Respire

Respire
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT LLL
  • Media voti utenti
    • (0 voti)
  • Critica
Varie

Cast

Respire

Liberamente ispirato al romanzo omonimo di Anne-Sophie Brasme, con sceneggiatura scritta da Mélanie Laurent e Julien Lambroschini. Secondo film dietro la macchina da presa dell’attrice Mélanie Laurent (vista in “Beginners”) dopo “Les Adoptés”, che qui sembra volerci raccontare la sua “Vita di Adele”. La storia del film è incentrata su Charlie, una ragazza di 17 anni. L’età degli amici, delle emozioni, delle convinzioni. L’età delle passioni. Un’adolescente come tante, non più bambina ma neanche adulta. Una ragazza dotata e gentile, ma in preda ai suoi dubbi, alle sue delusioni, alla sua solitudine. Sì, un’adolescente come tante. Poi arriva Sarah. E’ la novità. Bella, impertinente, un percorso, un temperamento. E’ subito una star. A scuola e alle feste, coi ragazzi e con le ragazze, persino i suoi genitori la vedono come una boccata d’aria fresca… Sarah sceglie Charlie. Allora Charlie si entusiasma, ride, si sente viva, risolutamente, intensamente, ovviamente. Irreparabilmente. Sarah è una che brucia in fretta. E’ di quelle che getta i resti, raffreddati, guastati, per volgersi altrove, verso un’altra, verso la prossima amica, verso la preda successiva. Charlie è persa, è normale. Charlie è ferita, e questo sarà fatale…

Visualizza contenuti correlati

Condividi

Commenta


Varie

Le film suivra Charlie, une adolescente qui tombe folle amoureuse de Sarah, la nouvelle coqueluche du lycée. Les deux jeunes filles vont vivre une aventure palpitante… mais courte. Car Sarah se lasse vite, passant d’un coup de coeur à un autre. Charlie, elle, n’arrive pas à se remettre de la rupture. Jusqu’ici, le pitch n’est pas sans rappeler celui de La Vie d’Adèle, l’un des films événements de cette année 2013. Sauf qu’une fois la passion épuisée, l’héroïne n’a plus qu’une idée en tête dans Respire : se venger de celle qui l’a fait souffrir.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.