Tale padre

Tale padre
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT G
  • Media voti utenti
    • (0 voti)
  • Critica
Guarda il trailer

Cast

Tale padre

Film originale Netflix, programmato a tavolino, un prodotto leggero, pieno di clichè e stereotipi, quasi un lungo spot pubblicitario sulle crociere (che noi detestiamo ancora di più). Eppure i temi erano accattivanti, degni di attenzione e approfondimento, i rapporti genitori e figli, la solitudine, il lavoro estraniante, l’anzianità, l’omosessualità, ecc. ma qui restano solo come enunciazione, senza nessun approfondimento. Nel film, compagni di tavolata sulla crociera dei due protagonisti, due giovani sposini gay, uno dei quali neo-psicologo, che più macchiette di così non si potrebbe. Anche quando esprimono il loro desiderio di paternità, ci fanno solo sorridere, come quando vorrebbero dare consigli di vita ai nostri eroi. Uno di questi eroi, il padre, ha una storia curiosa: ha abbandonata la figlia di 5 anni perchè sentiva che quella non era la sua famiglia, la sua felicità. E cosa fa? Si prende in casa il collega di lavoro col quale, lo dice chiaramanete e ripetutamente, ha costruito la sua nuova e vera famiglia. Ma quando la figlia gli chiede se è gay, lui risponde no, erano solo amici! Bisogna credergli (sebbene nel finale lo vediamo coi due nuovi amici gay nella sua casa). Probabilmente era troppo avere anche un protagonista gay, rischiava di diventare un film gay! (nessun rischio per i film etero?) Comunque questa la storia, da godersi solo se volete rilassarvi e chiudere il cervello (peccato per due ottimi e sprecati protagonisti). Rachel, una stacanovista del lavoro in attesa di una promozione, si sta per sposare ma non riesce a staccarsi dal telefono per lavoro, nemmeno l’attimo prima del fatidico si. Il promesso sposo si sente per l’ennesima volta tradito, cioè messo in secondo piano, dopo il lavoro, e decide di ritirarsi, lasciando tutti sconcertati (ma non troppo). Alle nozze era arrivato anche il padre della sposa, dopo 25 anni che l’aveva abbandonata e non la vedeva. Doppio sconcerto per la sposa, un futuro marito che fugge e un padre che arriva, tutto inatteso. La soluzione è prendersi una solenne sbornia, in compagnia del padre, e decidere di andare insieme alla programmata crociera del viaggio di nozze. Una decisione presa da ubriachi che però si rivelerà assai fruttuosa. Preparatevi anche voi a ‘godere’ di una bellissima e ludicissima crociera…

synopsis

A workaholic woman who is left at the altar takes her honeymoon trip anyway with her overachieving father who left her mother because he believed his family was holding back his career.

Condividi

Commenta


trailer: Tale padre

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.