Sons

Sons
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT GGG
  • Media voti utenti
    • (2 voti)
  • Critica

Cast

Sons

Lars è un venticinquenne che lavora come bagnino in una piscina di Oslo. Ha un cuore d’oro ma un temperamento assai irritabile e violento, cosa che gli ha causato nella vita non pochi problemi, insieme al suo amico Jørgen. Ora Jørgen si sta sistemando con la sua ragazza e i suoi figli, mentre Lars continua la sua vita da scapolo fra il calcio e la birra. Un giorno Lars ha una cattiva sorpresa. In piscina riconosce Hans, un uomo maturo che si vocifera giri intorno ai ragazzini della periferia. Lars avverte subito Anja, la responsabile della piscina e fidanzata di Jørgen, dicendole che Hans è una minaccia e deve essere allontanato dalla piscina. Anja però non vuole dare credito a delle voci se non ci sono prove concrete. Lars s’impegna quindi personalmente a trovare delle testimonianze e per questo scopo recluta Tim, un ragazzo visto spesso in compagnia di Hans, perchè lo aiuti a incastrare Hans. Presto la situazione va fuori controllo e la collera s’impadronisce di Lars che si ritrova impegnato in una crociata che potrebbe danneggiare gravemente i ragazzi che vuole proteggere…
Il regista ha dichiarto che situazioni come quella che lui racconta sono presenti ovunque nel mondo e accadono ogni giorno, solo che raramente riusciamo a percepirle. Il suo film, che esplora l’area grigia della moralità corrente, vuole essere un richiamo per sollecitare l’attenzione su questi problemi.

Condividi

Commenta


Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.