The Truth About Jane

The Truth About Jane
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT LLL
  • Media voti utenti
    • (3 voti)
  • Critica
Guarda il trailer Varie

Cast

The Truth About Jane

Jane (l’eccellente Ellen Muth) è una adolescente sedicenne che, dopo una vita apparentemente ordinaria interamente passata nella cittadina in cui è nata, improvvisamente prende coscienza della propria omosessualità. A rivelarle la sua naturale inclinazione è, dopo molto tempo passato a chiedersi perché non provasse interesse per i ragazzi della sua scuola, l’attrazione, corrisposta, che prova per Taylor (Alicia Lagano). La relazione tra le due giovani, peraltro breve e dolorosa per l’inesperta Jane, non passa inosservata e la ragazza deve confrontarsi con una realtà divenutale improvvisamente ostile. I dubbi e le paure che nutre su sé stessa, gli scherni e le provocazioni degli altri ragazzi della scuola, comprese quelle che un tempo erano le sue amiche, si sommano, dopo che rivela la sua condizione in famiglia, alla difficoltà di far accettare la sua situazione alla madre Janice (una straordinaria Stockard Channing) che, a differenza del padre Robert (James Naughton), pur amandola visceralmente non si rassegna ad accettare una figlia così diversa dal suo ideale di perfezione. Ad aiutare la giovane Jane a capire ed accettare la propria sessualità contribuiscono in modo determinante un’insegnante, Ms Lynn Walcott (Kelly Rowan), che le rivela di essere a sua volta lesbica, e Jimmy (RuPaul Charles) un amico gay della madre, capace di infonderle il necessario coraggio. Jane, un passo alla volta, aiutata anche da un giovane coetaneo che si rivela essere il suo migliore amico, rimette insieme una vita che sembrava volesse scivolarle via, riacquisendo forza e amore per l’esistenza. Gli sforzi di Jane si riflettono positivamente anche sulla madre che lentamente comincia ad accettare la sua “nuova” figlia imponendosi persino di partecipare a un gruppo di sostegno per genitori di figli omosessuali; il suo rapporto con la figlia lentamente migliora ma Jane dovrà comunque rassegnarsi a partecipare al Gay Pride accompagnata solo dal padre; la madre, però, non la lascerà sola ancora a lungo. (wikipedia)

Condividi

3 commenti

  1. mi piacerebbe vedere questo film e ho trovato che ne 2009 è uscito anche in italia ma non lo rieso a trovare da nessuna parte! se qualcunosa dirmi dove posso trovarlo mi sarebbe di grande aiuto ! grazie 🙂

Commenta


trailer: The Truth About Jane

https://youtube.com/watch?v=qzo0nVswfpA%3Ffs%3D1%26hl%3Dit_IT

Varie

Basato su una storia vera, il film racconta l’adolescenza di Jane, una ragazza di 16 anni che vive con la sua famiglia e frequenta il liceo. Si è sempre sentita diversa dagli altri, ma ne capisce il motivo solo quando incontra Taylor, una ragazza che si è appena trasferita nella sua scuola. Jane si innamora di lei, all’inizio è confusa, ma si rende conto che quello che sta succedendo non è casuale: capisce che è gay e che lo è sempre stata. I suoi genitori si accorgono che non è più la stessa e Jane, dopo aver mentito una prima volta, decide infine di dire la verità. La reazione dei genitori è dura, soprattutto quella della madre, mentre il padre si mostra più comprensivo. Comincia un scontro quotidiano che fa soffrire Jane, che non si sente accettata né dalla sua famiglia né a scuola, dove la prendono in giro. Trova appoggio in Jimmy, un amico della madre, nero e omosessuale, e nella sua insegnante di inglese, omosessuale anche lei, che riuscirà a far riavvicinare la madre a Jane. I due genitori cominciano a capirla e ad accettarla, e troveranno il coraggio di partecipare a un Gay Pride insieme a lei.
Si tratta di un film tv, che ha una impostazione volutamente didascalico-didattica; non ha la pretesa di avere un alto valore artistico, ma affronta in modo diretto e comprensibile molte delle problematiche che segnano l’adolescenza dei ragazzi omosessuali, primo fra tutti il rapporto con i genitori. (www.educarealrispetto.org)

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.