Romeo & Julius

Romeo & Julius
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT GGG
  • Media voti utenti
    • (0 voti)
  • Critica
Varie

Cast

Romeo & Julius

Un gruppo di giovani attori chiamato “The Theatre Factory” sta preparando la loro produzione annuale, una versione aggiornata della tragedia di Shakespeare Romeo e Giulietta. Due ragazzi interpretano i ruoli principali – entrambi sono alle prese con le loro domande d’amore che si fondono con quelle dei loro ruoli sul palco. E come iniziano le prove, la realtà ben presto comincia a interferire con la rappresentazione. La famosa opera su un amore impossibile diventa improvvisamente realtà col crescere dei sentimenti tra i due giovani attori. La regista combina la documentazione del lavoro teatrale con interviste sulla vita privata dei protagonisti creando dei sapenti contrasti tra realtà e finzione. Il tema del film è il coraggio di amare. Come in Romeo e Giulietta, l’amore è la chiave della vita (e della morte). Se non siamo capaci d’amare non siamo nemmeno capaci di vivere. Perché una persona dovrebbe rifiutarsi di amare? Forse perché condizionato dall’ambiente famigliare o da altre personali esperienze? Il film tratta dei grandi sentimenti che possono contrastare la razionalità e bloccarci il cuore, ma anche rendere magnifica la nostra vita. Un film sulla bellezza e sulla follia della giovinezza, prima che le paure e i condizionamenti ci obblighino a seguire altre strade. Presentato in anteprima italiana al San Giò Verona video Festival 2010 dove è stato applauditissimo e ha vinto il prestigioso premio “Logan”, legato al noto marchio calzaturiero, e dedicato all’eleganza delle immagini in movimento.

Condividi

2 commenti

  1. grandejoe

    Esiste anche una versione hardcore/musical dal titolo ROMEO & JULIAN. E’ del 1993 e fu diretta da tale Sam Abdul. I nomi degli attori (attori…) non li ricordo, ma ricordo la loro totale incapacità di recitare e cantare (canzoni veramente brutte, tra l’altro).

Commenta


Varie

“Who do you love? That is the real to be or not to be question. And Romeo & Julius is that rare film that asks all the right questions and even provides a few daring answers. A sensitive and thoughtful work of art that gently dares to question the perception of ourselves and in doing so pushes our search for identity in yet unexplored territories that would certainly have pleased Sir William Shakespeare.” (Giona A Nazzaro, director of GenderDocuFilmFest, Rome)

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.