Accedi

Slutty Summer

Slutty Summer
  • Tendenza LGBT GGG
  • Voto

Cast

Slutty Summer

Una commedia sexy, che bilancia romanticismo e ironia. Racconta di un giovane newyorkese (Marcus che è anche regista e sceneggiatore, ma che come attore è forse la parte più debole del film) che un giorno trova il suo compagno (col quale conviveva da quattro anni) a letto con un altro uomo. Ferito e arrabbiato contro il mondo gay che pensa solo al sesso, si impiega come cameriere e diventa amico di un gruppo di altri “delusi in amore”. Presto però conosce e si innamora di Tyler che però vuole solo fare sesso e non sembra interessato alle relazioni stabili. . . Un film di piacevole intrattenimento.

Condividi

6 commenti

  1. prometeo

    Sicuramente un film di intrattenimento, senza troppe pretese d’autore.
    intrattenimento intelligente, esteticamente piacevole, giocato brillantemente sulla linea del doppio senso, con attori sono bravi e credibili…e non mi pare poco.
    peccato che manchi un’edizione italiana.

  2. De La Croix

    Mmm, doppio senso mica tanto! Lì era tutto a senso unico! Si carino, e anche abbastanza divertente (anche se non l’ho trovato esilarante…eccezion fatta per la discussione sulla fedeltà dei cavallucci marini e per quella sul “dormire” con qualcuno). Cmq non è stato male considerando che il regista ha fatto tutto da sé!

Commenta