Once more - Ancora

Once more - Ancora
Esprimi il tuo giudizio
Aggiungi ai preferiti
  • Tendenza LGBT GGG
  • Eros
  • Media voti utenti
    • (15 voti)
  • Critica
Varie

Cast

Once more - Ancora

Un uomo sposato scopre di essere omosessuale e abbandona la famiglia. Tenterà il suicidio per amore di Franz, e non apprezzerà mai l’amore di Michel, che lo assiste sul letto di morte, contagiato dall’Aids. Lo stile di Vecchiali è astratto e rigoroso: 10 anni di vita (dal 15 ottobre 78 al 15 ottobre 87) vengono condensati in dieci sequenze, girate, tranne l’ultima, senza stacchi. Secondo l’autore dovrebbe essere un inno alla vita, un film “non sull’Aids ma sulla paura”. Di fatto è un melodramma tutto di testa, che è stato odiato e amato con la stessa foga. PM

Condividi

Commenta


Varie

Il quarantenne Louis sposato con Sybèle, dalla quale ha avuto una figlia, Anne-Marie, che lo ama in modo anormale, stanco della vita matrimoniale abbandona casa, famiglia e lavoro per tentare nuove esperienze. Questi casualmente incontra in metro due persone: Yvan, uno stravagante individuo per il quale prova molta attrazione (il primo segnale di interessamento per un uomo) e Immondice, una ragazza povera, piena di calore umano. In casa di Yvan, Louis incontra un giorno Frantz, un affascinante seduttore, assai noto nell’ambiente omosessuale, si lascia travolgere dalla passione. E’ questo un amore folle, ed egli diventa così un vero omosessuale. La relazione, a motivo del carattere crudele e incostante di Frantz, diviene presto per Louis un tormento insopportabile: Frantz non tollera legami di sorta e tratta Louis con disprezzo, senza pietà. Questi, disperato passa da un partner all’altro, allacciando imprudentemente rapporti con sconosciuti e si ammala di AlDS. Mentre Sybèle vive con un altro uomo, che la soddisfa sessualmente, senza dimenticare l’amore per il marito e Anne-Marie, che ha sempre per il padre un affetto morboso, si è sposata con un buon giovane. Louis convive con Michel, un giovane timido e innamorato, che è riuscito pazientemente ad imporgli il suo amore. Quando Louis è gravemente ammalato, accanto a lui c’è solo Michel, che, baciandolo, si augura di avere la morte da lui: ma Louis, spirando, invoca invece il nome di Frantz.

Effettua il login o registrati

Per poter completare l'azione devi essere un utente registrato.