyn. Aveva già recitato con Charles Coburn diretta da Howard Hawks nel film Il magnifico scherzo. Mi piace immaginare che nel film tra lei e Jane Russell ci fosse del tenero…

  2. thediamondwink

    biondissima, bellissima e esageratamente provocante. E’ la Marilyn che mi piace ricordare, quella Marilyn che sembra ‘perfetta’, spensierata e sensuale. Un film che ho visto proprio in questi gg, semplice ma divertente, con quello spruzzo di brio che solo lei riusciva a dare e che rendeva ogni pellicola “unica”.

  3. zonavenerdi

    Sono convinto che all’epoca questo film era stato fatto per dare la stessa importanza sia alla Rusell, che alla Monroe. Quello che ha premiato la Monroe è stato il suo personaggio: le donne normalmente sono come il personaggio interpretato dalla Russell, ma vorrebbero essere come il personaggio interpretato dalla Monroe. Chi ha visto il film sa cosa intendo.

  4. istintosegreto

    Commedia incentrata su una Marilyn tanto radiosa da mettere in ombra Jane Russell. La Monroe, con due mossette e un tubino rosa, riesce ad ipnotizzare lo spettatore perfino durante una canzone stupida come “I diamanti sono i migliori amici di una donna”. Nessun’altra attrice ha mai avuto e mai avrà questo potere. La Stone (ne cito una a caso) per ottenere lo stesso effetto ha dovuto accavallare le gambe senza biancheria intima…

Commenta


trailer: Gli Uomini preferiscono le bionde

https://youtube.com/watch?v=3IurbihVSJ0%26hl%3Dit_IT%26fs%3D1

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.