Sin vergüenza

Sin vergüenza
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT Q
  • Media voti utenti
    • (0 voti)
  • Critica

Cast

Sin vergüenza

La sceneggiatura di una storia d’amore accaduta nell’estate del 1979 arriva incidentalmente nelle mani di Isabella, insegnante di recitazione. Leggendola scopre che è la storia di un amore che essa visse 21 anni prima con Mario Fabra, autore della sceneggiatura, una storia che durò solo 17 ore ma che lei non ha potuto dimenticare. Isabella si mette in contatto con Mario e finge di non riconoscerlo. Altrettanto fa Mario, che invece se la ricorda benissimo. Oggi hanno entrambi degli amanti giovani, Mario ha Cecilia, un’attrice di serie tv con problemi di autostima e Isabella ha Alberto, un professore di espressione. Mario sta cercando attori nuovi per la sua pellicola e decide di usare Isabella e la sua scuola. In realtà vuole stare ancora vicino ad Isabella e lei altrettanto. Iniziano così a prepare il cast… Ironica commedia romantica sul mondo degli attori. Giovani aspiranti attori, insegnanti di recitazione, personaggi disperati, sceneggiatori e tutto il mondo che li circonda, diventano l’oggetto di un’acida ma forse troppo indulgente analisi di quell’ambiente. Alcuni personaggi secondari sono omosessuali.

Condividi

Commenta


Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.