Tan Lines

Tan Lines
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT GGG
  • Eros
  • Media voti utenti
    • (26 voti)
  • Critica

Cast

Tan Lines

Midget Hollows è un surfista australiano e accanito festaiolo che deve condividere il letto con sua madre in un piccolo appartamento. Sentendosi male in questa situazione passa tutto il suo tempo coi suoi amici surfisti, tormentando i concittadini, bevendo e fumando un mucchio di erba. Ma quando l’ingenuo giovincello incontra Cass, il fratello gay dichiarato del suo migliore amico, i due iniziano una romantica storia segreta che gli altri surfisti potrebbero non approvare. Aggiungiamo alcune attività particolari che Midget svolge a casa McQuillan, dove lavora part time, e otteniamo un quadretto che farebbe diventare quell’estate indimenticabile per chiunque. Emozionanti scene di surf fatte da un cast di veri surfisti, gay ed etero, che non sono per niente vergognosi di spogliarsi e nemmeno di immergersi in calde scene di sesso, rendono questo film una delle migliori opere gay nel settore degli sport estremi. Un film meravigliosamente sexy con una prima storia d’amore gay che tutti vorremmo avere avuto. Cosa volete di più?

Condividi

6 commenti

  1. stefano66

    Chiedo scusa, ma le scene di surf e le “Emozionanti scene di surf fatte da un cast di veri surfisti, gay ed etero, che non sono per niente vergognosi di spogliarsi e nemmeno di immergersi in calde scene di sesso, rendono questo film una delle migliori opere gay nel settore degli sport estremi”… DOVE SONO? Ho visto una versione del film tagliata? Nel caso in cui non lo fosse stata, una recensione decisamente over promise…

  2. richiesta di aiuto per tutti quelli che hanno già visto questo film, qualcuno sa dirmi dove lo posso trovare in Italiano o sottotitolato?
    sia in streaming o da scaricare.
    Grazie mille

  3. Più che altro è un po’ sconvolgente tutto il contesto in cui sono inseriti i protagonisti… una reltà così contorta e perversa direi… Però la storia tra Cass e Midget non è male…

  4. la presentazione del film letta sopra eccede fin troppo le promesse esposte. Esigue scene di surf, surfisti sempre vestiti di media bellezza, inutili minuti di sequenze porno fra i due amanti, una noia insomma che termina verso la fine con l’abbandono desolato di Midget come conseguenza del suo destino di ragazzo di vita.Inoltre niente mi fa pensare a Brokeback Mountain come taluni hanno detto.

Commenta


Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.