Top Spot

Top Spot
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT L
  • Media voti utenti
    • (0 voti)
  • Critica

Cast

Top Spot

Scritto e diretto dall’artista inglese Tracey Emin, presentato in anteprima italiana a Gender Bender 2006, Top Spot racconta l’educazione sentimentale di sei ragazze cresciute a Margate, cittadina della provincia inglese, dove l’artista stessa ha trascorso la sua adolescenza. Profondamente autobiografico, il film rievoca nelle voci e nei volti delle protagoniste il periodo più duro vissuto dalla regista: Kieri racconta del complicato rapporto che la lega a una donna molto più grande di lei, Katie la violenza sessuale di cui è stata vittima, Lizzie l’aborto spontaneo che ha appena subito.
Censurato in Inghilterra perchè ritenuto inadatto a un pubblico minorenne a causa dei contenuti troppo crudi, il film è stato ritirato dalla regista stessa. Top Spot è, infatti, rivolto proprio agli adolescenti e, dichiara la Emin, dovrebbe “aiutare i quindicenni ad affrontare la difficoltà di crescere nell’Inghilterra moderna”. Ammorbidito dai bellissimi tramonti sulle scogliere di Margate e dalla colonna sonora, fatta delle canzoni che l’artista stessa ascoltava quand’era adolescente, Top Spot (il titolo è il nome di un centro giovanile di Margate, ma anche un riferimento a una pratica sessuale) è soprattutto un commovente omaggio dell’artista alla sua cittadina natale. l.s. (GenderBender.it)

Condividi

Commenta


Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.