Prestami il rossetto

Prestami il rossetto
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT LLL
  • Media voti utenti
    • (0 voti)
  • Critica
Guarda il trailer Varie

Cast

Prestami il rossetto

1942. Lena, una giovane ebrea di origine russa, internata in un campo di raccolta dei Pirenei, sfugge alla deportazione grazie al matrimonio convenzionale con Michel, un uomo semplice che farà in seguito il garagista a Lione. Quasi contemporaneamente Madeleine. allieva di una scuola d’arte, dopo aver perduto in una sommossa l’amato Raymond, sposa in seconde nozze Costa, un maldestro attore di varietà, che dovrà poi arrangiarsi a far quadrare il magro bilancio mediante meschini espedienti. Le due malmaritate s’incontrano dieci anni dopo a Lione durante una festa di bambini, alla quale partecipano le due figlie di Lena e lo scontroso bambino di Madeleine. Fra le due donne nasce immediatamente una reciproca attrazione, da cui si sentono in parte stregate, in parte elettrizzate: ritrovano infatti ambizioni, gusti, interessi, voglia di fare, voglia di vivere e di sottrarsi alla monotona routine familiare di borghesucce, in fondo indolenti, insoddisfatte e annoiate. L’esclusività di tale amicizia crea crescenti attriti e incompatibilità fra le due donne e i reciproci mariti al punto che Lena e Madeleine decideranno di mettersi insieme, escludendoli dalla loro vita.

Condividi

Un commento

  1. Finalmente sono riuscita a procurarmelo! L’attrazione che nasce tra le due protagoniste è bellissima..il non detto, i loro sguardi valgono più di mille parole, la passione le rapisce sempre di più, conducendole a delle scelte di vita che le cambieranno per sempre.. Stupendo!

Commenta


trailer: Prestami il rossetto

https://youtube.com/watch?v=bnTC4OO2ovo%26color1%3D0xb1b1b1%26color2%3D0xcfcfcf%26hl%3Dit_IT%26feature%3Dplayer_embedded%26fs%3D1

Varie

Lione, 1952. Due donne sposate, deluse e molto provate dalle difficoltà della guerra e della vita, si incontrano e instaurano un rapporto di amicizia sempre più intenso e, per questo, ostacolato da tutti. Sceglieranno di vivere insieme. È un film molto accurato nella ricostruzione ambientale (la Francia degli anni ’50) e nella definizione dei personaggi. Ma non decolla mai. (Morandini)

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.