La Surprise

La Surprise
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT LLL
  • Media voti utenti
    • (13 voti)
  • Critica
Guarda il trailer

Cast

La Surprise

Marion (Mireille Perrier) è una bella donna di mezza età che abbandona il marito Paul (Robin Renucci), da sempre poco apprezzato, nonostante le proteste della figlia adolescente Justine (Chloé Coulloud). Marion è un’insegnante di recitazione alle scuole superiori (Justine è nella sua classe) e inizia la sua nuova vita da single mentre frequenta uno sciatto attore. Poco dopo incontra Claude (Rachida Brakni), un’affascinante antiquaria che fa scoccare un’imprevista scintilla nel cuore di Marion. Presto la passione coinvolge le due donne che si ritrovano in un problematico turbinio di sentimenti e di paure. Marion deve vedersela con una sessualità che non aveva mai sperimentato prima. Ha una mentalità conservatrice e non se la sente di affronatre apertamente la cosa, soprattutto con la figlia. Claude si sente come avvolta dentro una vicenda misteriosa, è bella e raffinata, con un’inclinazione per la danza e le arti, ma porta con se un segreto che potrebbe separarla da Marion. Quando Marion parla del suo nuovo sentimento col marito Paul questi s’immagina, secondo un’abituale clichè etero, la possibilità di un rapporto a tre, cosa che lo farà definitivamente abbandonare da Marion. Un aiuto importante verrà a Marion dalla figlia Justine con la quale inizierà un costruttivo dialogo… Un film fatto per la tv francese, realistico, piacevole e facile da seguire, meravigliosamente interpretato, che tratta la problematica lesbica, soprattutto del primo coinvolgimento, con sensibilità, attenzione, e un pizzico di frenesia.

Condividi

Un commento

Commenta


trailer: La Surprise

https://youtube.com/watch?v=sSZphVWkvSQ%26hl%3Dit%26fs%3D1

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.